No. 213  23-29 novembre 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
948490


14 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Ludovic Orban, un’altra causa di discordia nell’Alleanza PNL-PD

    Nelle ultime settimane, così come presentato anche dal nostro giornale, Ludovic Orban, vicepresidente del Partito Nazionale Liberale (PNL ) e responsabile dell’organizzazione di Bucarest della formazione, è stato particolarmente critico nei confronti di Traian Basescu, accusando il capo dello stato di volere indebolire il PNL. Lo scopo sarebbe quello di rendere il PD, mediante i continui attacchi contro i liberali, la formazione più forte dell’alleanza PNL-PD. I democratici, secondo Orban, sono condotti, anche se non ufficialmente, dal capo dello stato Orban ha minacciato che nel caso in Bases ...

 vai 


Incoscienza politica

    In Romania negli ultimi mesi e soprattutto nelle ultime settimane tutto si riduce alla lotta politica. I giornali, le televisioni, le radio bombardano il pubblico con le solite questioni, le solite “guerre”: la guerra tra presidente e premier, la guerra tra il presidente ed il resto del mondo (fatta eccezione per il suo PD), la guerra tra PNL e PD, la guerra tra maggioranza ed opposizione per sostituire i vertici del Parlamento. Solo guerre e tutte politiche. Se una persona contesta una decisone presa da istituzione, immediatamente si parla di gesto “politico”. Se la Procura decide di indagare ...

 vai 


Nulla facente

    Riconosco nei termini e nei toni delle discussioni politico economiche che si stanno animando in questo periodo in Romania, quelle note stonate che si sono sempre “sentite” in questo Paese. Da quando il voto democratico di questo Paese ha modificato gli assetti, od almeno così s’è creduto, dopo il successo dell’attuale coalizione le situazioni si sono complicate invece di semplificarsi. questo punto di vista è suffragato dalle innumerevoli situazioni negative create dagli ultimi dodici mesi di aumenti dei costi, pilotati dalle differenze del cambio tra il leu e le valute forti dollaro ed euro. ...

 vai 


Le intenzioni future del presidente Basescu, secondo l’Istituto Sociale Democratico
La Segreteria Permanente Nazionale del Partito Sociale Democratico (PSD) ha ricevuto, la scorsa settimana, una segnalazione da parte dell’Istituto Sociale Democratico “Ovidiu Sincai” (ISD) riguardo “all’intensificazione del comportamento autoritario” del presidente Traian Basescu, assieme a delle raccomandazioni per l’atteggiamento dei socialdemocratici. Il contenuto della segnalazione si riferisc...

Reazioni alla decisione della Corte Costituzionale di respingere i nuovi regolamenti parlamentari
Come scritto nella scorsa edizione, all’inzio della scorsa settimana, la Camera Costituzionale ha accolto, dopo un dibattito durato 12 ore, le contestazioni di PSD e PRM riguardo gli articoli dei testi dei nuovi regolamenti delle due Camere del Parlamento che prevedevano nuove disposizioni per la sostituzione dei presidenti di Senato e Camera dei Deputati. Come è prevedibile, le reazioni a questa ...


Tariceanu: L’offerta fatta agli insegnanti rappresenta il massimo che ci possiamo permettere
L’economia romena attualmente non può permettersi di finanziare aumenti salariali maggiori, l’offerta dell’Esecutivo inoltrata ai sindacati della scuola rappresenta il massimo che le autorità possono permettersi, senza sbilanciare l’economia, ha affermato il premier Calin Popescu Tariceanu. Egli, la scorsa settimana, ha presentato in Parlamento, i principali provvedimenti del progetto della finanz...


Gli aumenti salariali chiesti dai sindacati mettono in pericolo l’obiettivo dell’inflazione
Gli avvenimenti delle ultime settimane hanno determinato la Banca Nazionale a includere la politica salariale tra i punti vulnerabili delle politiche di gestione dell’inflazione per il prossimo anno, ha dichiarato, la scorsa settimana, il governatore BNR, Mugur Isarescu. “Gli avvenimenti delle ultime settimane ci hanno mostrato che la politica salariale può essere uno dei punti vulnerabili per qua...

I deputati hanno approvato un Codice del Lavoro con elementi a favore dei dipendenti
L’assemblea della Camera dei Deputati ha approvato la scorsa settimana, gli articoli, dell’ordinanza d’urgenza di Governo relativa alla modificazione del Codice del Lavoro, accogliendo la maggior parte degli emendamenti proposti dalla Commissione lavoro a favore dei dipendenti. Inoltre, la Commissione lavoro della Camera dei Deputati ha proposto anche le condizioni che permettono alle società di s...


Le attività della Guardia di Finanza saranno separate da quelle del Fisco
Secondo il presidente dell’ANAF, Sebastian Bodu, il progetto di legge riguardante l’attività della Guardia di Finanza, che prevede una netta separazione delle attribuzioni tra questa istituzione ed il fisco, di modo che la prima svolga dei controlli operativi e la seconda delle ispezioni fiscali, potrebbe arrivare al Governo entro la fine dell’anno. “L’Agenzia Nazionale di Amministrazione Fiscale ...


La popolazione non crea delle pressioni sulla stabilità finanziaria
Il sistema bancario non registrerebbe dei grossi problemi se i cittadini decidessero di ritirare tutti i loro risparmi dalle banche e nemmeno nel caso in cui l’indice di solvibilità dei crediti toccasse quota 50%. Lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il presidente di Bancpost, Mihai Bogza, durante un seminario organizzato da “Ziarul Financiar”. “Depositi per circa 9 miliardi di euro rappresentan...


Lo vicenda Patriciu-Rompetrol si allarga alla ONPCSB
L’ex presidente dell’Ufficio Nazionale per la Prevenzione e la Lotta al Riciclaggio del Denaro (ONPCSB), Nicolae Melinescu, è stato ascoltato la scorsa settimana, da procuratori della Corte Suprema, in merito alla denuncia da lui depositata nei confronti del presidente dell’ ONPCBS, Iulian Dragomir, che a suo avviso avrebbe divulgato dei segreti. L’ex presidente dell’Ufficio è stato accusato da Iu...

BERS: Il livello della corruzione in Romania è in calo
Il livello della corruzione in Romania è in calo, le somme utilizzate dalle ditte per pagare tangenti, infatti, sono passate dal 2,5% delle entrate annue, nel 2002, a circa lo 0,7% di quest’anno, si afferma in un rapporto della Banca Europea per la Ricostruzione e per lo Sviluppo (BERS). Secondo lo studio, che analizza l’evoluzione della realtà economica negli stati in via di sviluppo, la media re...


Ion Tiriac è l’imprenditore più ricco di Romania
Il finanziere Ion Tiriac occupa il primo posto nella classica delle persone più ricche di Romania, grazie ad un patrimonio di circa un miliardo di dollari. Secondo la graduatoria stilata dalla rivista “Capital”, gli averi dei primi 300 romeni più ricchi ammonta a circa 16 miliardi di dollari, circa il 22% del PIL. Il rapporto tra il patrimonio di questi magnati ed il PIL, anno dopo anno rimane più...

Decisione per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (18)
Codice Fiscale:
La fissazione dei versamenti anticipati d’imposta
Art. 82. – (1) I contribuenti che realizzano dei redditi da attività indipendenti, da cessione in uso di beni, fitto agricolo escluso, nonché i redditi da attività agricole sono obbligati a versa durante l’anno dei pagamenti anticipati d’imposta, fatta eccezione per i redditi ottenuti con trattenuta alla fonte.
...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro