No. 231  12-18 aprile 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937259


16 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Vladescu ancora non sa come sarà il futuro Codice Fiscale

    Le modificazioni dell’attuale Codice Fiscale o, in altre parole, le disposizioni del futuro Codice Fiscale, che – forse non è vero? – dovrebbero essere totalmente “europee”, rappresentano uno dei maggiori misteri della Romania contemporanea. È proprio così! Da parecchi mesi, vari dignitari del Ministero delle Finanze continuano a parlare delle modificazioni, annunciandole per la prossima settimana, per il messe successivo, “al massimo entro aprile”, oppure maggio… insomma, nessuno formula delle indicazioni precise, ma solo affermazioni contraddittorie, per lo stupore delle imprese obbligate lo ...

 vai 


Staremo a vedere

    Una nota proveniente dal Governo annunciava, la scorsa settimana, con un tono molto ufficiale, che il premier Tariceanu aveva chiesto al ministro delle Finanze, Sebastian Vladescu, di presentare nel prossimo periodo “un documento su cui fondare la strategia budgetaria e fiscale”. Traducendo in termini meno astrusi, la richiesta di Tariceanu assomigliava molto ad un ultimatum. Stando alla prima parte del comunicato, si ha l’impressione che anche il premier Tariceanu si sia stufato delle esitazioni di Vladescu e gli abbia intimato di presentare immediatamente la “strategia fiscale” da lui promes ...

 vai 


Zuppa

    Sembra una svolta che nessuno si sarebbe aspettato, una di quelle svolte che possono essere alla base di sincopi e di serie preoccupazioni. se quello che le proiezioni stanno raccontanto si consoliderà in una verità inconfutabile, allora il mondo che ha raccolto ed archiviato anni di “chicche” potrà uscire allo scoperto. Si, perchè se di casa delle libertà si è parlato l’ostracismo è stato interpretato. Satira che sotto rigide regole di censura ha resistito ad anni di controllo, anche se libero, ha supplito a quell’altra satira che il controllo non l’ha accettato. Luttazzi, Biagi, Grillo, uomi ...

 vai 


Inchiesta: L’economia e gli investitori romeni non sono pronti per l’integrazione nella UE
Gallup Organization ha realizzato, su ordine dell’Unione Nazionale del Padronato Romeno (UNPR), un’inchiesta in merito alla realtà socio-economica della Romania alla vigilia dell’integrazione nell’Unione Europea. La ricerca è stata realizzata coinvolgendo gli abitanti di città, piccole e medie imprese per offrire una radiografia della situazione economica e sociale e dei problemi con cui si confro...


La UE potrebbe limitare i fondi per la Romania dopo l’adesione
La Commissione Europea potrebbe limitare i fondi destinati a Romania e Bulgaria, per determinare il proseguimento delle riforme anche dopo l’adesione dei due paesi, secondo alcune dichiarazioni attribuite al commissario europeo per l’Allargamento, Olli Rehn, citate dalla pubblicazione elettronica EU Observer. Rehn ha avuto, all’inizio della scorsa settimana, un incontro con i membri della Commissi...

La crisi del CNSAS, per il momento sbloccata
Il Consiglio Nazionale per lo Studio degli Archivi della Securitate (CNSAS) e il Servizio Romeno di Informazione (SRI) sono due istituzioni che non vanno molto d’accordo, anzi. Nulla di sorprendete in tutto ciò. In nessuno stato europeo del vecchio blocco sovietico l’istituzione delegata alla ricerca e all’individuazione degli ex agenti della polizia politica comunista – come il CNSAS romeno – non...


Traian Basescu fa entrare in coma l’Alleanza PNL-PD
Tenendola in vita sino alla fine dell’anno
La scorsa settimana, il presidente Basescu, durante una trasmissione diffusa da Antenna 1, ha lanciato uno degli attacchi più duri contro il PNL ed il premier Calin Popescu Tariceanu, descrivendo i liberali come corrotti e lontani dai problemi reali del paese. Il capo dello stato ha spiegato di non potere perdonare il gesto compiuto da Tariceanu la...


Seres: I dati dei servizi segreti arrivano in ritardo
Il ministro dell’Economia e del Commercio, Codrut Seres, ha dichiarato, la scorsa settimana, che i dati ricevuti dai servizi segreti arrivano di solito in ritardo ed anzi molte delle informazioni trasmesse possono essere lette anche sui giornali. Questa precisazione è stata fatta davanti ai senatori della Commissione per le indagini sugli abusi, su richiesta del presidente della Commissione, Rodic...

Le dispute tra PNL e PD al momento sembrano inconciliabili
All’inizio della scorsa settimana, dopo molti giorni di attacchi reciproci, i leader dei due partiti dell’Alleanza DA – il Partito Nazionale Liberale e il Partito Democratico (PD) – si sono incontrati per tentare di appianare le divergenze. Alla fine dell’incontro, però, i liberali hanno concluso che simili riunioni, almeno per un certo periodo di tempo, non avranno più senso. Del resto, diversi l...

Le organizzazioni del PSD di Transilvania e Banato faranno uno sciopero fiscale
Con un comunicato, il PSD di Cluj annuncia che le organizzazioni del PSD di Transilvania e Banat analizzano la possibilità di organizzare uno sciopero fiscale nel caso in cui non si adottino delle misure per proseguire i lavori dell’autostrada Transilvania. I leader delle filiali transilvane e del Banato, riunitisi a Cluj-Napoca con i vertici del partito, affermano che “se lo stato romeno continue...

Il Ministero dell’Agricoltura aumenterà i crediti stanziati per il programma “Coltivatore”
Il sottosegretario all’Agricoltura, Danut Apetrei, ha dichiarato che il suo ministero intende aumentare le somme stanziate grazie al Programma Coltivatore il cofinanziamento dei progetti SAPARD per gli investimenti nella zootecnia e nel settore della trasformazione dei prodotti agricoli e piscicoli. Secondo Apetrei, il valore dei crediti aumenterà da 250.000 a 500.000 euro per gli investimenti rig...

Le Finanze devono presentare al Governo un documento per la strategia fiscale e budgetaria
In un comunicato del Governo, il premier Calin Popescu Tariceanu ha chiesto al ministro delle Finanze, Sebastian Vladescu, di presentare nei prossimi giorni un documento su cui elaborare una strategia fiscale budgetaria. Tariceanu, la scorsa settimana, ha incontrato i ministri Gheorghe Pogea, Sebastian Vladescu, Gheorghe Barbu, il governatore della BNR, Mugur Isarescu, il sindaco di Bucarest Adrie...

Il gruppo guidato da Dinu Patriciu, il più grande sponsor dell’Alleanza PNL-PD anche nel 2005
Fin dalle prime battute delle inchieste avviate lo scorso anno dalla magistratura contro l’imprenditore Dinu Patriciu ed il gruppo di aziende da lui controllato, è stato chiaro, per chi ha seguito con attenzione la vicenda, che il tentativo di “distruggere” Patriciu rappresenta, in realtà, un attacco sferrato nei confronti del Partito Nazionale Liberale (PNL), formazione di cui Patriciu è stato es...

Il numero dei processi nella UE contro gli aiuti di stato triplicato negli ultimi sei anni
Secondo un rapporto pubblicato dalla Commissione Europea, il numero delle azioni giudiziarie intentate dalle aziende e dell’Unione Europea contro ditte rivali che hanno ottenuto sovvenzioni illegali è triplicato negli ultimi sei anni, anche se in pochi casi si è giunti ad una sentenza favorevole. Nella relazione in cui si analizzano i processi riguardanti gli aiuti di stato apparsi nei paesi membr...

Le transazioni immobiliari e le ripetizioni, IVA esenti dopo l’adesione
Le transazioni immobiliari e le ripetizioni date da professori saranno tra le attività esentate dal pagamento d’IVA, mentre per le operazioni organizzate realizzate con le obbligazioni o certificati del tesoro, le attività di ricerca o sviluppo e quelle agricole si pagherà l’IVA. Le modificazioni sono incluse nel progetto di legge riguardante l’IVA, che rappresenta la trasposizione nella legislazi...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro