No. 236  24-30 maggio 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937250


15 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




L’influenza aviaria ritorna in modo esplosivo!

    A pochi giorni di distanza dall’annuncio fatto dalle autorità sull’eliminazione di tutti i focolai di influenza aviaria, la realtà contraddice in modo brutale ogni ottimismo. Inizialmente, le cose non sono sembrate gravi: in due paesini nei pressi di Brasov muoiono un paio di galline. Le autorità non si preoccupano troppo dell’accaduto, anche se a pensarci bene la cosa è strana, questa infatti non è una zona frequentata da uccelli migratori e prima non era mai stata sfiorata dal virus. Con la comparsa di altri decessi nel distretto Brasov e in altre province vicine, la situazione inizia ad ess ...

 vai 


“Professionisti” di partito

    Nella Romania comunista operava una regola chiarissima e rispettata diligentemente: nessuno poteva occupare una carica direttiva, a qualsiasi livello, se non fosse stato membro del partito, cioè dell’unico partito esistente, quello comunista. La rivoluzione del dicembre 1989 ha apporto nel paese molti cambiamenti, ma non è riuscita a correggere questa regola. L’unica differenza è che oggi non c’è più un solo partito, ma molti. In base a questa regola, ad ogni cambiamento di governo – fino ad oggi in totale tre – si sostituiscono tutti i capi delle istituzioni dello stato, dal centro, fino all’ ...

 vai 



La UE ha rinviato la decisione sulla data d’ingresso di Romania e Bulgaria
L’Unione Europea ha annunciato, la scorsa settimana, che Romania e Bulgaria potranno aderire nel 2007, solo se supereranno, all’inizio del mese di ottobre, la valutazione finale della lotta contro la corruzione e miglioreranno l’amministrazione di stato. Nei rapporti di monitorizzazione, la Commissione Europea ha dichiarato che l’adesione dei due paesi della UE può ancora venire rinviata nel 2008,...


La stabilità chiesta da Tariceanu, demolita dal Partito Democratico
Il premier Tariceanu ha annunciato la scorsa settimana che, nel prossimo periodo, non si opereranno modificazioni all’interno del Governo. Egli ha spiegato che questa decisione mira al mantenimento della stabilità politica e sociale nel paese, per favorire il processo di adesione. Tariceanu, nell’ultimo periodo, è apparso irritato dalle illazioni sorte attorno a questo tema. A suo avviso, questo t...


Stolojan critica l’attività del Governo
Il consigliere presidenziale Theodor Stolojan ha criticato, indirettamente, l’attività dell’Esecutivo, affermando che la Romania registra dei ritardi nella riforma fiscale, nella ristrutturazione dell’amministrazione pubblica e nello svolgimento del processo di privatizzazione. “La strategia fiscale ha una credibilità solo se esiste un progetto di risorse e spese per il paese. Il mondo delle impre...


Taubman: Gli investitori scarteranno la Romania se non si risolveranno i problemi della corruzione e delle infrastrutture
L’ambasciatore degli USA di Bucarest, Nicholas Taubman, la scorsa settimana, ha affermato che la mancata soluzione del problema della corruzione e lo scarso sviluppo delle infrastrutture dei trasporti potrebbe determinare le multinazionali a scartare la Romania ed a orientare i propri investimenti in altri paesi. Il rappresentante europeo ha spiegato che la Romania si colloca agli ultimi posti nei...

Il vicepremier Copos rinviato a giudizio per un buco di un milione di euro alla Lotteria Nazionale
I procuratori del Dipartimento Anticorruzione quattro mesi fa iniziarono ad indagare nei confronti del vicepremier George Copos, sospettato di un’evasione fiscale di oltre un milione di euro. Alla fine della scorsa settimana, i magistrati della Direzione Nazionale Anticorruzione hanno presentato al proprietario del club calcistico Rapid i fascicoli già completati dell’inchiesta. Il vicepremier ha ...


Vladescu: Le tasse principali non si modificano, ma crescono le imposte sulle proprietà
Durante un seminario dedicato al Codice Fiscale, il ministro delle Finanze Pubbliche, Sebastian Vladescu, ha dichiarato che il livello dell’IVA e dell’aliquota unica non si modificherà fino all’anno 2008, ma il prossimo anno cresceranno le imposte secondarie, come quelle sulla proprietà. Il progetto di modificazione del Codice Fiscale è stato recentemente discusso dai rappresentanti del Ministero ...

Il Codice Fiscale deve essere adottato rapidamente e la raccolta delle imposte migliorata
La Romania deve adottare al più presto il nuovo Codice Fiscale e finalizzare le procedure per migliorare la raccolta delle accise. È quanto risultato dalle discussioni avvenute durante la riunione del Sottocomitato di Associazione Romania-UE in relazione a dogane, imposte, droghe e riciclaggio. “I rappresentanti della Commissione Europea hanno apprezzato il miglioramento del sistema di raccolta de...

Voiculescu afferma di avere raggiunto un’intesa con Vladescu sulla riduzione dell’IVA sui prodotti di base
Il presidente del PC, Dan Voiculescu, ha dichiarato, la scorsa settimana, durante una conferenza stampa, di avere raggiunto un accordo con il ministro delle Finanze, Sebastian Vladescu, riguardo all’accettazione delle leggi avviate dal PC sulla riduzione dell’IVA al 9% su alcuni prodotti di base. Il presidente del PC ha affermato di avere eliminato dalla lista dei prodotti su cui applicare l’aliqu...

Perché la Romania attrae gli investitori stranieri?
La presentazione del rapporto della Commissione Europea sul livello di preparazione di Bulgaria e Romania in vista dell’integrazione nella UE ha suscitato molte dispute e polemiche, in primo luogo in merito alle capacità di adesione della Romania. Il problema però sembra essere stato trattato in una sola direzione, cioè ci si è limitati ad analizzare quali sarebbero i guadagni e le perdite causati...

Studio: La Romania – seconda destinazione per le opportunità di outsourcing
Recentemente, una squadra di specialisti delle nuove tecnologie ha realizzato uno studio in Romania, Bulgaria, Slovenia e Croazia, giungendo alla conclusione che il nostro paese può essere comparato alla situazione presente in Irlanda, la destinazione più matura per l’outsourcing in Europa. I fattori considerati rilevanti per il giudizio assegnato ai paesi sono: benefici finanziari, maturità della...

Codice Doganale di Romania pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 350 del 19.04.2006
TITOLO I
Disposizioni generali
CAPITOLO I
Campo di applicazione e definizioni
Art. 1. – (1) I regolamenti doganali includono il presente Codice, il suo regolamento di applicazione, nonché altri atti normativi che contengono disposizioni riguardanti il settore doganale.
(2) Il Codice Doganale si applica negli scambi di beni tra la Romania ed altri paesi, senza i...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro