No. 25  10-16 ottobre 2001

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960819


26 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il premier Nastase riconosce: la Romania non si sente troppo bene

    Il primo a presentare la situazione attuale della Romania in tinte sfavorevoli è stato il rapporto del The Economist Inteligence Unit, dove si considerava che il nostro paese ha un’economia di mercato che non funziona, in cui la burocrazia e la corruzione hanno un livello alto, e che i risultati ottenuti nella ristrutturazione economica e nelle privatizzazioni non sono soddisfacenti. Poi è seguito un rapporto simile del FMI in cui si dicevano le stesse cose, solo utilizzando altre parole e introducendo dei dati statistici. In fine, la “serie nera” si è chiusa quando la stampa romena ha present ...

 vai 


Una soluzione a metà

    Nella scorsa edizione, abbiamo raccontato della decisione assurda e abusiva della Direzione Generale delle Dogane di sospendere l’attività di due punti doganali di Timisoara: la Solectron (un investimento americano) e la Lombarda Spedizioni (un investimento italiano). Un’ulteriore prova che alla base della decisione insensata ci fossero interessi tutt’altro che legati alla vita economica è fornita dal fatto che, spaventato dal clamore creatosi attorno alla vicenda, grazie alle posizioni della stampa e alle rimostranze espresse addirittura dal presidente Ion Iliescu quando è stato informato dei ...

 vai 


Già esistono

    Ricordate quel sogno, quello che fin da piccoli abbiamo allevato, rincorso, raggiunto, ritrovato, bene, proprio quel sogno, nelle sue differenti e variegate sfaccettature, ha come base lo stesso identico target, il successo. Rincorriamo e spesso creiamo strade molto tortuose per raggiungerlo, spesso sono frutto di combinazioni casuali, assolutamente non pensate, tanto meno ragionate. Spesso non riusciamo a raggiungere un bel niente e nello sconforto del fallimento, modifichiamo i nostri obiettivi, raggiungendo compromessi degni dei più meschini degli individui. Ma quando, vivendo una o mille c ...

 vai 



Attacco americano contro il regime dei talibani e le basi di Ussama bin Laden
Domenica pomeriggio, una notizia ha fatto rapidamente il giro del mondo: gli USA avevano iniziato l’attacco contro l’Afganistan! Sebbene questo, di fatto, sifgnifichi l’inizio della prima guerra del secolo, il gesto americano non ha destato sorpresa, poiché il mondo intero si attendeva un’azione del genere dopo gli attacchi suicidi dell’11 settembre, a New York e Washington.
L’amministrazi...

Tragedia aerea a Milano con più di 100 morti
L’inizio dell’offensiva aerea americana contro l’Afganistan ha coinciso, purtroppo, con due incidenti aerei, sulle cui cause, al momento della chiusura dell’edizione, non si hanno troppi dettagli. Uno di questi è accaduto nel sud della Georgia (nell’area dei separatisti abkhasi), ex repubblica sovietica, dove un elicottero dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, con nove osservatori a bordo, è st...


Il Governo è giunto alla conclusione che la migliore difesa è l’attacco: partita a scacchi con gli ex proprietari di immobili nazionalizzati
Visto che a soldi non sta bene, il governo ha annunciato che preferisce restituire il maggior numero possibile di immobili, piuttosto che pagare dei risarcimenti. L’annuncio ha colto impreparati molti ex proprietari che, non sapendo cosa fare dei loro immobili, avrebbero preferito ricevere del denaro. Anche il sindaco Basescu si trova in difficoltà, poiché deve trovare un nuovo motivo per combatte...

Una domanda sorge sulle labbra dei romeni: “Che cosa abbiamo fatto di male ai cechi?”
I responsabili del ministero ceco degli esteri fanno sforzi incredibili per guastare l’immagine all’estero della Romania, nell’imminenza di una decisione relativa all’eliminazione dell’obbligatorietà dei visti per i romeni che vogliono viaggiare nello spazio Schengen. L’azione è molto rischiosa, poiché può danneggiare le relazioni storiche di amicizia esistenti tra i due popoli

In u...


Tensioni tra il governo di Budapest e l’UDMR
Il presidente dell’Unione Democratica dei Magiari di Romania (UDMR), Marko Bela, ha evitato di incontrarsi con il premier ungherese Viktor Orban, che ha partecipato, venerdì, all’apertura dell’anno universitario di un ateneo privato con insegnamento in lingua ungherese, a Oradea. L’incontro tra i due è stato evitato, in un modo elegante, con il pretesto che il presidente dell’UDMR parteciperà all’...


L’inchiesta della FBI si sposta verso l’Europa
Per la polizia federale americana, tutti gli indizi portano a credere che gli attentati siano stati preparati in Germania e Gran Bretagna. Indicativi in questo senso sono l’inchiesta in corso ad Amburgo, dove abitava Mohammed Atta, il presunto “cervello” degli attentati, e l’arresto a Londra di Lofti Raissi, presunto istruttore di volo dei quattro terroristi, scrive il quotidiano francese Le Figar...

Previsione economica: le cose che lo stato ha dato con una mano se le riprende con entrambe
C’è stato un tempo in cui i romeni potevano invocare in loro aiuto frasi del tipo: “Non lo sapevo”, “Non siamo stati capaci”, “Ci abbiamo tentato, nessuno è colpevole se non è andata bene”, “Non abbiamo esperienza”. Al tempo di questi detti, diversi governi hanno abbozzato un quadro legislativo, composto da leggi, ordinanze, ordini, decreti, circolari ecc., che è riuscito a soffocare quasi tutto q...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro