No. 226  8-14 marzo 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937185


23 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




La Romania, ad un passo dallo stato di polizia

    Per i romeni con più di trent’anni, il ricordo dello stato di polizia del periodo comunista, anche se un po’ attenuato negli ultimi 15 anni, è tuttavia presente e rappresenta un punto molto sensibile. In tal senso, la pubblicazione, avvenuta la settimana scorsa, di alcune delle disposizioni incluse in progetti di legge che mirano a modificare il sistema di funzionamento dei servizi segreti ha sollevato una vera tempesta di commenti negativi e proteste, poiché se i progetti in questione diventassero legge ricaccerebbero la Romania in uno stato di polizia. Evidentemente, al centro delle critiche ...

 vai 


Irritazione e indolenza ministeriale

    La scorsa settimana, il ministro delle Finanze, Sebastian Vladescu, ha accordato un’intervista all’Agenzia Rompres, in cui ha discusso di parecchi temi d’attualità per il ministero da lui guidato, delle relazioni con le istituzioni finanziarie internazionali e della modificazione del Codice Fiscale. Sorprendenti, per un’intervista (che potrete leggere all’interno del giornale) realizzata da un’agenzia di stampa di stato, mi sono sembrate le domande rivolte al ministro e, soprattutto, “l’aggressività” del reporter. Ovviamente, si è trattato di un’aggressività sana, con cui si è insistito su que ...

 vai 


Una scelta come tante

    L’incubo degli esportatori torna a regalare notti insonni. Il nuovo Leo si apprezza e questo non è certo una novità, anzi. Il tutto nasce anche dalla politica suicida che la BNR sta perpetrando con l’unico scopo di ridurre, a qualunque costo, l’inflazione. Da imprenditore credo che non ci sia altra strada da seguire se non quella di rivolgere le proprie attenzioni verso altri domini di attività e/o verso nuovi Paesi, se il focus rimane sulla produzione industriale. La Romania ha deciso di combattere, di rifiutare lo sviluppo basato sul rafforzameto della base industriale e produttiva. È una sc ...

 vai 



Barroso ammonisce la UE sul pericolo del nazionalismo economico
Il presidente della Commissione Europea, Jose Manuel Barroso, ha ammonito, la scorsa settimana, i governi comunitari in relazione alla retorica nazionalista e alla protezione dei mercati, riferendosi in particolare alle dispute franco-italiane riguardanti le fusioni nel settore energetico. L’avvertimento è stato formulato dopo che il premier francese Dominique de Villepin ha promesso che lo stato ...


Visite dell’ambasciatore Daniele Mancini nei distretti Salaj e Mures
La scorsa settimana, l’ambasciatore d’Italia a Bucarest, Sua Eccellenza Daniele Mancini ha continuato a visitare la provincia romena, dimostrando l’intenzione – non confessata, ma facilmente intuibile – di informarsi direttamente sulla situazione esistente nelle varie zone della Romania e di valutare le loro potenzialità economiche. Questa volta il diplomatico ha visitato i distretti Salaj e Mures...


I deputati del PSD, solidali con Adrian Nastase
La scorsa settimana, i deputati del Partito Sociale Democratico (PSD) hanno espresso la loro solidarietà al collega Adrian Nastase, nei cui confronti il Ministero della Giustizia sta chiedendo una perquisizione domiciliare. Durante il dibattito sulla richiesta dell’autorizzazione a procedere, all’unisono, i socialdemocratici che sono intervenuti hanno chiesto di votare contro “un abuso politico pr...


Videanu: La legge sul controllo dei patrimoni non riguarda la legalizzazione dei guadagni illeciti
Il presidente esecutivo del PD Adriean Videanu ha dichiarato, la scorsa settimana, che il progetto di legge riguardante il controllo dei patrimoni, avviato dal capo dell’ANAF, Sebastian Bodu, non riguarda la legalizzazione degli averi illeciti, ma la loro imposizione e per questo gli organi competenti indagheranno sul modo in cui sono stati costituiti e adotteranno le misure necessarie. Videanu ha...


I fondi per il settore vegetale condizionati dall’assicurazione delle colture
Il Governo ha deciso che i produttori agricoli quest’anno del settore vegetale beneficeranno di un sostegno finanziario da parte dello stato di 7000 lei (70 milioni di vecchi lei) per ettaro, a patto che assicuri i terreni contro le calamità naturali. Il ministro dell’Agricoltura, Gheorghe Flutur, ha precisato che il 50% dei fondi saranno accordati in forma di buoni per l’acquisto di sementi e del...


La BNR non prevede flussi speculativi che impongano delle misure di salvaguardia
La Banca Nazionale di Romania (BNR) non anticipa per quest’anno un’evoluzione significativa negli ingressi di capitale speculativo sul mercato finanziario autoctono che richieda l’attivazione delle clausole di salvaguardia introdotte lo scorso anno. È quanto risulta dalle dichiarazioni rilasciate la scorsa settimana dal governatore della BNR, Mugur Isarescu. “Le clausole di salvaguardia sono state...

I broker propongono un’autocertificazione sui guadagni in borsa
I rappresentanti delle società di brokeraggio chiedono la modificazione delle procedure riguardanti l’imposizione dei guadagni borsisti ottenuti dalle persone fisiche. A loro avviso, questi dovrebbero presentare una semplice autocertificazione in cui indicheranno la data e il prezzo di vendita e d’acquisto dei titoli. In questo modo sarebbe più semplice calcolare l’ammontare dell’imposta, poiché i...


Vladescu: Il sistema fiscale romeno è uno dei più convenienti d’Europa
Il ministro delle Finanze Pubbliche, Sebastian Vladescu, ha concesso un’intervista esclusiva all’Agenzia Rompres, in cui affronta vari temi collegati all’evoluzione della politica macroeconomica, al Codice Fiscale, alle politiche di tassazione, all’IVA, alle relazioni della Romania con il Fondo Monetario Internazionale, all’integrazione nell’Unione Europea dal punto di vista dell’andamento finanzi...

“Appalti” in forma di “saccheggio” all’Ente delle foreste
Il Dipartimento Nazionale Anticorruzione (DNA) informa che il deputato del PSD Ion Dumitru, ex direttore generale dell’Ente Nazionale delle Foreste Romsilva, è stato rinviato a giudizio da parte della Procura Anticorruzione, con l’accusa di abusi d’ufficio, in complicità con altre persone. Nell’inchiesta sono coinvolti altri sette membri della Commissione d’appalto all’interno dell’ente Romsilva, ...

L’Italia è stata lo scorso anno il più grosso esportatore di vino
L’Italia è diventata, lo scorso anno, il più grosso esportatore di vini del mondo, a dispetto della stagnazione economica italiana, secondo la Federazione Agricola Commerciale Coldiretti. Le esportazioni italiane di vino sono salite del 10% e sfiorano i tre miliardi di euro (3,58 miliardi di dollari), anche se lo scorso anno in Italia si è registrato il più grosso deficit commerciale dagli anni ‘8...

Decisione per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (31)
2. Al punto 7, dopo il comma (2) si introduce un nuovo comma, il comma (39, con il seguente contenuto:
“(3) Nella nozione scopo industriale, menzionata all’art. 240 comma (1) del Codice Fiscale, si includono anche quelle attività di carattere industriale incluse nella Classificazione delle attività del economia nazionale – CAEN approvata mediante Decisone del Governo no. 656/1997, con le s...

I patronati avranno il diritto di ricevere immobili e terreni dallo stato
Le organizzazioni patronali rappresentativi avranno il diritto, non solo la possibilità, di ricevere degli spazi appartenenti al fondo locativo statale e terreni in affitto per le proprie sedi, mentre le proposte di legge saranno formulate solo da strutture rappresentative a livello nazionale, hanno dichiarato fonti governative. Le disposizioni sono incluse nel progetto di modificazione e completa...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro