No. 44  6-12 marzo 2002

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960816


28 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Visto che hanno risolto tutti i problemi importanti del paese, ai partiti politici è rimasta solo una preoccupazione: la modificazione della Costituzione

    La ristrutturazione economica si fa con difficoltà, le privatizzazioni non funzionano o, se funzionano, i loro passi sono troppo brevi e timidi per essere presi in considerazione, per l’agricoltura ogni campagna – non conta se di primavera o d’autunno – rassomiglia ad un parto difficile, il sistema legislativo è ancora pletorico e confuso, la fiscalità eccessiva e complicata tiene lontano gli investitori, la corruzione continua a fare danni ecc., ecc., ma tutto ciò non conta per i leader politici romeni, preoccupati, da qualche tempo, di un solo problema importante: la modificazione della Cost ...

 vai 


“La scrofa si è arrampicata sull’albero”...

    … si tratta di un’espressione antica, che i romeni utilizzano per definire (in modo molto plastico, come ogni espressione popolare) il comportamento di quelle persone che, a causa di una serie di coincidenze, hanno raggiunto un’alta posizione sociale, che, però, non corrisponde ai meriti, alle possibilità, alle conoscenze, all’intelligenza delle rispettive persone. L’espressione di cui sopra ci è venuta in mente un istante dopo una telefonata con una signorina “impettita”, che si era definita, un po’ di tempo fa in un’altra occasione, “socia” di un importante investitore italiano della provinc ...

 vai 


Reminescenze rosse

    Tra le righe della Costituzione Romena non si trovano dichiarazioni quali quelle che, in altri Paesi, “garantiscono” la proprietà privata. In questo Stato, la proprietà privata è “riconosciuta”. Ai più questa leggera differenza non rappresenta qualcosa d’importante, ma alla gente che ha, per qualche motivo, approfondito o lottato con i termini, per dimostrare le proprie ragioni, anche la semplice posizione di una virgola rappresenta una questione degna di nota. Se poi, quanto precede, lo mettiamo in correlazione con quanto ha dichiarato nei giorni or sono il Premier Nastase, al riguardo dei te ...

 vai 



LItalia, dal buco della serratura – Ai piedi del Vesuvio, Gheddafi, teatro sui tavoli e sorrisi
L’amico si riconosce al momento del bisogno: il colonnello Gheddafi da una mano al gruppo FIAT
Venticinque anni fa, il gruppo finanziario Lafico del leader libico Muhamar Al-Gheddafi era chiamato a salvare la FIAT, con un investimento, al tempo, di circa 360 miliardi di lire. Dopo 10 anni, però, i libici si ritirarono a causa della situazione internazionale di quel periodo. Ora i tempi sono...

Sovvenzioni per gli allevatori d’animali
Per mezzo della Delibera n. 54/17 gennaio 2002, il Governo ha comunicato le sovvenzioni accordabili ai produttori agricoli del settore zootecnico per quest’anno. Sono sovvenzionate quattro categorie di animali: vitelli ottenuti da giovenche e bufalini ottenuti da bufale; scrofe da riproduzione al primo parto e le api (famiglie d’élite e da produzione).
Possono beneficiare delle sovvenzioni ...

Per concorrenza sleale, la Parmalat chiede un risarcimento danni di un miliardo di dollari all’European Drinks
“Ziarul Financiar” ha offerto, in esclusiva, dei dettagli su un processo fino ad oggi poco noto in Romania: quello intentato dalla compagnia italiana Parmalat contro il gruppo romeno Euro Drinks. Gli italiani accusano il “re” delle bibite romene, il cui “regno” si trova in Bihor, di concorrenza sleale e di imitazione fraudolenta della marca di un prodotto, richiedendo un risarcimento di un miliard...

I debiti delle società da privatizzare saranno congelati
I debiti verso lo stato delle società commerciali che saranno privatizzate nel corso di quest’anno saranno congelati al livello del 31 dicembre 2001, perciò si pagheranno solo i debiti netti riguardanti il 2002 ed eventuali altre penalità, ha dichiarato il ministro dell’Autorità per le Privatizzazioni, Ovidiu Musetescu. Secondo Musetescu, le agevolazioni relative alla cancellazione o allo scaglion...

Negoziati epistolari
Scavalcando il negoziatore capo dell’FMI in Romania, Neves Mates, il Governo ha inviato al direttore generale del Fondo, Horst Koehler, la lettera d’intenti supplementare per il proseguo dell’accordo stand-by. Nell’accezione generale, la lettera d’intenti inviata da uno stato all’FMI significa che il paese in questione richiede l’accordo per avviare una serie di politiche proprie al fine di rientr...


L’Edison Italia – primo passo verso il mercato romeno
Sabato, a Timisoara, una celebre azienda italiana ha presentato le proprie credenziali. Fatto naturale, visto che si è trattato del primo contatto diretto con il mercato romeno. L’Edison è una fabbrica con sede centrale ad Arezzo, che produce calce, colori, lacche e solventi. La ditta è molto nota anche in un altro settore: il restauro e il recupero degli edifici storici in Europa, dominio in cui ...

Dal primo marzo, prigione per il mancato pagamento della disoccupazione
L’Agenzia Nazionale per l’Occupazione delle Forze di Lavoro è passata all’applicazione delle disposizioni della Legge 76/2002 in merito al sistema delle assicurazioni per la disoccupazione e l’incentivo al collocamento della forza lavoro, atto normativo entrato in vigore il primo marzo.
Secondo questa legge, i datori di lavoro che non pagano ogni mese i contributi per la disoccupazione (par...


L’introduzione dell’euro è stata una delle cause dell’aumento dell’inflazione a gennaio
Il tasso annuo d’inflazione nella zona euro è aumentato dello 0,5% durante gennaio, rispetto a dicembre, raggiungendo il 2,7%. Un comunicato dell’ufficio di statistica della Comunità Europea, l’Eurostat, afferma che l’introduzione dell’euro nei dodici stati europei ha avuto come effetto una crescita dei prezzi dell’1,16%. Nel documento si precisa che pur essendo difficile valutare il livello esatt...


Il Ministero delle Finanze ha elaborato due progetti di legge diversi per la stessa Legge sull’IVA
I molti messaggi pervenuti in redazione da parte dei nostri lettori ci spingono a ritornare sugli elementi da noi pubblicati in merito alla Legge IVA. Questo non è dovuto al fatto che, al tempo, la legge è stata mal compresa. La legge sull’IVA non può essere applicata per due motivi: primo – mancano le norme di applicazione; secondo – i funzionari del Ministero delle Finanze ora hanno un altro par...

Una sola agenzia governativa si occuperà degli investimenti stranieri
L’Agenzia Romena per gli Investimenti Stranieri (ARIS) coordinerà l’intera attività connessa alla promozione degli investimenti stranieri e all’attrazione di capitale straniero in Romania, questa sarà aperta entro un mese, ha dichiarato Leonard Cazan, ministro dello Sviluppo e della Programmazione. “Dopo la creazione dell’Agenzia, il Dipartimento per le Relazioni con gli Investitori Stranieri, la ...


Il nuovo Codice del Lavoro diventa la Costituzione del lavoro
Dopo avere riempito, per diverse settimane, le pagine dei giornali e gli schermi televisivi, il progetto del nuovo Codice del Lavoro è giunto, finalmente, giovedì scorso davanti al Governo per la lettura. Il ministro del Lavoro, Marian Sarbu, non ha evitato nemmeno in quest’occasione di accusare i giornalisti di avere estrapolato dal loro contesto i riferimenti al fondo di garanzia dei salari. Tol...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro