No. 280  23-29 maggio 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
948492


14 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Traian Basescu ritorna a Palazzo Cotroceni

    Il presidente Traian Basescu ha ottenuto una vittoria categorica nel referendum svoltosi a sabato, quando i cittadini romeni erano stati chiamati alle urne per esprimere il loro accordo o il loro dissenso sulla destituzione del capo dello stato. Al momento in cui siamo andati in stampa, stando agli exit-poll ed alle prime proiezioni gli elettori che si sono espressi contro le dimissioni del presidente erano tra il 75 e il 78 per cento (secondo l’istituto che ha elaborato i dati), il resto ha approvato la destituzione. Insomma una vittoria schiacciante, ma priva di gloria, poiché la presenza al ...

 vai 


Da entrambe le parti, voti immeritati

    Per essere chiaro sin dall’inizio e non venire accusato di partigianeria politica, preciso che il titolo si riferisce sia ai voti espressi a favore del presidente sia contro di lui. Si tratta solo di un semplice segnale di apprezzamento e rispetto per chi non si è recato alle urne, non per pigrizia, ma perché non aveva nessuno da votare. Ecco gli argomenti. Considero immeritati i voti espressi contro il presidente Basescu, perché la decisione di sospenderlo adottata dal Parlamento, anche se inquadrata nell’ambito della legalità, anche se coerente e argomentata razionalmente, e fondata, per mol ...

 vai 


Attraverso gli occhi degli investitori: Accettare

    Molto da dire, molto da scrivere, ma un solo slogan. Viva la democrazia. È sempre più evidente quanto distanti siano gli uomini che governano le nazioni, Romania compresa, dagli uomini che li hanno votati. Il costrutto democratico ha radici millenarie, non si basa su concetti difficili da comprendere, solo che la loro attuazione sarebbe troppo elementare e darebbe pochi spazi d’azione a coloro I quali, nella politica e della politica, hanno fatto un mestiere, spesso molto redditizio. Noi veniamo da una Nazione la quale ha allevato dopo aver generato nei secoli, sani principi di tolleranza e di ...

 vai 



Campagna sporca per il referendum
La campagna elettorale per il referendum è stata categoricamente la più “sporca” tra quelle organizzate in Romania dagli anni 90 in poi. In sostanza si è tratto di una lunga sequela di insulti, accuse e di insolenti ironie. Il “campione” assoluto è stato il presidente sospeso Traian Basescu, cui si sono opposte delle repliche pallide. Ad esempio mentre in un’intervista accordata alla stampa strani...

Gli italiani vogliono costruire delle dighe nella Valle dello Jiu
La scorsa settimana, per due giorni, il rappresentante del Consolato italiano, Gianfranco Fraccarolo ha visitato la Valle dello Jiu. Scopo della missione identificare eventuali opportunità per lo sviluppo degli investimenti italiani. Il rappresentate italiano ha incontrato le autorità di Petrila, Vulcan, Uricani e Petrosani. “Non è la prima volta che visito Petrosani. In passato sono stato invitat...

Dignitari stranieri hanno sorvegliato il Consiglio Superiore della Magistratura
Circa 10 segretari delle ambasciate di diversi paesi europei, il rappresentate della Banca Mondiale e della Delegazione della Commissione Europea hanno partecipato alla seduta del CSM della scorsa settimana, dove si doveva discutere sulla revoca del procuratore-capo nell’ambito del DNA Doru Tulus. La presenza dei diplomatici europei a questi dibattiti costituisce un’anteprima per il sistema giudiz...

Irrigazioni su metà della superficie allestita, perché gli agricoltori non possono pagare
Le superfici da irrigare quest’anno ammontano a 300.000 ettari, meno della metà della superficie, di 700.000 ettari, su cui sono allestiti degli impianti, in quanto gli agricoltori non possono pagare le tariffe richieste che vanno da 200.000 a 12 milioni di vecchi lei per 1.000 metri cubi di acqua. La contrattazione dei servizi di irrigazione per un determinato anno si fa con l’Amministrazione Naz...

I banchieri credono che il modo in cui la BNR approva i parametri per il credito possa distorcere il mercato
Il modo in cui la Banca Nazionale di Romania (BNR) approva le nuove norme per il credito delle banche potrebbe distorcere la competizione nel settore bancario romeno. È quanto hanno dichiarato la scorsa settimana dei banchieri durante un forum finanziario. “Prima che le banche ricevessero le approvazioni, sci si è chiesti se la BNR non potesse influenzare la competizione e la risposta ora è sì. Cr...

La discrepanza tra i prezzi delle banche in Romania, una tra le maggiori al mondo
La Romania occupa il secondo posto nella classifica realizzata dalla società di consulenza Capgemini, ING Bank e dall’Associazione Europea di Management e Marketing Finanziario dedicata alla valutazione della discrepanza tra i prezzi praticati dalle banche in 25 stati. La differenza tra il prezzo più elevato e quello più ridotto è del 61%, così la Romania si situa al secondo posto, dopo gli Stati ...


Silaghi: Le organizzazioni imprenditoriali possono affiliarsi alle strutture europee per una migliore rappresentatività
Le organizzazioni imprenditoriali romene devono aderire alle strutture europee di categoria, per promuovere i propri interessi presso le istituzioni comunitarie. Lo ha dichiarato il ministro per le Piccole e Medie Imprese, il Turismo e le Libere Professioni, Ovidiu Silaghi. “In Europa, organizzare delle lobby non è un crimine. Le organizzazioni imprenditoriali europee hanno una grande capacità di ...


Isarescu: Se tutto va bene, la Romania potrebbe adottare l’euro prima del 2014
La Romania potrebbe adottare la moneta unica europea prima del previsto, cioè del 2014, se la situazione avrà un’evoluzione positiva, lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il governatore della Banca Nazionale di Romania (BNR), Mugur Isarescu. “Ho presentato a Bruxelles questo programma per l’adozione dell’euro, e se le cose andranno bene potremmo essere più ambiziosi”, ha affermato Isarescu duran...

Gli ex responsabili di Romsilva accusano Gheorghe Flutur di avere minato l’economia
Gli ex membri del Consiglio di Amministrazione dell’Ente Nazionale delle Foreste Romsilva (RNP) hanno presentato una denuncia nei confronti dell’ex ministro dell’Agricoltura, Gheorghe Flutur, da loro accusato di avere minato l’economia nazionale, di associazione a delinquere, di abuso in servizio aggravato e di negligenza. Non si tratta della prima denuncia formulata nei confronti di Gheorghe Flut...

La legislazione romena urbanistica, difficile da applicare e lacunosa
Secondo un rapporto realizzato da un gruppo di periti francesi, su domanda del Ministero dello Sviluppo, la legislazione urbanistica in Romania è difficile da applicare e ha molte lacune, di conseguenza è necessaria l’elaborazione di un codice del settore, che garantisca un quadro normativo completo. “Le regolamentazioni urbanistiche danneggiano direttamente la proprietà privata, senza prevedere r...

Credito per la casa non costruita
Si può ottenere un credito ipotecario anche senza costruire in nome proprio un’abitazione né garantire una casa già costruita. Alcune banche di Romania hanno nel loro portafoglio un credito ibrido, costruito apposta per coloro che vogliono comprare i diritti di proprietà su un immobile in fase progettuale. La soluzione consiste nell’attribuzione di un credito ipotecario per la costruzione a pagame...

Legge per la modificazione e il completamento della Legge n. 31/1990 relativa alle società commerciali, ripubblicata, e della Legge n. 26/1990 relativa al Registro del Commercio ripubblicata (7)
(pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 955/28.11.2006)
76. All’articolo 132, i commi (4)-(7) avranno il seguente contenuto:
“(4) I membri del consiglio di amministrazione, rispettivamente del consiglio di sorveglianza non possono impugnare la decisione dell’assemblea generale riguardante la loro revoca.
(5) La richiesta sarà risolta in contraddittorio con la società, rapprese...


Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005
Vendo Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005, nero metallizzato, 37.000 km, 3 anni garanzia dalla concessionaria Nissan Timisoara, ABS, EBD, ESP, automatic tiptronic, climatronic bisonale (sinistra-destra), full electric, 8 airbags, pilota automatico, chiusura centralizzata, allarma, sensori di parcheggio, vetri elettrici, radio – 6 CD changer, 7 posti. Prezzo: 31.000 euro (IVA inclusa)...

Traduttrice autorizzata
Traduttrice autorizzata, laureata presso l’Istituto di Legge e Relazioni Internazionali N. Titulescu Bucarest, con esperienza nel settore societario vuole impegnarsi a lungo termine in attività di traduzioni, assistenza manageriale, consulenza giuridica. Buona conoscenza delle lingue: inglese, italiano e francese. Curriculum vitae ed altre informazioni utili – al telefono: 004(0)256-249312, oppure...


I datori di lavoro UE che assumono immigranti illegali, passibili di sanzioni penali
Sanzioni penali e multe salatissime sono le punizioni che potranno ricevere i datori di lavoro dei 27 paesi membri della UE che assumeranno immigrati clandestini. È quanto prevede un’iniziativa di legge in corso di dibattito presso la Commissione Europea. Sul Financial Times si scrive che il commissario compirà il primo passo per inasprire le pene della legislazione europea contro l’immigrazione i...

Gli stati e le autorità UE raggiungono un accordo sulla riduzione delle tariffe di roaming
La scorsa settimana, i rappresentanti del Parlamento e della Commissione Europea e quelli degli stati membri hanno raggiunto un accordo per la riduzione delle tariffe di roaming percepite per l’utilizzo dei servizi di telefonia mobile negli stati dell’Unione Europea. Nel primo anno di applicazione delle nuove regole, il prezzo massimo pagato dai clienti sarà fissato a 49 eurocentesimi per minuto p...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro