No. 271  14-20 marzo 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
962492


23 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Traian Basescu: Arrivano inchieste pesanti sui politici!

    La presentazione del Rapporto di attività della Procura Generale per il 2006 della scorsa settimana ha offerto l’occasione al presidente Traian Basescu di dimostrare quanto sia bene informato. “Prevedo che stiano per arrivare delle inchieste pesanti che riguarderanno dei politici importanti”, ha messo in guardia tutti il capo dello stato, sorprendendo persino i pubblici ministeri presenti in sala. Alla seduta di bilancio della Procura Generale hanno partecipato anche il ministro degli Interni, Vasile Blaga, ed il ministro della Giustizia, Monica Macovei. Anche se ha usato la formula “prevedo”, ...

 vai 


È legale, ma è anche morale?

    Esattamente il giorno in cui il presidente Traian Basescu, nel suo classico stile populista, di eroe della domenica che si getta nel fuoco per impressionare le ragazze accorse sul luogo dell’incendio,annunciava di “prevedere” l’arrivo di “inchieste pesanti sul conto di vari politici”, il giornale “Cotidianul” pubblicava un trafiletto dai toni più da cronaca “rosa” che da “rivelazione”. Due signore avvocatesse di nome Ioana hanno sottoscritto dei contratti di consulenza giudiziaria con la Romtelecom. I cognomi delle due signore con un nome così comune sono Basescu e Tariceanu. La prima è la fig ...

 vai 


Il presidente Basescu non aspetta più un mese per il referendum
Il presidente Traian Basescu ha annunciato, la scorsa settimana, alla fine delle consultazioni con i parti parlamentari, che, in circa un mese, deciderà se organizzerà o no un referendum sull’introduzione del voto uninominale. “Se comprenderò che i lavori non si svolgeranno secondo un calendario che permetta l’adozione della legge entro la fine della sessione parlamentare, di certo avvierò le proc...

La figlia del presidente e la moglie del premier sono consulenti giuridiche presso la Romtelecom
La pubblicazione “Cotidianul” ha rivelato che la figlia maggiore del presidente Traian Basescu, Ioana Basescu, e Ioana Tariceanu, la moglie del premier Calin Popescu Tariceanu, svolgono attività di consulenza giuridica presso la Romtelecom, grazie a dei contratti di prestazione di servizi conclusi tra le due giuriste e la compagnia telefonica. Romtelecom ha prima richiesto i servizi della figlia d...


La Commissione Europea preoccupata da un’eventuale rilassamento delle politiche fiscali da parte della Romania
Il commissario per gli Affari Economici e Monetari, Joaquin Almunia, è preoccupato da un’eventuale rilassamento delle politiche fiscali da parte della Romania in un momento di crescita favorevole e a tal proposito la Commissione Europea raccomanda un controllo maggiore della spesa pubblica. La Commissione Europea ha esaminato, la settimana scorsa, i programmi di convergenza della zona euro trasmes...

Alro, favorevole alla pubblicazione del contratto con Hidroelectrica
Alro Slatina annuncia di essere d’accordo nella pubblicazione del contratto di acquisto di energia elettrica dalla società Hidroelectrica, sebbene questa azione possa produrre dei pregiudizi commerciali all’azienda. Lo ha dichiarato il vicepresidente del Consiglio d’Amministrazione del produttore di alluminio, Marian Nastase. “Siamo favorevoli alla pubblicazione del contratto con Hidroelectrica, m...

Gli imprenditori chiedono il rinvio di un anno dell’applicazione della legge sulle società
I rappresentanti della Confederazione Nazionale del Patronato Romeno (CNPR) chiedono al Governo la proroga di un anno della data di applicazione delle nuove disposizioni legislative riguardanti le società commerciali. Il Ministero della Giustizia invece propone una deroga di sette mesi. “La CNPR rileva con sorpresa il cinismo con cui i rappresentanti del Ministero della Giustizia dichiarano in pub...

La BNR ha eliminato l’acconto per i crediti per le persone fisiche
La Banca Nazionale di Romania ha eliminato l’obbligatorietà dell’anticipo del 25% sui crediti ipotecari accordati alle persone fisiche e del 30% per il credito al consumo. Alla fine dello scorso anno la BNR aveva pubblicato un progetto di regolamento riguardante i crediti destinati alle persone fisiche, per eliminare l’anticipo obbligatorio sui crediti per gli investimenti immobiliari, di minimo i...

I banchieri prevedono una diminuzione delle garanzie sui crediti e restrizioni diversificate per i clienti
Le garanzie richieste dalle banche sui crediti ipotecari saranno meno severe, ma le grosse banche manterranno la prudenza sul grado di indebitamento e diversificheranno il contributo del mutuatario in base alla qualità del cliente. Il consiglio d’amministrazione della BNR ha deciso, la scorsa settimana, di eliminare la richiesta obbligatoria di un acconto in denaro per i crediti accordati alla pop...

Il Consiglio della Concorrenza raccomanda all’ANSVSA di rinunciare ai contratti di assistenza imposti alle ditte
Il Consiglio della Concorrenza raccomanda all’Autorità Veterinaria di rinunciare ai contratti di assistenza tecnica imposti ai produttori dell’industria alimentare, poiché una simile pratica riduce al concorrenza nel settore delle società di consulenza. L’authority potrebbe addirittura aprire un’inchiesta sulla vicenda dei contratti. Il Patronato Nazionale della Vite e del Vino (PNVV) ha chiesto a...

ARIS: Gli investimenti stranieri diretti quest’anno scenderanno sotto i 7 miliardi di euro
Secondo le stime dell’Agenzia Romena per gli Investimenti Stranieri (ARIS), gli investimenti stranieri diretti realizzati quest’anno in Romania ammonteranno a circa sette miliardi di euro, in discesa rispetto ai 9,1 miliardi di euro del 2006, anno in cui si realizzarono grosse privatizzazioni. “Il tempo delle grandi privatizzazioni è passato. Dal nostro punto di vista, quest’anno, gli investimenti...

FMI: Il livello dell’aliquota unica è basso e può determinare una diminuzione delle entrate
L’aliquota del 16% applicata dalle autorità romene è troppo basa e potrebbe determinare una riduzione delle entrate fiscali. Lo ha dichiarato Emmanuel van der Mensbrugghe, capo della missione del FMI giunta a Bucarest per svolgere delle consultazioni macroeconomiche. “L’aliquota del 16% è bassa ed un’eventuale correzione dipenderà da quanto sarà ambizioso il Governo”, ha affermato van der Mensbrug...

La guerra delle banche per la presenza sul territorio porta gli affitti alle stelle
Quale banca non vorrebbe avere la sua succursale in pieno centro, di grande passaggio? Anche se ormai tutti gli istituti hanno una sede nelle zone strategiche, i pochi spazi ancora liberi sono aggiudicati a prezzi esorbitanti. Si è arrivati al punto che per l’affitto una banca abbia pagato 120 euro a metro quadro. Banchieri e specialisti immobiliari affermano che nelle grandi città e soprattutto a...

FT: Lo sviluppo veloce dell’economia romena può accentuare gli squilibri economici e sociali
L’economia romena registra una crescita rapida, ma questa evoluzione può creare degli squilibri e dunque sono necessari degli interventi per mantenere la stabilità finanziaria, il proseguimento dello sviluppo e il trasferimento dei benefici verso la popolazione rurale, si scrive sul quotidiano britannico “Financial Times” (FT). Il quotidiano inglese ricorda che in Romania larghe fasce delle popola...

Le prospettive del sistema bancario romeno sono stabili, a dispetto dei rischi per i crediti
Le prospettive del sistema bancario della Romania sono stabili, a dispetto dei rischi elevati presenti nel settore crediti, poiché il basso livello di bancarizzazione dell’economia offre enormi potenzialità di crescita. Lo sostiene l’agenzia di valutazione finanziaria Moody’s Investors Service. “I rating per la valutazione della situazione finanziaria riflettono il miglioramento dell’ambiente oper...

Bucarest, al penultimo posto in Europa nella classifica delle città più care
Bucarest è scesa quest’anno al 96° posto nella classifica delle città dai costi più alti realizzata da Economist Intelligence Unit (EIU). Secondo i risultati della graduatoria, le metropoli europee sono le più care del mondo. “Chi viaggia con un budget limitato dovrebbe evitare l’Europa. Tokyo, la sciatta scalzata dalla testa della classifica l’anno scorso da Oslo, in questa edizione è stata super...

Legge n. 85/2006 relativa alla procedura dell’insolvenza (15)
(2) Nel caso in cui, fino all’approvazione della proposta dell’amministratore giudiziario prevista all’art. 54 comma (4), il debitore in fallimento nella procedura semplificata abbia continuato la sua attività, il liquidatore notificherà, entro 5 giorni dall’entrata in fallimento, i creditori con crediti contro il debitore, e priorità secondo l’art. 123 punto 2, crediti nati nel periodo di osserva...


Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005
Vendo Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005, nero metallizzato, 37.000 km, 3 anni garanzia dalla concessionaria Nissan Timisoara, ABS, EBD, ESP, automatic tiptronic, climatronic bisonale (sinistra-destra), full electric, 8 airbags, pilota automatico, chiusura centralizzata, allarma, sensori di parcheggio, vetri elettrici, radio – 6 CD changer, 7 posti. Prezzo: 34.000 euro (IVA inclusa)...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro