No. 197  29 giugno - 5 luglio 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
962277


30 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il nuovo Codice del Lavoro è arrivato in prima lettura al Governo

    Il progetto di modificazione del Codice del Lavoro è stato discusso, in prima lettura, durante la seduta della scorsa settimana del Governo e sarà adottato, mediante un’ordinanza d’urgenza, nella prossima seduta dell’Esecutivo, lo ha dichiarato il ministro del Lavoro, Gheorghe Barbu. Secondo il ministro, il progetto discusso dal Governo rappresenta la “forma finale” convenuta dai partner sociali”. Il ministro del Lavoro, che ha partecipato ad un seminario sul tema “Codice del Lavoro – flessibilità del mercato del lavoro”, è del parere che il progetto di modificazione avrà degli effetti positiv ...

 vai 


Il Governo da asilo

    Fino ad oggi, giudicando le gaffe compiute, i membri del Governo Tariceanu – che in nessun caso sono degli specialisti – possono essere collocati, dal punto di vista della preparazione, tra il liceo ed i primi anni dell’università. Quanto accaduto la scorsa settimana però mette in dubbio perfino questa catalogazione. Il “merito” è del ministro delle Finanze Ionut Popescu. Dopo avere partecipato per un’intera settimana ai negoziati con la delegazione del Fondo Monetario Internazionale (FMI), a capo della delegazione romena, il ministro Popescu non è stato in grado di spiegare, durante la confer ...

 vai 


Illecito consentito

    Non finirò mai di stupirmi in questo Paese. La capacità degli uomini di creare problemi al puro scopo di rallentare o, addirittura, fermare delle iniziative, è incredibile. Se l’energia spesa nel cercare di creare problemi fosse utilizzata, anche solo in parte, per sviluppare attività positive, farebbe di questa Nazione un campione di inventiva e di produttività. Ma non è così, il vecchio ed attualissimo detto aleggia sovrano su tutti coloro i quali vorrebbero sviluppare qualcosa di positivo. “Che muoia la capra del vicino” ed anche se le nuove versioni l’hanno modificato in “che muoia il vici ...

 vai 


AmCham: Il Codice del Lavoro contiene dei punti che non rispondono ai bisogni reali
AmCham Romania considera che il progetto di ordinanza per la modificazione del Codice del Lavoro rappresenti un passo avanti verso la flessibilità del mercato, ma contenga dei passaggi che non rispondono alle esigenze reali, identificate dalle imprese, dalla società civile e dalle organizzazioni internazionali. Secondo l’organizzazione, l’allargamento del periodo di riferimento per il calcolo del ...

La prima mozione di sfiducia della legislatura è stata respinta
Dopo più di cinque ore di dibattiti, i senatori e i deputati hanno respinto, a metà della scorsa settimana, con 265 voti contrari e 186 favorevoli, la mozione di sfiducia intitolata “La dittatura e l’incompetenza del Governo contro l’integrazione europea della Romania”, presentata da 133 senatori e deputati del PSD. A seguito della bocciatura della mozione di sfiducia, il pacchetto di leggi presen...


Isarescu: Il processo di allargamento della UE non sarà più fermato
L’allargamento dell’Unione Europea non sarà più fermato, a dispetto del voto negativo espresso da francesi e olandesi contro la Costituzione Europea, ma si svolgerà sotto la pressione di nuovi vincoli e difficoltà che potranno avere delle implicazioni sul processo di adesione della Romania, ha detto la scorsa settimana il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu. Presente al se...

Traian Basescu ha annunciato nuove riduzioni delle tasse nel 2006
Il presidente Traian Basescu ha annunciato, la scorsa settimana, che la riforma fiscale proseguirà nel 2006 con la riduzione dei contributi ai fondi sanitari, pensionistici e a quelli per la disoccupazione e l’aliquota del 16% diventerà sempre più rappresentativa nella fiscalità romena e potrà stimolare efficientemente l’economia. “Non rimarremo sempre legati alla linea e agli obiettivi dell’Europ...


IVA al 22% e inflazione che passa dal 5 al 6%
Sembra sempre più probabile che dal primo gennaio 2006, l’IVA passerà dal 19 al 22%, misura che farà salire di un punto percentuale l’inflazione programmata per il prossimo anno, portandola dal 5 al 6%, ha dichiarato a Mediafax il ministro delle Finanze, Ionut Popescu. Egli ha giustificato la decisone di aumentare l’IVA sia per la necessità di nuovi fondi di bilancio, sia per garantire il finanzia...


Dinga: L’aumento dell’IVA deve essere sottoposto ad un’analisi più seria
Il ministro dell’Integrazione Europea, Ene Dinga, ha dichiarato, la scorsa settimana, durante un incontro con i parlamentari della Commissione di integrazione europea che, nella prospettiva dell’adesione alla UE, la posizione delle autorità riguardante l’aumento dell’IVA al 22% deve essere sottoposta a delle “analisi più serie”. Dinga ha poi segnalato che non l’aspetto finanziario sarà decisivo ne...


I negoziati con il FMI – motivo di critiche e insoddisfazione generale
Durante la scorsa settimana, una delegazione del Fondo Monetario Internazionale (FMI) si è trovata in Romania per negoziare il contenuto di una lettera d’intenti che, se approvata dal board del Fondo, porterebbe al prolungamento dell’accordo firmato dalla Romania qualche anno fa. Durante le discussioni non sono state rilasciate delle dichiarazioni ufficiali. Sulla stampa sono apparse solo delle in...

Recuperare un credito tramite la giustizia dura un anno
Da un rapporto elaborato dalla Banca Mondiale risulta che, secondo l’opinione di molti studi legali, il sistema giuridico romeno continua a presentare delle deficienze. Ad esempio recuperare un credito mediante un processo dura un anno, circa il doppio di quanto è richiesto nei paesi baltici. Nello studio “I sistemi giuridici delle economie in transizione: valutazione del passato, prospettive per ...

Il produttore Riso Scotti investe 25 milioni di euro in Romania
Il produttore italiano di riso Riso Scotti sta svolgendo in Romania un piano di investimenti, programmato per il periodo 2003-2007, di circa 25 milioni di euro che saranno stanziati per la creazione di nuove colture di riso e per l’apertura di centri di stoccaggio e lavorazione. “Si tratta di un progetto agro-industriale che presuppone un’attività complessa, a partire dalla coltivazione del riso, ...

Decisone per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (2)
9. I punti 59-60 avranno il seguente contenuto:
“Codice Fiscale:
Spese per interessi e di differenze di corso valutario
Art. 23. – (1) Le spese da interessi sono deducibili integralmente nel caso in cui l’indice d’indebitamento è inferiore o pari a tre. L’indice d’indebitamento si determina tramite il rapporto del capitale preso a prestito con scadenza di rimborso di oltre un...

Il Governo ha approvato le nuove norme di applicazione del Codice Fiscale
L’imposta sugli interessi riguardanti i depositi a termine, i certificati di deposito e altri strumenti finanziari costituiti o acquistati prima del 4 giugno 2005 e la cui scadenza è successiva a questa data, sarà del 5% per i non residenti, mentre nel caso dei depositi costituiti tra il 4 giugno e il 31 dicembre si verserà il 10%. La precisazione è contenuta nelle nuove norme di applicazione del ...

I cittadini e le ditte stranieri potranno affittare i terreni agricoli
Il Governo ha approvato, nel corso dell’ultima seduta, un disegno di legge che propone l’eliminazione, dalla data dell’adesione della Romania all’Unione Europea, delle restrizioni esistenti riguardo il diritto delle persone straniere di affittare i terreni agricoli. In base alle modificazioni proposte all’articolo 3 della legge sul fitto agricolo 16/1994, fittavoli potranno essere i cittadini rome...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro