No. 19  29 agosto - 4 settembre 2001

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
947994


28 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Una tendenza pericolosa per la Romania del 2001: “Il risveglio” del nazionalismo

    Sebbene il nazionalismo romeno non differisca dai concetti similari presenti in altri paesi, tuttavia esso possiede due caratteristiche peculiari. La prima è che il nazionalismo romeno si manifesta quasi esclusivamente nelle relazioni (o in riferimento ad esse) con gli ungheresi, le altre etnie, invece, sono quasi assenti dal “repertorio” nazionalista dei romeni. La spiegazione si trova sia nella storia remota del nostro popolo, quando per centinaia d’anni la Transilvania è stata sotto l’occupazione ungherese, sia nella storia più recente, quando la maggior parte dei romeni è stata educata ad ...

 vai 


Una realtà ancora deformata

    In un ampio articolo apparso a febbraio sul Corriere della Sera si sosteneva che la Romania, in particolare la parte occidentale, rappresenti un paradiso di piacere per gli italiani, comparabile alla Tailandia. Come già affermato in un numero precedente, le cose non stanno così. Certamente, il fenomeno esiste, ma è stato presentato dal giornale di Milano in modo esagerato, con un tono sensazionalistico, per poi essere ripreso dalla stampa romena che ama questo sensazionalismo gratuito. In realtà, si tratta di un fenomeno che risulta dall’interferenza di due situazioni sociali totalmente divers ...

 vai 


Calcoliamo la rotta

    Anche se si tratta di un tema spesso rivisitato, anche da questo settimanale, desidero riportare semplici riflessioni, che per la loro semplicità forse sono spesso tenuti in scarsa considerazione. Un sistema economico, quello di uno Stato, non è certo semplice da impostare e da dirigere. In fondo uno Stato, se me lo concedete, può essere immaginato come un’enorme nave alla quale far “digerire” i repentini cambi di direzione è impossibile. Di fatti, un ordine dato dal Comandante al Timoniere, genera effetti solamente dopo del tempo. Per questo motivo, l’ordine impartito, deve essere ben pondera ...

 vai 



Bufera nell’UDMR
Il premier ungherese e alcune dichiarazioni infelici del partito di governo possono gettare l’UDMR all’opposizione. Le tensioni interne al partito dei magiari arrivano in un momento delicato per la Romania che attende il Summit NATO di Praga

Per circa 12 anni l’Unione democratica dei Magiari di Romania è stato l’unico partito che non ha subito nessuna scissione o lotte interne d...


Il dacismo – una nuova corrente nazionalista che desidera fare carriera in Romania
Napoleon Savescu, un romeno stabilito negli Stati Uniti, lancia una tesi strampalata: i romeni non sono i discendenti di Roma, ma solo dei daci, il più antico e civile popolo europeo. Savescu sostiene che l’UE dovrebbe accettare la Romania senza porre condizioni, tendo conto che i daci sarebbero i progenitori di tutte le nazioni europee

Alla fine della scorsa settimana, presso l’ant...


Iniziativa diplomatica occidentale, con l’Italia in testa, per fare uscire i Balcani dalla crisi
La diplomazia occidentale tenta un ulteriore iniziativa per consentire sia di uscire dalla crisi politica dei Balcani, sia di creare le condizioni per un graduale disimpegno della Nato e delle forze multinazionali che garantiscono alla regione solo una pace effimera, rilevano i quotidiani italiani La Stampa e Il Giorno. Il portavoce della visione dei “Quindici”, degli USA e della Federazione Russa...


Il tragico incidente minerario della Valle dello Jiu ha fatto aprire un’inchiesta dettagliata sugli appalti per le attrezzature
La tragedia della Exploatarea Miniera Vulcan, presso Hunedoara, ha fatto aprire un’inchiesta dettagliata sulle gare d’appalto organizzate per la fornitura di attrezzature che misurano la concentrazione di gas metano nel sottosuolo. Il presidente della Lega dei Sindacati minerari della valle dello Jiu, Vasile Savu, ha riportato in primo piano il modo in cui sono state aggiudicate queste gare organi...

Una sera a Oradea, con gli italiani e le romene
Dal punto di vista del numero di ditte, gli italiani occupano – secondo le informazioni della Camera di Commercio Bihor – il secondo posto nella provincia. Sono registrate, infatti, 575 società con capitale integralmente italiano o romeno-italiano, anche tenendo conto del capitale sociale queste occupano il secondo posto. Il valore degli investimenti ammonta a 13 milioni di dollari. Il primo posto...


A Roma, provincia di Botosani, Ilie Alexoaie è rimasto 22 anni sotto terra per paura dei comunisti
A solo venti chilometri da Botosani esiste una località che porta il nome della capitale italiana, Roma. Gli uomini di qui raccontano storie incredibili, degne di sceneggiature per dei film. Un simile racconto è quello del vecchio Ilie Alexoaie, che ha passato metà della sua vita in un buco scavato nella terra. Durante il regime comunista era normale finire in galera ingiustamente, soprattutto se ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro