No. 198  6-12 luglio 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960835


31 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Partenza “pesante” per il nuovo leu

    Il leu pesante è stato lanciato sul mercato la scorsa settimana, nella notte tra giovedì e venerdì, alle ore 00.00, durante una cerimonia organizzata presso la sede della Banca Romena per lo Sviluppo – Group Société Générale, a cui hanno partecipato il presidente della Romania, Traian Basescu, il premier Calin Popescu Tariceanu, il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu, i rappresentanti del mondo delle finanze, uomini politici e imprenditori. I tre rappresentanti delle istituzioni sono stati i primi romeni a ritirare le nuove banconote dai bancomat. Tutti i presenti hann ...

 vai 


Circo per il nuovo leu

    In teoria, la giornata dello scorso venerdì sarebbe dovuta entrare nella storia recente del paese come la svolta dell’economia romena, delle finanze, della vita sociale in generale, poiché è stato il giorno in cui il leu pesante è entrato in circolazione. Stando così le cose e tenuto conto dell’importanza del momento, ci saremmo aspettati che le più alte autorità dello stato si comportassero come tali, ossia con la serietà imposta dalla solennità di un evento, come si diceva, storico. In primo luogo non abbiamo capito perché presidente, premier e governatore della Banca Nazionale sono dovuti e ...

 vai 


CIS: La modificazione del Codice del Lavoro non tiene conto delle raccomandazioni degli investitori
Il Consiglio degli Investitori Stranieri (CIS) apprezza che l’iniziativa del Governo di emendare il Codice del Lavoro, ma si dichiara deluso poiché nella nuova formula dell’atto normativo non si è tenuto conto di tutte le raccomandazioni proposte dai rappresentanti degli investitori stranieri. In un comunicato dell’organizzazione si può leggere che: “Il CIS considera l’iniziativa del Governo di em...


Le imprese sostengono che l’aumento dell’IVA farà rincarare gli alimenti
La Federazione Padronale Romena dell’Industria Alimentare (Romalimenta) afferma in un comunicato stampa che l’aumento dell’IVA ipotizzato per il primo gennaio 2006 favorirà l’economia sommersa, porterà al rincaro dei prodotti alimentari e alla riduzione dei consumi. Inoltre secondo l’organizzazione imprenditoriale sarà danneggiata l’attività di molte aziende costrette a rielaborare le proprie stra...

I nuovi aumenti avranno degli effetti negativi su consumatori e produttori
L’Unione Nazionale del Padronato Romeno (UNPR) considera che i nuovi aumenti delle tariffe energetiche, applicati dal primo luglio provocheranno dei rincari a catena dei prodotti di base e metteranno in difficoltà i produttori industriali. “Con l’aumento del 10,2% delle tariffe per il gas naturale, del 5,2% per l’elettricità e del 20% per il prezzo nazionale di riferimento dell’energia termica, i ...


Il PSD ha pubblicato un’analisi degli ultimi sei mesi di Governo
Il presidente esecutivo del Partito Sociale Democratico (PSD), Adrian Nastase, ha annunciato, la scorsa settimana scorsa, durante una conferenza stampa, che è stata conclusa e pubblicata l’analisi compiuta dai 15 dipartimenti del partito in merito alle attività svolte negli ultimi sei mesi dal Governo. Intitolata “Il regime Basescu – primi sei mesi; Il libro nero di un Governo impotente”, l’analis...


L’amministrazione CFR chiede il recupero dei danni in Tribunale
Il ministro dei Trasporti, Gheorghe Dobre, l’amministrazione delle ferrovie farà causa ai sindacati, dopo che lo sciopero generale è stato dichiarato illegale, per recuperare i danni subiti dalle società delle CFR a causa della sospensione delle attività. Il ministro Dobre ha dichiarato che l’amministrazione intende applicare la legge relativa a simili situazioni e, per recuperare totalmente i dan...

Il fisco recupererà i debiti fiscali dalle ditte degli azionisti
Le società che controllano in modo diretto o indiretto una ditta che ha accumulato dei debiti fiscali risponderanno in solido con questa rispetto al recupero del denaro dovuto, si scrive in un comunicato dell’Autorità Nazionale di Amministrazione Fiscale (ANAF). Questa disposizione è stata introdotta nel Codice di procedura fiscale, adottato dal plenum della Camera dei Deputati il 23 giugno, per m...

Dibattiti parlamentari per il progetto di legge riguardante la lotta all’evasione fiscale
I deputati hanno alzato, la scorsa settimana, a 100.000 euro il livello del pregiudizio causato e recuperato, durante un’inchiesta penale o entro il primo grado di giudizio, per il quale la persona responsabile può essere punita solo con una multa. Inizialmente, il Governo aveva chiesto di fissare questo limite a 50.000 euro. Durante i dibatti sulla legge per la prevenzione e la lotta all’evasione...

La BNR prepara nuove restrizioni ai crediti erogati ai cittadini
La Banca Nazionale di Romania (BNR) intende limitare l’ammontare delle rate mensili dovute dalle persone fisiche al 40% dei loro redditi. “Si tratta di un limite un po’ più alto rispetto a quelli oggi utilizzati per i crediti al consumo e ipotecari e serve a evitare che alcune persone accedano a più prestiti contemporaneamente”, spiegano i rappresentanti della BNR. La banca centrale ha introdotto,...

Il progetto del nuovo Codice del Lavoro è stato approvato dal Governo
Il progetto del nuovo Codice del Lavoro è stato approvato dal Governo, durante la seduta della scorsa settimana, rispettando la forma convenuta dalle parti sociali, lo ha dichiarato il ministro del Lavoro, della Solidarietà Sociale e della Famiglia, Gheorghe Barbu, a Palazzo Vittoria. Secondo il ministro Barbu, i principali vantaggi offerti dalla nuova normativa si riferiscono alla durata del temp...

L’ex direttore generale dell’Electrica Bucarest, in custodia cautelare
L’ex direttore generale della società Electrica Bucarest, Silviu Lucian Boghiu, è stato messo in custodia cautelare, la settimana scorsa, per 29 giorni, in base ad un mandato di cattura emesso dai giudici del Tribunale Timis. Secondo l’ufficio stampa della Procura Nazionale Anticorruzione (PNA), i magistrati avrebbero arrestato Boghiu con l’accusa di avere ricevuto una tangente. Boghiu “avrebbe ai...

La fabbrica di gelati della famiglia Basescu, debitrice verso lo stato
“La società della moglie e del fratello di Traian Basescu deve 530 milioni di lei al fisco e rischia l’esecuzione giudiziaria. Maria Basescu e Mircea Basescu non pagano l’imposta sul profitto.” Le rivelazioni sui debiti fiscali della famiglia presidenziale appartengono a Mugur Ciuvica, leader del Gruppo di Indagini Politiche. Mircea Basescu, fratello del capo dello stato, e Maria Basescu, moglie d...

Il sindaco di Costanza e il presidente della provincia sbattono la porta in faccia a Scheele
Durante una riunione tenutasi a Costanza, il capo della delegazione della Commissione Europea, Jonathan Scheele, ha annunciato la sospensione di un progetto finanziato con fondi europei, motivo per cui il sindaco della città, Radu Mazare, e il presidente della provincia, se ne sono andati dall’incontro sbattendo la porta della sala del consiglio. Dei membri della Commissione Europea in Romania, la...

Decisone per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (3)
14. Dopo il punto 89 si introduce un nuovo punto, il punto 891, con il seguente contenuto:
“Codice Fiscale:
(1) Le persone giuridiche straniere che ottengono ricavi da proprietà immobiliari in Romania o dal trasferimento dei titoli di partecipazione nell’ambito di una persona giuridica romena devono l’imposta sul profitto imponibile relativa a questi introiti.
(2) I ricavi da ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro