No. 66  4-10 settembre 2002

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
948000


26 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Una nuova disputa Iliescu-Nastase

    Dopo una vacanza più o meno tranquilla, lo spettacolo della politica romena è ritornato alla grande, ma non, come ci si poteva attendere, con gli scontri Potere-Opposizione, ma con il dissenso tra le due personalità di spicco del Partito Socialdemocratico (PSD), il presidente Ion Iliescu e il premier Adrian Nastase, sotto gli sguardi e i commenti dei rappresentanti degli altri partiti. A dispetto delle assicurazioni sempre più frequenti fornite dai due uomini di stato, secondo le quali tra loro non vi sarebbe nessun conflitto, ma solo un’immensa pace e comprensione, la realtà sembra confermare ...

 vai 


Dittatori più piccoli e più grandi

    A metà agosto, la breve vacanza al mare, a Neptun, del premier Nastase, dal punto di vista dei media non è stata molto tranquilla, la stampa, infatti, l’ha paragonato a Nicolae Ceausescu, poiché, per tutto il periodo di permanenza della famiglia del primo ministro nella località balneare, sui ristoranti, le discoteche e i bar della zona è stato instaurato il “terrore della quiete”. Questi sono stati obbligati a chiudere presto e a offrire musica solo in sordina. Addirittura, due concerti rock che dovevano svolgersi nel periodo in causa sono stati annullati dalle autorità e i turisti sono stati ...

 vai 


Il puzzle

    Tutto quello che accade, nelle pieghe del tempo che ci è dato da vivere, siamo noi protagonisti o semplici comparse, sembra qualcosa di già visto, di già sentito. Sono impressioni che qualche volta ci danno sicurezza, proprio perché rendono il tutto abituale, conosciuto, anche se nuovo. Queste sono impressioni che possono esse condivise come no. A noi piace renderle compatibili con quello che viviamo, credere che facciano parte del vissuto e del da vivere, per cui le novità, di solito spiacevoli, sono meno spiacevoli se accompagnate dalla sensazione o dal desiderio del “lo sapevo”. Qui, dopo q ...

 vai 



Nicolas Sarkozy: “L’immagine della Romania non può essere danneggiata dei gruppi minoritari”
Dopo che, circa un mese fa, la stampa francese ha dedicato molto spazio alle reti degli zingari mendicanti provenienti dalla Romania, i rappresentanti dei due paesi si sono mossi rapidamente. Prima c’è stata la visita in Francia del ministro degli Interni romeno, Ioan Rus, poi, la scorsa settimana, il suo omologo francese, Nicolas Sarkozy, è giunto a Bucarest, dove si sono firmati dei documenti uf...


Mezza vittoria per il leader PD Traian Basescu
Il principale evento politico della fine della scorsa settimana è stato il Consiglio Nazionale di Coordinazione del Partito Democratico, svoltosi tra venerdì e sabato e conclusosi con la marcia dei partecipanti ai lavori attraverso Bucarest. Controllato dall’inizio alla fine dal leader Traian Basescu, privo di interventi interni veramente critici, il Consiglio tuttavia non ha rappresentato una vit...


L’Agenzia SAPARD è stata accreditata dalla Commissione Europea con due programmi
L’Agenzia SAPARD romena è stata accreditata dalla Commissione Europea per il sostengo dei programmi “Miglioramento della lavorazione e del marketing dei prodotti agricoli e ittici” e “Sviluppo e miglioramento dell’Infrastruttura rurale”. Di conseguenza, la Romania beneficerà, per il periodo 2000-2006, di un finanziamento non rimborsabile di circa 153 milioni di euro annuali per la crescita del ten...

Un’ultima possibilità per i governanti romeni
Da parecchi anni – e, in modo particolare dal ritorno al potere dell’attuale governo – la stampa e gli analisti politicamente non schierati sostengono che le autorità di Bucarest stanno truccando la realtà economica del paese, allo scopo di guadagnare dei punti al capitolo immagine. Negate costantemente dai rappresentanti del potere, le affermazioni in questione sono state confermate dai rapporti ...


Leonard Cazan: “La maggioranza delle misure per il miglioramento dell’ambiente imprenditoriale è stata adottata”
La gran parte delle misure relative al programma per miglioramento dell’ambiente imprenditoriale in Romania, con scadenza a fine luglio, è stata adottata, ha dichiarato il ministro dello Sviluppo e della Programmazione, Leonard Cazan. “Sono giunte a scadenza 50 iniziative, di cui, secondo i dati comunicati dai ministeri coinvolti, 36 sono state realizzate, nove sono in corso di compimento e sei so...

Le previsioni per il 2003 del Ministero delle Finanze
Il Ministero delle Finanze Pubbliche prevede, per l’elaborazione del bilancio dello stato per il 2003, un livello d’inflazione del 15%, calcolato tra dicembre e dicembre, ed un corso di cambio medio di 37.271 lei per un dollaro, preconizzando una crescita economica del 5,25, ha dichiarato il ministro Mihai Tanasescu. “Il bilancio per il prossimo anno sarà elaborato in base ai regolamenti fiscali e...

Per la concessione dei crediti le banche analizzeranno, dal primo gennaio 2003, le prestazioni dei clienti
Il livello degli accantonamenti costituiti dalle banche commerciali sarà calcolato, a partire dal primo gennaio 2003, anche in base alle prestazioni finanziarie dei clienti e al valore delle garanzie del prestito, in conformità al regolamento 5/2002 della Banca Nazionale della Romania, che entrerà in vigore all’inizio del prossimo anno. Le categorie di prestazione finanziaria che saranno prese in ...

Le inondazioni di metà agosto porteranno ad un aumento dell’inflazione nella zona euro
Le inondazioni e le condizioni meteorologiche sfavorevoli che hanno colpito una serie di stati della zona euro porteranno ad un aumento dei prezzi degli alimenti e ad un aumento dell’inflazione in quest’area oltre al livello fissato dalla Banca Centrale Europea. L’Azustria e la Germania sono state devastate da inondazioni, il nord e il centro Italia sono stati colpiti, a metà agosto, da grosse pre...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro