No. 50  17-23 aprile 2002

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937196


24 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Mercato da bassofondo o Parlamento?

    Come programmato, mercoledì scorso, il premier Adrian Nastase ha presentato davanti alle camere riunite del Parlamento il Piano d’azione per l’adesione nella NATO. Malgrado dovesse essere un momento se non solenne, almeno dominato da serietà e da una profonda attenzione per il futuro della Romania (attenzione che i politici sbandierano in ogni occasione), la seduta si è trasformata in una rissa di tipo balcanico, poiché i parlamentari si sono comportati in modo infantile, dando prova di non possedere nemmeno un briciolo di educazione. La seduta, infatti, fin dall’inizio è stata “agghindata” da ...

 vai 


Forme senza fondo

    Gli inizi della letteratura moderna in Romania si hanno nella seconda metà del XIX secolo, essi coincidono (si poteva altrimenti?) con la prima polemica di rilievo sorta tra gli intellettuali romeni, ossia la disputa intorno alle “forme senza fondo”. Un primo gruppo di letterati (usiamo questo termine generico perché al tempo era difficile fare, ad esempio, una differenza tra critici e scrittori) sosteneva che la letteratura nazionale deve svilupparsi in modo quantitativo, anche a detrimento della qualità, o meglio che gli autori devono scrivere più che possono, il tempo poi selezionerà le ope ...

 vai 


Disciplinate formiche

    Senza voler togliere nulla, ma assolutamente nulla, alle azioni che nascono nel tentativo di risolvere o sollevare delle situazioni difficili e che si rivolgono a situazioni altrettanto drammatiche, come per esempio, i portatori di handicap, desideriamo focalizzare l’attenzione su un piccolo particolare. Non sappiamo quanti imprenditori stranieri siano a conoscenza del fatto che in Romania è obbligatorio o assumere portatori di handicap nella misura uguale o maggiore del 4% del totale dei dipendenti o corrispondere al “Fondo di Solidarietà Sociale per le persone con handicap” il controvalore u ...

 vai 


La strada verso l’inferno è lastricata di buone intenzioni
Non molto tempo fa, il nostro giornale vi presentava una situazione inedita per la Romania: a seguito della firma dell’accordo tra il Governo romeno e il Fondo Monetario Internazionale, le autorità di Bucarest, messe alle strette dalle pressioni sociali, hanno tentato di addolcire le misure, proponendo una lettera d’intenti. In teoria, un simile gesto presuppone delle politiche coerenti da parte d...


Silvio Berlusconi in visita ufficiale in Romania
Il presidente del Consiglio dei Ministri d’Italia, Silvio Berlusconi, effettuerà, tra il 17 e 18 aprile, una visita ufficiale in Romania, su invito del premier Adrian Nastase. il programma della visita comprende delle discussioni ufficiai sull’allargamento della NATO e dell’Unione Europea, nonché la firma, alla presenza dei due primi ministri, del protocollo di cooperazione culturale e del memoran...


I delegati nazionali del PNL si sono riuniti in seduta straordinaria e hanno stabilito: la guerra interna prosegue
La seduta della delegazione dei rappresentanti nazionali del Partito Nazionale Liberale, convocata venerdì scorso, è stata attesa con impazienza, sia dai liberali, che dall’opinione pubblica, in quanto organizzata per fare chiarezza sulla disputa tra il vicepresidente Dinu Patricu e il leader liberale Valeriu Stoica. Durante la seduta, il vicepresidente della formazione politica, avrebbe dovuto pr...


Suicidio o delitto?
La morte violenta di un importante magistrato è avvolta nel mistero

Mercoledì scorso, di fronte a un condominio di Bucarest è stato trovato il corpo straziato di un uomo che, apparentemente, era caduto dal palazzo. Trasportato d’urgenza all’ospedale, l’uomo è deceduto durante la notte. Il tragico avvenimento si sarebbe trasformato in un caso ampiamente commentato nel paese, appena r...


Frankfurter Allgemeine Zeitung: Debolezze europee
Il contributo dell’Unione Europea alla soluzione della crisi mediorientale, nelle ultime due settimane, non è stato davvero un capolavoro diplomatico. L’alto rappresentante dell’UE per la politica estera e la sicurezza comune Javier Solana, ha dichiarato ad un posto di radio spagnolo che il presidente dell’Autorità nazionale Palestinese (ANP), Yasser Arafat, e il premier israeliano Ariel Sharon do...

Ottimismo nelle compagnie straniere per la situazione in Romania
Secondo il sondaggio trimestrale effettuato dalla KPMG Romania, realizzato nei primi tre mesi dell’anno presso 80 aziende con capitale straniero, le compagnie internazionali di Romania prevedono che la loro attività economica migliorerà, nel secondo semestre dell’anno, grazie all’aumento degli investimenti di capitale e alla stabilità finanziaria e del numero degli occupati. La maggior parte delle...

Scompare un grattacapo per gli operatori economici: le procedure per la semplificazione delle operazioni doganali
Non è un pesce d’aprile, sulla Gazzetta Ufficiale del primo aprile è stata pubblicata la delibera 259 del Ministero delle Finanze Pubbliche e della Direzione Generale delle Dogane. Con la delibera si approvano le norme di applicazione delle procedure semplificate per lo sdoganamento. Nell’atto sono compresi anche i moduli che devono essere compilati e le condizioni che l’operatore deve adempiere n...

L’Italia, dal buco della serratura – I medici possono essre buoni o cattivi, i giornalisti – solo cattivi
Il primo giornalista italiano condannato alla detenzione
In Italia, accade per la prima volta che il realizzatore di un telegiornale sia condannato alla detenzione per avere diffuso delle immagini. Antonio Ricci, da più di 15 anni autore della trasmissione “Striscia la Notizia”, telegiornale satirico trasmesso da Canale Cinque, è stato condannato dal Tribunale di Milano a 4 mesi e 5 giorni ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro