No. 89  26 febbraio - 4 marzo 2003

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937383


13 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Per Jacques Chirac, gli est-europei sono “maleducati e incoscienti”

    Dopo alcune settimane di tensione tra una parte dei paesi europei e gli USA, aventi per tema l’opportunità di un intervento militare in Iraq, l’inizio della scorsa settimana è sembrato portare un chiarimento della situazione tramite la convocazione della riunione straordinaria della Commissione Europea per fissare una posizione comune. La posizione comune è stata trovata, ma non questo è stato il momento più interessante della riunione, bensì un’uscita nervosa ed inusuale del presidente francese Jacques Chirac, avvenuta durante la conferenza stampa di chiusura dei lavori. In seguito, durante l ...

 vai 


Lettera dall’ex lager comunista

    Caro Signor Jacques Chirac, se – per assurdo! – la Securitate mi avesse permesso di scriverle queste righe nell’estate del 1989, sarei stato obbligato a rivolgermi a Lei così: “Spettabile e amato compagno presidente della Francia, Jacques Chirac”. Lei ride? Forse sì, ma noi romeni, al tempo, non avevamo di che ridere. Eravamo obbligati a rivolgerci in questo modo a Nicolae Ceausescu e a tutti gli amici suoi e della Romania, e la Francia – non è così – era “la nostra sorella di latinità”. Sorella maggiore, certo, e da questo punto di vista Lei non ha sbagliato di molto nel considerarci inferior ...

 vai 


Le relazioni economiche romeno-italiane, ad un alto livello qualitativo
Il ministro degli Affari Esteri, Mircea Geoana, e il coordinatore del Dipartimento del Commercio Estero del Ministero per gli Affari Produttivi d’Italia, il viceministro Adolfo Urso, hanno concordato, durante un incontro che si è svolto la scorsa settimana, sull’opportunità di portare le relazioni economiche tra Italia e Romania ad un livello qualitativo. Il viceministro italiano ha rilevato, a se...


La battaglia per Bucarest
Con l’avvicinarsi delle elezioni locali e parlamentari del 2004, la disputa per la “conquista” di Bucarest si fa sempre più accesa, avendo per protagonisti, da un lato, Traian Basescu, e dall’altro, il PSD. Per quanto riguarda Basescu, questi sa che l’unica possibilità di rimanere - anche con il suo partito – nelle zone alte della vita politica è il mantenimento della carica di sindaco della capit...

La rivolta dei sindaci delle grandi città
A metà della scorsa settimana, i deputati della Commissione per l’amministrazione pubblica locale hanno ricevuto sette sindaci appartenenti all’opposizione eletti in altrettante grandi città. I sindaci in questione sono Traian Basescu (PD), primo cittadino della Capitale, Gheorghe Funar (PRM), sindaco di Cluj Napoca, Ioan Ghise (PNL), sindaco di Brasov, Gheorghe Ciuhandu (PNTCD), sindaco di Timiso...


L’FMI critica i salari troppo elevati delle imprese di stato romene
I salari accordati nelle imprese di stato all’inizio di quest’anno sono più alti di quanto possano giustificare i loro risultati economici e devono essere controllati per limitare le pressioni inflazionistiche, si scrive in un comunicato del Fondo Monetario Internazionale. “Gli sforzi per rafforzare le politiche salariali nelle imprese di stato saranno essenziali per sostenere la deflazione”, pros...


Il primo “barone” PSD arrestato dal PNA
All’inizio della scorsa settimana, nella sera in cui, a Bucarest, a seguito delle discussioni con il vertice del partito, il leader del PSD di Arad, Dorel Popa, annunciava alla stampa che nella sua sezione non esistono problemi, a casa, ossia nella città di Arad, i magistrati della Procura Nazionale Anticorruzione effettuavano un arresto eccellente, fermando Gheorghe Medintu, vicepresidente dell’o...

L’imprenditoria – voci nel vuoto
Da parecchio tempo, gli imprenditori di Romania sono posti in una situazione ambigua. Si tratta di una generalizzazione. Sia che si tratti di grossi o piccoli investitori, romeni o stranieri, la nozione di imprenditoria è stata generalizzata, senza i dovuti distinguo. Questa categoria generale, poi si risveglia con nuove leggi, apparse all’improvviso e senza logica. Il potere e le autorità, il più...

I deputati hanno mantenuto le agevolazioni per le microimprese
I deputati hanno respinto la decisone del Senato di abrogare due articoli di un ordinanza del 2001 relativi alla tassazione delle microimprese, mantenendo, in questo modo, le agevolazioni ad esse concesse nel caso di investimenti che creano nuovi posti di lavoro. La proposta di abrogazione apparteneva al Senato ed era stata acquisita dalla Commissione di mediazione. In favore dei testi adottati al...

Il summit per la promozione degli investimenti in Europa dell’Est, a Bucarest
La pubblicazione International Herald Tribune, in collaborazione con il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (PNUD) e il Governo di Romania organizzeranno a Bucarest, tra il 14 ed il 15 ottobre, il Summit degli Investimenti nell’Europa dell’Est. Lo scopo principale di questo summit è la crescita del livello degli investimenti stranieri nell’Europa Orientale, la promozione del libero comme...


Lo stanziamento di agevolazioni fiscali ha portato al bilancio 5.000 miliardi di lei nel 2002
Il ministro delle Finanze Pubbliche, Mihai Tanasescu, ha affermato la scorsa settimana, a seguito di un incontro con i senatori del PSD, che l’applicazione del sistema relativo alla concessione delle agevolazioni fiscali alle imprese in difficoltà ha portato, nel 2002, entrate supplementari al budget di stato di oltre 5.000 miliardi di lei. Il ministro ha spiegato che di questo sistema hanno godut...

Sempre più doganieri implicati in frodi doganali
Il commissario capo Aurel Milescu, responsabile della Direzione della Polizia Economico-Finanziaria dell’Ispettorato Generale della Polizia Romena, ha dichiarato, la scorsa settimana, che “nel compimento di frodi doganali sono coinvolti sempre più operatori doganali”, solo lo scorso anno 196 doganieri sono stati indagati dalla polizia. Secondo Milescu questa cifra rappresenta il 28 per cento del t...

Breve lista dei leader del PSD nel mirino dei magistrati
La scorsa settimana, il quotidiano “Adevarul” ha presento una breve lista dei più noti casi in cui membri di punta del PSD o accoliti di questo partito sono indagati dai magistrati. La lista inizia, evidentemente, con Fanel Pavalache – primo “pesce grosso” caduto nella rete degli inquirenti. Fanel Pavalache, esperto presso la Segreteria Generale del Governo, rappresenta il primo arresto eccellente...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro