No. 221  1-7 febbraio 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
936822


16 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Non passa settimana senza scandali politici: Tariceanu, Macovei e Patriciu inciampano sulle bugie

    A metà della scorsa settimana, il quotidiano “Jurnalul National” ha pubblicato un’informazione secondo la quale, durante il mese di giugno, prima, e poi a novembre, sono avvenuti due incontri “segreti” fra tre persone che, normalmente, non avrebbero dovuto mai trovarsi l’uno di fronte all’altro, in un simile contesto. I tre sono l’uomo d’affari Dinu Patriciu, il premier Calin Popescu Tariceanu e il ministro della Giustizia, Monica Macovei. Perché non avrebbero dovuto incontrarsi? Semplice. Perché al tempo della loro riunione, Patriciu era indagato in una “pesante” inchiesta in relazione a dell ...

 vai 


Dietro le quinte

    Molti leader politici dell’Opposizione, entrati nel mirino degli organi d’inchiesta penale a causa di presunte vicende di corruzione, dichiarano che quanto sta accadendo loro è “orchestrato” dall’attuale maggioranza, per distogliere l’attenzione dei cittadini dai veri problemi del paese, che sono molti e gravi. A prima vista si tratta di una frase standard utilizzata da tutti i politici messi sotto accusa, non solo in Romania ma anche in paesi in cui i sistemi politici si fondano sulla competizione tra due o più partititi. In ogni caso essa contiene un briciolo di verità. È impossibile che i l ...

 vai 


Sviluppo sostenibile

    Dopo tutte le discussioni, i progetti, le realizzazioni ed i disastri provocati dalle cosiddette regole della globalizzazione, volute e sbandierata come panacea di tutti i mali, adesso ci si riunisce per capire che cosa sta succedendo. Quello che appare a noi comuni mortali è che il gioco sia da molto tempo, troppo complicato per coloro che si sono proposti, e sono stati eletti, a guida dei nostril Paesi. Una considerazione triste, oltre che alquanto amara, è quella che vede i vincitori di ieri, perdenti ed i perdenti di ieri ancora perdenti, anche se in un altro modo. Petrolio a cento dollari ...

 vai 



Traian Basescu: Non attendiamo nessuna raccomandazione da parte della CE nel rapporto di maggio
Il presidente Traian Basescu ha dichiarato, la scorsa settimana, a Strasburgo, durante una conferenza stampa, che le autorità di Bucarest non attendono nessun tipo di raccomandazione da parte della Commissione Europea nel rapporto di monitoraggio che si pubblicherà il mese di maggio. Come spiegato dal capo dello stato, nel caso in cui la Commissione Europea (CE) non raccomandasse l’applicazione de...


Daniel Morar: La sospensione di una persona dalle cariche di partito non aiuta l’inchiesta
Il procuratore capo del Dipartimento Nazionale Anticorruzione (DNA), Daniel Morar, ha dichiarato che la sospensione di un politico dalle cariche dirigenziali che ricopre in un partito non aiuta i magistrati nello svolgimento dell’inchiesta. Egli ha ricordato che non è la carica posseduta nel partito a garantire l’immunità di un politico, ma la funzione pubblica che egli svolge. “Sarebbe meglio se ...


Cozmin Gusa commenta i casi Copos e Nastase
Il presidente del Partito Iniziativa Nazionale (PIN), Cozmin Gusa, ha affermato, la scorsa settimana, durante una trasmissione televisiva, di possedere delle informazioni attendibili secondo le quali “l’epopea e l’odissea di Copos sarebbe appena iniziata”. “Un uomo così vicino al primo ministro che ogni mesi guadagna 5 milioni di euro, arrivando quasi a 70 milioni di euro, non poteva occuparsi del...


Jonathan Scheele: L’accelerazione della riforma nell’amministrazione pubblica rappresenta un elemento chiave per l’integrazione della Romania
Il responsabile della Delegazione della Commissione Europea (DCE) a Bucarest, Jonathan Scheele, presente, la scorsa settimana, alla conferenza per il lancio dei progetti PHARE riguardanti il decentramento amministrativo, ha dichiarato che l’accelerazione della riforma dell’amministrazione pubblica rappresenta un elemento chiave per nell’integrazione della Romania nell’Unione Europea. Il rappresent...

La capacità della Romania di assorbire i fondi comunitari ha dei grossi problemi
La capacità amministrativa della Romania di assorbire i fondi post adesione non è ancora situata ad un livello sufficiente, poiché esistono delle serie difficoltà che devono essere risolte entro il momento dell’adesione, si scrive in uno studio realizzato dall’Istituto Europeo di Romania (IER). Inoltre, gli autori dello studio dimostrano che la capacità della Romania di assorbire fondi europei è p...

Il CSM si scatena contro Monica Macovei
L’incontro a tre consumatosi presso la sede del Governo ha provocato al ministro Monica Macovei diversi guai. A solo due giorni di distanza dalla pubblicazione delle prime notizie sull’ormai noto rendez vous, il ministro della Giustizia ha dovuto incassare delle durissime accuse proprio da parte del Consiglio Superiore della Magistratura (CSM), che le ha rinfacciato di periclitare l’immagine del s...


Gli imprenditori criticano il modo in cui si organizzano le gare d’appalto
I rappresentanti delle imprese affermano che le ditte più serie hanno rinunciato a partecipare alle gare d’appalto in Romania e preferiscono ottenere dei contratti in altri paesi, a causa della corruzione, della burocrazia e dei criteri esclusivisti di selezione, e il loro posto è stato preso dalle cosiddette “ditte d’appartamento”. “Le ditte serie non vogliono più prendere parte alle gare d’appal...

Il “pacchetto” di Nicolaescu introduce nuove tasse
Se le leggi di riforma della Sanità passeranno, un pacchetto di sigarette aumenterà di 16.000 vecchi lei e una bottiglia di alcool costerà 60.000 lei in più. La nuova normativa prevede che le aziende che producono o importano sigarette debbano contribuire alla costituzione del Fondo Nazionale della Sanità versando 10 euro ogni mille sigarette. Nel caso degli alcolici, vino e birra esclusi, la somm...

Il Governo preconizza delle modificazioni assurde del Codice di procedura fiscale
Il Codice di procedura fiscale sarà ancora modificato. Mediante la legge per l’approvazione dell’Ordinanza d’urgenza n. 129/2005, presente all’ordine del giorno della Camera dei Deputati, si propongono diverse modificazioni, ma si aggiungono anche dei nuovi testi, in riferimento alla trasmissione periodica di informazioni agli organi fiscali. L’obbligo di fornire determinate informazioni è previst...

Il calcolo della “tassa sull’ambiente”, un’altra beffa ai danni delle imprese
Dal primo febbraio, in base ad una decisone del ministro dell’Ambiente, Sulfina Barbu, tutte le ditte che possiedono dei mezzi di trasporto dovranno pagare, applicando alcune formule di calcolo, un contributo al Fondo dell’Ambiente. La multa per gli inadempienti sarà di 25 milioni di lei. Le dichiarazioni per il pagamento delle tasse sulle emissioni inquinanti nell’atmosfera devono essere consegna...

Tariceanu: Il 2006 sarà l’anno degli investimenti in Romania
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha dichiarato, all’inzio della scorsa settimana, dopo l’incontro regionale con i leader dell’Alleanza DA, che il 2006 sarà l’anno degli investimenti in Romania e che si realizzeranno degli investimenti importanti nei settori come la sanità, l’insegnamento o l’agricoltura. Tariceanu ha affermato, durante una conferenza stampa, che durante gli incontri avuti con le...


Il vicepremier George Copos si è recato al DNA
Il vicepremier George Copos si è presentato, alla fine della scorsa settimana, presso la sede del Dipartimento Nazionale Anticorruzione (DNA), per conoscere le accuse formulate nei suoi confronti nell’inchiesta che lo vede inquisito assieme al direttore dell’Ente Lotteria Nazionale e di un’altra persona. Si è trattato del primo incontro tra Copos e i magistrati dell’anticorruzione. Al momento dell...

Tariceanu assaltato dalle delegate della Conferenza Nazionale delle Donne Liberali
Le guardie del corpo del premier e presidente del Partito Nazionale Liberale, Calin Popescu Tariceanu, sabato pomeriggio durante la Conferenza Nazionale delle Donne Liberali, hanno avuto il difficile compito di “difenderlo” dall’assalto delle liberali scatenate a caccia di foto e autografi. Il primo tentativo di ottenere delle fotografie che le immortalassero assieme al premier è avvenuto all’inzi...

Decisione per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (26)
(3) Nell’accezione del Titolo VI del Codice Fiscale, edificio significa qualsiasi costruzione legata direttamente dal suolo, avendo una o più vani, e che serve per rifugio per uomini, animali e/o beni mobili corporali. I provvedimenti dell’art. 1601 del Codice Fiscale si applica solo per consegnare un edificio o una parte di un edificio, però non si applica ai contratti di costruzione e montatura ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro