No. 32  28 novembre - 4 dicembre 2001

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960890


31 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il nuovo Codice del Lavoro, la catastrofe dell’economia romena?

    Qualche numero fa, il nostro giornale pubblicava dei dettagli su una proposta elaborata dal Ministero del Lavoro relativa al modo in cui questa istituzione pensa di regolare il problema del lavoro in Romania. Dopo qualche mese, in Romania, lo scandalo del Codice del Lavoro è esploso in una forma nuova, dopo che le proposte del ministero sono giunte sulle prime pagine dei giornali. Ritorniamo sul problema che, più o meno direttamente, colpisce tutti: sia i datori di lavoro, che dovranno rivedere le loro politiche salariali, sia gli impiegati, che si ritrovano con delle agevolazioni sulla carta, ...

 vai 


Il gigante dai piedi d’argilla

    La prima nevicata di questo inverno ha messo al tappeto metà Romania, paralizzandola. I trasporti pubblici nelle città colpite dalla neve sono stati completamente bloccati, la circolazione sulle strade nazionali è andata al rilento in mezzo ai cumuli di neve, mentre le strade provinciali sono state totalmente inghiottite dal manto nevoso, che ha isolato centinaia di località rurali. Sebbene, guardando gli effetti, la nevicata abbia avuto le dimensioni di una calamità, i mass media hanno raccontato tutto con estremo distacco, questo perché, in Romania, qualunque manifestazione della natura un p ...

 vai 


Burro e panna

    Non c’è mai stato un momento storico caratterizzato da una qualche forma di rinascita economica che non sia stato accompagnato da un altrettanto importante momento di rinascita culturale. Le forme possono e sono veramente diverse, poliedriche, ma, comunque esse siano, rimane il fatto che devono essere promosse da qualcuno e, da qualcun’altro, attuate. Sembra normale pensare che queste attività, in una qualche forma, contribuiscano anch’esse, anche se in piccola parte, a quel processo di sviluppo ed attrazione di capitali di investimento. La cultura è l’espressione di un popolo, è il mezzo con ...

 vai 



Terminal interporto a Timisoara
Se i progetti di alcuni investitori italiani, realizzati in collaborazione con il Consiglio Provinciale Timis si materializzeranno nel modo desiderato dalle parti, Timisoara avrà, entro il 2004 – nella variante più ottimista – il più grande terminal interporto del paese. La Romania è il solo paese dell’Europa civile a non possedere una simile infrastruttura. Stando alle stime – presenti, per il mo...

Dichiarazioni incoraggianti per la Romania da parte delle autorità italiane
La scorsa settimana si è svolta a Trieste la quarta edizione del Forum Economico dell’Iniziativa Centrale Europea, con la partecipazione di vari capi di governo europei. Caratterizzato dallo slogan “Crescere assieme, lavorare assieme”, il forum ha toccato temi relativi alle differenze di sviluppo tra l’est e l’ovest del continente. I partecipanti occidentali hanno sottolineato la necessità che le ...


10.000 uomini hanno partecipato a Bucarest al “Meeting della povertà”
Nella prima grande azione di rivendicazioni della lunga lista con cui i sindacati hanno “minacciato” il Governo, 10.000 manifestanti della Confederazione Sindacale Cartello Alfa hanno partecipato giovedì scorso al meeting di protesta di Piazza della Rivoluzione a Bucarest, richiedendo delle misure per assicurare un tenore di vita decente. Accompagnati da striscioni antigovernativi, i manifestanti ...

La stagione dei congressi
L’UFD non è più il partito di Varujan Vosganian
Il Congresso Straordinario dell’Unione delle Forze di Destra (UFD) ha designato, sabato scorso, Adrian Iorgulescu alla carica di presidente del partito, dopo che, all’ultimo momento, l’altro candidato, Varujan Vosganian, ha annunciato di ritirarsi dalla corsa alla funzione presidenziale. Il ritiro di Vosganian non è stato una sorpresa, i due a...


La Romania deve rispettare le promesse di privatizzare le imprese statali
Il negoziatore capo dell’UE con la Romania, Enrico Pasquarelli, considera molto importante che il Governo della Romania rispetti le promesse fatte in merito alla ristrutturazione e alla privatizzazione delle imprese statali. L’Unione Europea ha accordato con il programma RICOP 100 milioni di euro per i problemi sociali risultanti a seguito della ristrutturazione e delle privatizzazioni delle azien...


Le abitazioni romene – più care del 19 per cento
La nuova legge che regola il modo di versare l’Imposta sul Valore Aggiunto crea problemi ancor prima di essere applicata. In teoria, la legge entrerà in vigore solo all’inizio del prossimo anno. In pratica, però, alcune delle sue disposizioni già creano delle difficoltà in molti settori, tra i più colpiti, fino ad oggi, è quello dell’edilizia.
A metà dello scorso anno, lo stato romeno ha ...

Più soldi per le piccole e medie imprese
Il finanziamento delle piccole e medie imprese di Romania ha ottenuto un aiuto inaspettato: l’Unione Europea, la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo e l’Alpha Bank hanno deciso di aumentare la base dei finanziamenti per questo settore. L’Alpha Bank è la terza banca di Romania a realizzare dei crediti per la media impresa romena, con fondi messi a disposizione dalla BERD e dall’Unione ...

Un italiano che ha derubato un altro italiano ha causato allo stato romeno danni per più di due miliardi di lei
La Direzione delle Indagini Penali dell’Ispettorato Generale della Polizia Romena ha chiuso un rapporto penale con la richiesta di rinvio a giudizio di un cittadino italiano, ex direttore generale di una società commerciale di Bucarest, del suo intermediario doganale e di due funzionari della Direzione Generale delle Dogane.
Tutta la storia...
... inizia nel 1996. Il cittadino italia...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro