No. 259  6-12 dicembre 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
947951


28 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il ministro Seres, accusato di commercio di dati segreti

    La diatriba scoppiata più di un mese fa, nel momento in cui Petrom-OMV ha deciso di aumentare il prezzo del metano non sembra ancora trovare una soluzione. Anzi, durante la scorsa settimana, ha acquisito delle connotazioni molto più gravi. Prima ancora che, a seguito della richiesta del Consiglio Supremo di Difesa, i contratti fossero resi pubblici, sulla stampa sono cominciate ad apparire indiscrezioni riguardanti questi accordi, da cui risultava chiaramente la posizione sfavorevole dello stato romeno. Alcuni commentatori e dei magistrati analizzando i documenti diffusi dai giornalisti hanno ...

 vai 


I fondi europei, un aiuto illusorio

    Se li fermi per strada e chiedi loro quale sia il principale vantaggio dell’ingresso nell’Unione Europea, otto romeni su dieci risponderanno: i fondi stanziati per la Romania. È quanto hanno sentito alla radio e in TV, l’hanno anche letto sui giornali e i politici l’hanno ripetuto più volte. È vero, nei prossimi anni a disposizione della Romania ci saranno più di 30 miliardi di euro, denaro per investimenti in settori essenziali. Ma la Romania sarà in grado di spenderli? Probabilmente no. In primo luogo, perché non possiede la capacità economica necessaria per assimilare somme così grosse, poi ...

 vai 


Attraverso gli occhi degli investitori: Basterà?

    Indiani in piazza cantano danze che spacciano per sacre. Dicono che con queste invocano la pioggia, il sole, la neve e quant’altro. La piazza è una di Timisoara, il tempo il nostro. Cantano e suonano melodie accattivanti, tant’è che la gente, quella della domenica mattina, si attarda, guarda, qualcuno applaude. Lo straordinario di tutto questo, in tutto questo, non c’è, se non fosse per la spontaneità di alcuni bambini che iniziano a danzare alle note del ciufolo di legno. Forse si tratta di paradossi che abbiamo imparato ad accettare senza apparenti problemi. Ma cosa c’entrano dei boliviani c ...

 vai 


Transparency International mette in dubbio l’integrità dei magistrati romeni
Transparency International Romania ha pubblicato il terzo Rapporto intermediario, in cui si analizzano le denuncie raccolte dal Centro di Risorse Anticorruzione nella Giustizia. Tra il giugno e il novembre 2006, 105 persone si sono rivolte al Centro di Risorse Anticorruzione nella Giustizia. In tutti i casi, i reclamanti erano vittime e non testimoni di un abuso. Delle 105 persone, 60 sono uomini ...


Basescu accusa Governo e Tariceanu di “indifferenza” riguardo ai problemi energetici
Il presidente Basescu accusa il Governo di dare “l’impressione di non essere preoccupato riguardo all’applicazione di una reale politica energetica”, perché non ha analizzato i contratti di privatizzazione nel settore e afferma che, da questo punto di vista, il premier Tariceanu “ha un comportamento difficilmente comprensibile”. Due quotidiani di Bucarest – “Adevarul” e “Evenimentul Zilei” – hanno...

Un rapporto SRI coinvolge il gruppo Enel nello scandalo della diffusione illegale di informazioni
Il Servizio Romeno di Informazioni (SRI), pur possedendo da tempo delle informazioni sulla diffusione illegale di dati nell’ambito della Commissione d’asta impegnata nella vendita della società Electrica Muntenia, ha deciso di trasmetterle ai magistrati solo dopo tre giorni dall’assegnazione del contratto di privatizzazione dal gruppo italiano Enel. La mente dell’organizzazione che si è occupata d...

I trasportatori protestano contro l’introduzione della tassa per la prima immatricolazione
L’Unione Nazionale dei Trasportatori di Romania (UNTRR) picchetterà con dei camion, all’inizio del mese di dicembre, la sede del Ministero delle Finanze, per protestare contro l’introduzione, a partire dal primo gennaio 2007, della tassa sulla prima immatricolazione, che influenzerà negativamente l’attività dei trasportatori. “La tassa per la prima immatricolazione è stata introdotta per coprire i...

Alcune esenzioni dal pagamento delle tasse locali potrebbero essere eliminate
Il Codice Fiscale potrebbe essere modificato ancora una volta prima della fine dell’anno, per eliminare le esenzioni dal pagamento delle tasse locali concesse ad alcuni operatori economici e su alcuni progetti. Lo ha dichiarato Mircea Toader, sottosegretario presso il Ministero dell’Amministrazione e degli Interni (MAI). “È anormale prevedere nel Codice Fiscale delle esenzioni dal pagamento delle ...

Gli investitori chiedono alle istituzioni più serietà
“Non chiuderemo le nostre fabbriche in Romania solo perché dei politici discutono di rinegoziare dei contratti già firmati e timbrati, ma di certo questo atteggiamento non rappresenta un segnale positivo per la realtà economica”, hanno affermato la scorsa settimana, dei rappresentanti del Consiglio degli Investitori Stranieri (CIS), sul quotidiano “Gandul”. A loro avviso, la mancanza di prevedibil...


I costruttori, faccia a faccia con le autorità a Romania Construct Forum
I rappresentanti delle autorità e delle maggiori imprese edili del paese hanno discusso dei problemi del settore e hanno presentato le proprie soluzioni durante il Romania Construct Forum, evento organizzato la scorsa settimana da Mediafax e dalla Rivista Business Construct. La prima edizione del Romania Construct Forum 2006 ha riunito i maggiori nomi del mondo delle costruzioni e i rappresentanti...

La grande criminalità economica ha creato danni allo stato per 142 milioni di euro
Il miglioramento dell’ambiente economico per fare funzionare l’economia nazionale secondo le leggi e gli standard europei, ma anche per difendere la sicurezza dei cittadini sono tra gli obiettivi dei poliziotti romeni impegnati nella lotta contro la criminalità economico-finanziaria. Secondo l’Ispettorato Generale della Polizia Romena (IGPR), l’attività è stata consolidata a livello nazionale, gra...

Parere ottimistico dal Governo: L’economia romena dà segni di competitività
L’economia romena inizia a guadagnare terreno sul mercato unico europeo. Se fino allo scorso anno, le principali aziende esportavano dal nostro paese soprattutto in conto lavoro (prodotti tessili e calzature), nel 2006 le cose cominciano a cambiare. Al primo posto nell’export troviamo i prodotti ad altro valore aggiunto, come le macchine, i macchinari, i dispositivi elettronici. Iuliu Winkler, min...


Onno Simons insiste per la preparazione dell’autorità per l’ingresso nella UE
Onno Simons, aggiunto del capo della Delegazione CE in Romania, ha raccomandato, la scorsa settimana alle autorità, del settore degli affari e alle organizzazioni non governative di non perdere nemmeno un giorno per prepararsi all’adesione, aggiungendo che le responsabilità saranno enormi e la flessibilità dei lavoratori sarà essenziale. La delegazione della CE in Romania, ha raccomandato, la scor...

Concorrenza, estensione della gamma dei servizi e una nuova legislazione, le sfide degli avvocati dopo l’adesione
Gli avvocati romeni specializzati in problemi commerciali si confronteranno, nei prossimi anni, con molte sfide, tra cui la diversificazione dei settori per i quali offrire dei servizi, l’ingresso sul mercato di alcuni operatori internazionali e l’introduzione delle disposizioni europee nella legislazione romena. “Le principali attività nell’economia nei prossimi anni saranno la consulenza d’affar...

Le modificazioni più importanti della legge delle società
Le società per azioni (SpA) potranno essere create, a partire dal primo dicembre 2006, con minimo due azionisti, e non cinque come previsto la vecchia legislazione, mentre il capitale minimo sarà pari all’equivalente in lei di 25.000 euro. La disposizione è inclusa nelle norme che modificano la legge delle società, entrate in vigore il primo dicembre. Secondo la nuova normativa, il capitale social...

Legge n. 85/2006 relativa alla procedura dell’insolvenza (3)
(2) Nelle procedure contenziose regolamentate dalla presente legge saranno citate in qualità di parti solo le persone i cui diritti o interessi sottoposti alla soluzione del giudice delegato, in contraddittorio. In tutti gli altri casi si applicano le procedure del Codice di procedura civile inerenti alla procedura non contenziosa, se non contravvengono alle disposizioni espresse previste nella le...


Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005
Vendo Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005, nero metallizzato, 37.000 km, 3 anni garanzia dalla concessionaria Nissan Timisoara, ABS, EBD, ESP, automatic tiptronic, climatronic bisonale (sinistra-destra), full electric, 8 airbags, pilota automatico, chiusura centralizzata, allarma, sensori di parcheggio, vetri elettrici, radio – 6 CD changer, 7 posti. Prezzo: 34.000 euro (IVA inclusa)...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro