No. 218  11-17 gennaio 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
936826


18 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il bluff dei prefetti “apolitici”

    Nella tradizione popolare romena e di altri paesi si afferma che quello che fai il primo giorno dell’anno lo ripeterai per i successivi dodici mesi e per questa ragione, durante la prima giornata dell’anno, bisogna fare attenzione ed occuparsi solo di cose serie. Se si desse importanza a questo detto, per similitudine, nel 2006 dovremmo aspettarci da parte del Governo una lunga serie di commedie, anzi di sceneggiate, visto che l’Esecutivo che porta il nome di Tariceanu ha cominciato il 2006 proprio con una sceneggiata: l’investitura dei primi “prefetti apolitici”. L’evento, consumato a Palazzo ...

 vai 


Babbo Tariceanu

    Alla fine del 2004, in piena campagna elettorale, l’ex Governo del PSD fece un sacco di “regali” finanziati con il denaro pubblico, aumentando pensioni, contributi e salari. Il gesto fu criticato aspramente dall’opposizione del tempo e, più tardi, sanzionato anche dall’elettorato. Alla fine del 2005, gli opponenti del 2004, giunti nel frattempo al potere, hanno proceduto esattamente allo stesso modo, sebbene un anno prima si fossero quasi soffocati dall’indignazione. In sostanza, fiutando l’avvicinarsi delle elezioni anticipate, il Governo Tariceanu, nella seconda metà di dicembre, si è trasfo ...

 vai 


Interesse crescente per il consolidamento delle relazioni romeno-italiane
Grazie alla consistente comunità italiana presente sul territorio della Romania, ma anche alle lunghe relazioni bilaterali esistenti tra i due stati, a partire dal 1997 con la Dichiarazione riguardante il Partenariato Strategico, l’Italia rimane uno dei principali partner commerciali della Romania. Gli investitori italiani considerano il mercato romeno molto attrattivo, motivo per cui gli scambi c...


Nel 2005, la Coalizione di Governo ha ottenuto in Parlamento vittorie modeste con sforzi notevoli
L’anno parlamentare 2005 è stato caratterizzato principalmente dagli sforzi compiuti dalla coalizione di Governo per far approvare delle leggi importanti e dagli stratagemmi escogitati dall’opposizione per perseguire e sostenere i propri interessi. Alla fine, la maggioranza ha ottenuto alcuni successi, ma inferiori alle dimensioni desiderate. Il più importante pacchetto legislativo della sessione ...

Un altro consigliere importante ha lasciato il presidente Basescu
Renate Weber, consigliere presidenziale per i problemi della Giustizia, ha inoltrato le sue dimissioni negli ultimi giorni dello scorso anno, invocando dei motivi di salute. In questa occasione si è saputo che il presidente Traian Basescu vorrebbe, assieme alla modificazione della Costituzione, operare anche dei cambiamenti alle leggi elettorali. La rivelazione è stata fatta da Renate Weber, che h...


Adrian Nastase: Il 2006 sarà un anno complicato
Il presidente esecutivo del Partito Sociale Democratico (PSD), Adrian Nastase, ha apprezzato, in una dichiarazione concessa martedì scorso all’Agenzia Rompres, che il 2006 sarà un anno complicato, in cui i politici dovranno avere la saggezza per promuover egli interessi della Romania, in particolare quelli collegati all’adesione all’Unione Europea del primo gennaio 2007. Secondo il leader socialde...


Tre colpi di martello hanno chiuso la privatizzazione della BCR
Tre colpi di martello, come nei processi, emozioni visibili o ben controllate e, come in tutte le competizioni, un vincitore e uno sconfitto. In questo modo si è conclusa la privatizzazione della più grande banca di Romania e allo stesso tempo il maggiore acquisto realizzato in questo paese. Il presidente della Commissione di privatizzazione, il ministro delle Finanze, Sebastian Vladescu, ha annun...


Il Codice Fiscale entrerà in vigore sei mesi dopo l’approvazione del Parlamento
L’atto normativo riguardante la modificazione del Codice Fiscale sarà presentato al Parlamento sotto forma di un progetto di legge ed entrerà in vigore sei mesi dopo dall’adozione da parte del legislativo. Lo ha dichiarato, prima delle vacanze di Natale, il premier Calin Popescu Tariceanu. “Il progetto di legge sarà presentato in Parlamento dove sarà sottoposto a dibattiti. La data in cui entrerà ...


“In questo momento siamo concentrati sul miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia operativa”
Intervista con il Dott. Gianluca Caccialupi, direttore generale dell’Electrica Banat
– In primo luogo, La preghiamo di presentarsi per i lettori de “Il Gazzettino Romeno”, indicando, in breve, il suo percorso professionale.
– Sono ingegnere elettrotecnico in ENEL dal 1991, sposato, con due figli. Ho maturato un’esperienza professionale nel settore della distribuzione dell’energia el...


Basescu: Ce ne vorrà fino a quando l’imprenditoria romena rispetterà le leggi
Il presidente Traian Basescu ha dichiarato, alla fine dello scorso anno, al Galà di eccellenza negli affari, organizzato dalla Camera di Commercio e Industria di Romania (CCIR), che ci vorrà ancora molto tempo prima che nell’economia romena si rispetti la legge, precisando di avere accettato di partecipare alla manifestazione perché le aziende premiate non hanno debiti verso lo stato. “Prima di ve...

Dal punto di vista italiano, la Romania è tra i paesi europei più profittevoli
In una delle edizioni della scorsa settimana, il quotidiano Romania Libera ha presentato le conclusioni di una guida pubblicata dall’Associazione Italiana dell’Industria per il Commercio Estero, secondo cui la Romania è uno dei paesi più vantaggiosi d’Europa. Nella guida, i vantaggi di ogni paese sono determinati dalla somma dei prezzi praticati, dal costo della manodopera, della corrente, dei pro...

L’ex “numero due” del Ministero degli Interni accusato per avere truccato l’appalto “EADS-Frontiera”
Toma Zaharia, il questore capo in riserva, ex sottosegretario e aggiunto del Ministero degli Interni e ex capo della Polizia di Bucarest, è stato inquisito dai procuratori del Dipartimento Nazionale Anticorruzione (DNA) per possibili reati legati a degli abusi commessi nella vicenda “Frontiera”. La causa: il negoziato e la firma di due contratti di per rendere sicure le frontiere con le aziende te...

La Romania occupa il 92° posto al mondo per la libertà dell’economia
La Romania occupa il 92° posto su 157 nella classifica riguardante il grado di libertà dell’economia realizzata dalla Fondazione Heritage e dal Wall Street Journal. L’economia romena è giudicata come “scarsamente liberalizzata” e si colloca alle spalle di paesi come la Moldavia, il Senegal, la Namibia, il Mali e la Cambogia. Secondo il dodicesimo indice riguardante la libertà economica, la Romania...

Decisione per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (23)
6. Al punto 12, il comma (9) avrà il seguente contenuto:
“(9) I provvedimenti del Titolo V del Codice Fiscale si applicano quando il beneficiario del reddito ottenuto in Romania è residente di uno stato con cui la Romania non ha ancora concluso una convenzione per evitare la doppia tassazione o quando tale beneficiario, residente di uno stato con cui la Romania ha concluso una convenzione p...

Londra, Parigi e Barcellona tra le destinazioni Carpatair per il 2006
La compagnia Carpatair introdurrà a partire da quest’anno delle corse per Londra, Parigi e Barcellona nella propria lista di destinazioni, assieme ad alcune città romene che saranno collegate a Timisoara. “A partire da gennaio allargheremo i nostri voli l’Ucraina inaugurando il volo Timisoara-Lvov. Da marzo si aggiungeranno delle nuove destinazioni collegate allo snodo di Timisoara, cioè: Suceava,...

Gli investitori non residenti possono accedere alle aste di titoli di stato
La Romania permette, dalla scorsa settimana, la partecipazione ai cattani stranieri alle aste di titoli di stato. La misura rientra tra le iniziative per la liberalizzazione della circolazione dei capitali, necessaria per l’adesione all’Unione Europea. A prima vista, le obbligazioni romene sembrano essere attrattive per gli investitori stranieri, grazie al loro rendimento elevato e alle prospettiv...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro