No. 203  14-20 settembre 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937359


10 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il prezzo della benzina in Romania, causa di malumore e polemiche politiche

    Ancora in vacanza o preoccupati di altre questioni, molti romeni non hanno prestato attenzione agli annunci riguardanti gli aumenti della benzina fatti nelle ultime settimane. Forse, sentendo parlare della crescita record del prezzo del petrolio sui mercati internazionali, hanno considerato normali anche gli aumenti ripetuti del costo dei carburanti in Romania, questo almeno fino a quando i giornali non hanno messo in luce che il prezzo della benzina nel paese aveva superato quello applicato in alcuni stati dell’Unione Europea e che non sembrava arrestarsi nemmeno dopo il calo delle quotazioni ...

 vai 


Strategie senza strateghi

    Dopo essere stato dimesso, l’ex ministro delle Finanze Ionut Popescu ha dichiarato che in ogni caso avrebbe lasciato l’incarico, poiché il premier non aveva approvato la sua strategia fiscale per il periodo seguente. L’ex dignitario, però, non ha chiarito in cosa consisteva questa strategia. E nemmeno nessuno gliel’ha chiesto, perché, in fondo, non conta. In Romania, infatti, la nozione di strategia ha perso totalmente il significato che ha nei paesi occidentali, soprattutto quando si parla di fiscalità. In simili condizioni, nessuno è rimasto sorpreso quando il nuovo ministro delle Finanze, C ...

 vai 



Scheele dà un nuovo duro avvertimento sul tema della Giustizia
Jonathan Scesele, responsabile della Delegazione della Commissione Europea a Bucarest, ha ricordato, la scorsa settimana, durante una tavola rotonda organizzata dalla Fondazione Konrad Adenauer, che la Romania avrà dei problemi se non compierà dei progressi sufficienti nel campo della Giustizia entro marzo-aprile 2006. “Speriamo che fino a marzo-aprile 2006 possano apparire dei risultati visibili ...

Il premier ed il ministro delle Finanze hanno annunciato che l’IVA non aumenterà
Il premier Calin Popescu Tariceanu ed il ministro delle Finanze, Sebastian Vladescu, hanno annunciato, all’inizio della scorsa settimana, durante una conferenza stampa svolta presso la sede del PNL, che l’IVA non aumenterà, e dal 2006 si ridurranno i contributi per le assicurazioni sociali. “I livelli delle tasse su cui poi si baserà il bilancio dello stato saranno i seguenti: l’IVA rimarrà al 19%...


Ion Iliescu propone al capo dello stato di avviare urgenti consultazioni con le forze politiche
L’ex presidente Ion Iliescu si è detto preoccupato dalla crescita dell’intolleranza nella vita politica del paese, dall’assenza del dialogo naturale tra maggioranza e opposizione, dall’alimentazione permanente di conflitti all’interno dei partiti. Nelle vesti di ex capo dello stato, Ion Iliescu richiama l’attuale maggioranza alla ragione, rivolgendosi in primo luogo al presidente Traian Basescu, c...


Mircea Geoana dà un ultimatum pubblico all’attuale maggioranza
Il presidente del Partito Sociale Democratico (PSD), Mircea Geoana, ha lanciato, la scorsa settimana, un ultimatum all’attuale maggioranza, affermando che nel caso in cui prosegua l’eliminazione sistematica della sinistra dalla scena politica romena, il PSD ricorrerà a delle misure radicali. Mircea Geoana ha spiegato che per il momento non è stata adottata nessuna decisone in questo senso all’inte...

Il PRM ha depositato al Senato una mozione semplice e vuole le dimissioni di Flutur
Il PRM ha depositato presso il Senato una mozione semplice “Alleanza DA = Disastro nell’agricoltura”, con cui chiede le dimissioni del ministro dell’Agricoltura, Gheorghe Flutur, per la gestione inefficiente dell’agricoltura romena. Questo annuncio è stato fatto, nell’aula del Senato, da Gheorghe Funar, segretario della formazione politica citata, che ha ricordato che la mozione ha raccolto 40 fir...

Basescu propone l’aumento delle accise su tabacchi ed alcolici, il ministro delle Finanze rifiuta
Noto per essere un accanito fumatore, il presidente Traian Basescu si è detto disposto di rinunciare al vizio delle bionde se le accise per il tabacco e gli alcolici dovessero crescere ai livelli praticati nella UE, prima dei termini stabiliti dal calendario di adesione, e se il denaro così raccolto finisse alla Sanità. “Se c’è bisogno di più soldi per la Sanità, applichiamo le accise su chi forni...

I funzionari pubblici sospettati di aver preso delle tangenti saranno verificati da investigatori sotto copertura
I funzionari pubblici sospettati, grazie a solidi indizi, di avere ricevuto o di stare per ricevere delle tangenti, dei guadagni illeciti, o se accusati di concussione, potranno essere verificati da investigatori in incognito o riconoscibili. Il Governo ha approvato nella seduta della scorsa settima un’ordinanza d’urgenza che modifica la legge n. 78/2000 per la prevenzione, l’individuazione e la r...

L’AOAR propone al Governo di limitare la fiscalità sui salari
I rappresentanti degli ponimi d’affari romeni hanno dichiarato, a metà della scorsa settimana, durante una conferenza stampa, che intendono chiedere al Governo di adottare una strategia fiscale di due o tre anni e hanno proposto anche una serie di misure fiscali che, a loro avviso, risolverebbero gran parte dei problemi collegati al fisco e allo sviluppo economico. Una delle misure proposte dai ra...

S&P ha promosso la Romania nella categoria dei paesi a basso rischio di investimento
L’agenzia di valutazione finanziaria Standard&Poor’s ha migliorato, la scorsa settimana, il rating della Romania di un gradino, a “BBB meno”, portando l’economia romena fuori dalla categoria speculativa e inserendola tra quelle dei paesi con un basso rischio di investimento. Secondo un comunicato di S&P, il rating per i crediti in valuta è salito da “BB più” a “BBB meno”, nel caso dei finanziament...

Il prezzo del gas naturale – stagnante quest’anno ed in crescita accelerata nel 2006
Il prezzo del metano rimarrà al valore attuale fino alla fine dell’anno, con la possibilità di applicare delle riduzioni per alcune categorie di consumatori, per il 2006, invece, l’autorità di regolamentazione del settore prevede degli aumenti significativi. Secondo il presidente dell’Autorità di Regolamentazione del Settore dei Gas Naturali (ANRGN), Stefan Cosmeanu, il prezzo del gas di produzion...

Isarescu: Il rafforzamento nominale, “una grossa e pericolosa aberrazione”
Le previsioni su un rafforzamento nominale del leu nel prossimo periodo sono “una grossa e pericolosa aberrazione”, che potrebbero danneggiare l’equilibrio finanziario e, di conseguenza, la stabilità dei prezzi, ha dichiarato, venerdì, il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu. “Il rafforzamento nominale del leu nell’ultimo anno dipende da due fattori: tra il 2000 ed il 2004 ...

La responsabilità penale delle persone giuridiche introdotta nel Codice Penale
Le persone giuridiche risponderanno dal punto di vista penale per i reati commessi nell’ambito dello svolgimento delle loro attività, in loro nome o per il loro interesse, a sancirlo è un disegno di legge per la modificazione e l’integrazione del Codice Penale, adottato durante la seduta di Governo della scorsa settimana. L’istituzione della responsabilità penale per le persone giuridiche rapprese...

Dinu Patriciu, ascoltato di nuovo sulla vicenda Petromidia
L’uomo d’affari Dinu Patriciu, accompagnato dai suoi avvocati, si è presentato di nuovo, all’inizio della scorsa settimana, presso la Procura della Corte di Cassazione, per essere ascoltato in merito al caso Petromidia. Prima d’incontrare i procuratori, Patriciu si è augurato che si esaminerà anche il rapporto del Consiglio Superiore della Magistratura riguardante la nullità delle azioni compiute ...


Dal 12 settembre, voliamo assieme anche da Bucarest!
“Il potenziale del mercato interno Bucarest-Timisoara, ma anche del mercato Bucarest-Italia e Germania rappresenta uno dei fattori incoraggianti per l’inaugurazione di questi voli. Tenuto conto della frequenza delle corse, della vasta gamma di destinazioni offerta e della qualità elevata dei servizi Carpatair, siamo sicuri che il volo avrà successo”, Nicolae Petrov, CEO Carpatair.
Nell’amb...

Decisone per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (8)
39. Sono spese parzialmente deducibili, ad esempio:
– le spese di sponsorizzazione e di mecenatismo effettuate sono deducibili nei limiti dell’art. 48 del Codice Fiscale e secondo le condizioni della legislazione in materia;
– le spese protocollari sorte per la consegna di regali e per l’organizzazione di pranzi d’affari, se realizzate per gli interessi dell’impresa;
– le spes...

Procedure semplificate per la riorganizzazione o il fallimento di una ditta
Il giudice fallimentare risolverà solamente le eventuali segnalazioni riguardanti l’esistenza di opinioni diverse tra creditori, debitori e azionisti di una ditta, pronunciandosi esclusivamente sulla legalità della misura e non sulla sua opportunità economica. La disposizione è inclusa nel disegna di legge riguardante l’insolvenza, approvato nella seduta della scorsa settimana, dal Governo. L’atto...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro