No. 201  27 luglio - 2 agosto 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960871


29 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il prossimo numero del nostro giornale apparirà mercoledì, 7 settembre 2005.

    


Tariceanu ci ripensa ancora: Non si dimette più!

    All’inizio della scorsa settimana, la posizione politica del premier Calin Popescu Tariceanu ha segnato un altro dietro front di 180 gradi, dopo avere compiuto altri due-tre “movimenti” di questa ampiezza che, normalmente, scombussolerebbero qualsisia persona e ancor più un capo di governo che si dichiara autorevole e conseguente. Lunedì mattina, il premier è partito verso Bruxelles, per un incontro con i rappresentanti della Commissione Europea, nel tentativo di convincerli sul fatto che in Romania le riforme continuano. Alla partenza, interrogato dai giornalisti, il premier ha dichiarato che ...

 vai 


La crisi non è finita

    Anche se, a seguito dell’annuncio del premier Tariceanu sulla rinuncia alle dimissioni e quindi alle elezioni anticipate, buona parte dei commentatori politici hanno affermato che la crisi politica si è chiusa, è probabile che nei prossimi giorni gli avvenimenti della scena politica possano contraddirli. Il motivo è semplicissimo: a dispetto delle dichiarazioni ufficiali e del patetismo con cui si fa ricorso al concetto di “popolo”, le decisioni dei politici romeni sono motivate, in primo luogo, da ambizioni personali. In questo caso, il più ambizioso e ostinato nel voler imporre la propria vo ...

 vai 


Basta manufatturiero

    Nei primi mesi del nuovo governo in Romania, abbiamo assistito ad un comune senso di fiducia che, per vari motivi, ha pervaso il Paese. Il maggiore dei motivi, sorto ad alimentare questa fiducia, è sicuramente stato il desiderio di vedere cambiare le cose. La gente, quella che non può permettersi un caffé da due euro seduta in piazza, od automobili da svariate decine di migliaia d’euro, che rappresenta la maggioranza della popolazione, ha iniziato a sperare di poter, finalmente, uscire dalla morsa dell’angoscia del fine mese. Altri, quali gli imprenditori, che si risolvessero alcuni nodi impor ...

 vai 


Tutte le segherie della Romania saranno verificate ed inventariate entro la fine del mese
Una nuova struttura, di cui fanno parte Polizia, magistrati e commissari della Guardia di Finanza e di quella dell’Ambiente, verificherà le autorizzazioni di tutte le segherie attive in Romania e il modo in cui queste operano. A seguito di queste verifiche si proporranno delle modificazioni per la legge che regola questo settore. La decisione è stata presa durante la prima seduta del dipartimento ...

Gemellaggio istituzionale romeno-italiano contro il riciclaggio
La chiusura del progetto di gemellaggio istituzionale (twining) tra l’Ufficio Nazionale di Prevenzione e Lotta al Riciclaggio del Denaro (ONCSB) in Romania e l’istituzione omologa italiana, l’Ufficio Italiano Cambi (UIC), è stata annunciata, la scorsa settimana, a Palazzo del Parlamento, con una conferenza a cui hanno partecipato i direttori delle due istituzioni, nonché il ministro della Giustizi...

La seconda richiesta di fiducia da parte del premier in Parlamento
Dopo aver rinunciato alle dimissioni, a metà della scorsa settimana, il primo ministro Calin Popescu Tariceanu ha chiesto la fiducia delle Camere sulla Dichiarazione di politica generale riguardante la ricostruzione delle zone inondate della Romania, l’integrazione europea e la riforma della Giustizia. Il Governo ha chiesto al Parlamento sostegno per le tre attuali priorità della Romania: “Con un ...


Adrian Nastase considera che si siano riequilibrati i rapporti tra Governo e presidente
Il presidente esecutivo del Partito Sociale Democratico (PSD), Adrian Nastase, ha affermato che la dichiarazione politica generale presentata dal primo ministro davanti alle Camere riunite riequilibra i rapporti tra Governo e Presidenza. “L’onorevole Tariceanu ha preso una decisone coraggiosa. Buona, cattiva, non mi interessa. A mio avviso è solo giusta. Non puoi in mezzo ad una situazione drammat...


Traian Basescu, per la prima volta sotto il 50% nelle opzioni degli elettori
L’ultimo Barometro dell’Opinione Pubblica (realizzato dall’IMAS nel periodo 7-15 luglio) contiene dei dati preoccupanti per l’attuale potere. Il 61% degli intervistati crede che la Romania abbia imboccato una strada sbagliata. Il numero di coloro che condividono questa opinione è salito del 12% rispetto al mese precedente e del 34% rispetto a gennaio. Ad affermare che la Romania sta procedendo su ...

Breve storia dell’attuale crisi politica
Il teatrino delle dimissioni del primo ministro è durato ben due settimane. Lo spettacolo mediatico delle dimissioni annunciate e poi ritirate da parte del premier avrebbe potuto ottenere un’audience massima se non fossero arrivate le inondazioni. Ed ecco la cronologia del “teatrino”.
6 luglio. La Corte Costituzionale decide che la legge riguardante la riforma nel settore delle proprietà e ...

Tariceanu realizzerà rapidamente un rimpasto di governo
Il premier Calin Popescu Tariceanu, nelle prossime settimane, avvierà un rimpasto di governo, allo scopo di attenuare le tensioni politiche esistenti, questo riguarderà principalmente i ministri più criticati negli ultimi mesi, hanno affermato delle fonti governative riprese dai mass media. Secondo queste fonti, è stata valutata l’attività dei membri del gabinetto nelle ultime due settimane ed il ...


Theodor Stolojan cerca di prendere il posto di Tariceanu alla guida del Governo e del PNL
Forse alcuni dei nostri lettori ricordano Theodor Stolojan. Si tratta dell’ex presidente del Partito Nazionale Liberale (PNL) e del primo candidato dell’Alleanza PNL-PD alle elezioni presidenziali dello scorso anno. La sua candidatura durò fino al giorno in cui, durante una conferenza stampa organizzata assieme a Traian Basescu, Stolojan annunciò di ritirarsi dalla corsa alla presidenza del paese ...

Dieci casi di frode segnalati dal Governo, nessuna risposta da parte della PNA
Il dipartimento di ispezione del Governo ha trasmesso alla Procura Nazionale Anticorruzione (PNA), nei primi sei mesi dell’anno, dieci denunce riguardanti altrettanti casi di possibile utilizzo fraudolento di fondi comunitari accordati in Romania, m non ha ancora ottenuto nessun tipo di risposta. Il ministro delegato al Controllo dei Programmi di Finanziamento Internazionale, Cristian David, ha pr...

FMI: Le autorità romene devono proseguire le misure per rallentare i crediti
La crescita esplosiva dei crediti in Romania ha prodotto un disequilibrio della bilancia commerciale e di quella dei pagamenti, le misure intraprese dalle autorità devono proseguire, in particolare per mantenere “sano” il settore finanziario-bancario, è quanto si afferma in uno studio realizzato dagli esperti del Fondo Monetario Internazionale. Lo studio comprende un’analisi comparativa della situ...


Il Governo ha stanziato i primi fondi per il rifacimento delle infrastrutture
Il Governo ha stanziato 50 milioni di lei (500 miliardi di vecchi lei) per i lavori di rifacimento delle infrastrutture dopo le inondazioni del mese di luglio, la maggior parte dei contratti sono già stati attribuiti alle ditte di costruzione a seguito delle selezioni delle offerte. “In una delle ultime sedute di Governo abbiamo ricevuto 500 miliardi di lei e abbiamo anche effettuato una rettifica...

Il leasing perde terreno rispetto ai crediti per l’acquisto delle automobili
Dai dati diffusi dall’Associazione dei Produttori e degli Importatori di Automobili (APIA), nei primi sei mesi dell’anno sono state acquistate 20.040 nuove autovetture d’importazione in leasing, in aumento del 57% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La crescita degli acquisiti in leasing avviene, in un contesto in cui si è registrato un aumento del 77% delle vendite di auto importate. ...

La Rompetrol chiede il risarcimento dei danni causati dall’arresto di Patriciu
Il gruppo Rompetrol, la scorsa settimana, ha compiuto i primi passi per ottenere il risarcimento dei danni subiti a causa del fermo dei diritti del suo presidente, Dinu Patriciu, presentando al Governo una nota formale sull’avvio del contenzioso. Secondo il comunicato del gruppo, il documento denuncia al Governo di Romania la violazione dei diritti fondamentali e dell’incolumità della compagnia e ...

Agriturismo a Hunedoara con professori italiani
La Comunità Montana del Casentino, Toscana, continua ad appoggiare lo sviluppo dell’agriturismo nella zona della provincia di Hunedoara. La collaborazione degli italiani con l’amministrazione locale dura da parecchio tempo. Alla fine della scorsa settimana si sono svolti due eventi significativi: la firma del protocollo di cooperazione tra la Comunità Montana del Casentino e del Consiglio Provinci...

Decisone per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (6)
Codice Fiscale:
Redditi non imponibili
Art. 47. – (1) Non sono redditi imponibili:
a) i redditi ottenuti con l’applicazione effettiva in Romania da parte del titolare, o, secondo il caso, dagli utenti della sua licenza di un’invenzione brevettata in Romania, che include la fabbricazione del prodotto o, secondo il caso, l’applicazione del suo procedimento, nei primi 5 anni dal...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro