No. 183  16-22 marzo 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
947504


14 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




La coalizione smorza l’ossessione del presidente verso le elezioni anticipate

    All’inizio della scorsa settimana, prima di partire per la visita negli Stati Uniti, il presidente Traian Basescu ha ripreso, in un’intervista concessa ad un’emittente televisiva, il tema delle elezioni anticipate, ribadendo di sperare che si organizzino quest’anno, al più tardi a settembre. In questa occasione, il discorso di Basescu ha presentato una novità: è stato rimesso in gioco Theodor Stolojan, ex presidente del PNL ed ex candidato alla presidenza, che, dopo una scena strappalacrime, lo scorso autunno abbandonò la campagna elettorale per far posto a Traian Basescu. Il capo dello stato ...

 vai 


Traian Basescu, il leader dell’opposizione

    La scena politica romena offre di nuovo una situazione atipica. Ecco in breve di che si tratta: il Governo Tariceanu è contrastato non dall’opposizione politica, cioè dal tandem PSD-PRM, non dalle proteste della gente, non dai cortei sindacali (rumorosi, apparentemente aggressivi ma in realtà inoffensivi), ma dal… presidente Traian Basescu. Il capo dello stato infatti, eccettuata una pausa di qualche giorno, ha pungolato di continuo il Governo, nel tentativo, tanto insistente quanto incosciente, di dimostrare “al popolo” di essere “al suo fianco” e di rimanere il principale censore dell’attivi ...

 vai 


Non si preoccupi

    Due mesi e la tragedia del rafforzamento del Leo sarà finita. Queste sono le parole di Mugur Isarescu, governatore della Banca Nazionale di Romania. Domanda: come fa a predirlo “caro” (perché costoso) governatore? Il frutto del mal governo e della politica monetaria di questo Paese ha portato a questo disastro economico. Pessima organizzazione e peggiore strategia sono la fonte di quanto stiamo vivendo oggi. Come fa, caro (sempre più costoso) governatore, a predire che in due mesi tutto rientrerà nella normalità? L’unica cosa che possiamo dire, noi comuni pagatori mortali, è che in un Paese no ...

 vai 


Le banche straniere potranno accedere senza limiti al mercato interbancario
Il consiglio di amministrazione della Banca Nazionale di Romania ha deciso di liberalizzare il mercato valutario, permettendo l’accesso incondizionato per gli stranieri alle transazioni interbancarie. “L’accesso dei residenti e dei non residenti al mercato valutario interbancario in Romania con ordini di compravendita di valuta è libero per tutte le operazioni che possono essere svolte alle condiz...

La conclusione di un progetto di risoluzione del Parlamento Europeo: la corruzione continua a danneggiare l’immagine della Romania
Il relatore del Parlamento Europeo per la Romania, Pierre Moscovici, ha preparato le bozze di un progetto di risoluzione in cui si afferma che, a dispetto degli sforzi applicati per combattere contro la corruzione, soprattutto quella di grosso calibro, il fenomeno continua a minacciare la vita politica ed economica della Romania, danneggiando l’immagine del paese di fronte alla comunità internazio...

George W. Bush: È un onore considerare il presidente della Romania mio amico
Il presidente USA, George W. Bush, ha dichiarato di essere rimasto ben impressionato dall’incontro di mezz’ora avuto con il capo dello stato romeno Traian Basescu alla Casa Bianca, durante il quale si è discusso delle relazioni bilaterali romeno-americane ed dei problemi della regione del Mar Nero. “il vostro capo dello stato mi ha impressionato e sono grato alla Romania di essersi dimostrata un a...

L’IPP smonta il mito dei brogli elettorali dello scorso anno
La scorsa settimana, l’Istituto per le Politiche Pubbliche (IPP) ha pubblicato un rapporto riguardante le elezioni dello scorso autunno, rispetto alle quali in particolare i rappresentanti dell’Alleanza PNL-PD e il presidente (candidato al tempo) Traian Basescu avevano insinuato più volte che potessero essere state frodate. La conclusione del rapporto è chiara: l’Alleanza e Basescu hanno esagerato...


Basescu, un po’ insoddisfatto rispetto all’attività dell’Esecutivo
Il presidente Traian Basescu ha affermato, la scorsa settimana, durante una trasmissione televisiva, che “la luna di miele” tra lui ed il Governo è finita, aggiungendo di essere un po’ insoddisfatto dell’attività svolta dall’Esecutivo fino ad oggi. Egli ha fatto dei riferimenti alla mancata elaborazione della legge sull’evasione fiscale e alla mancata abrogazione delle disposizioni che permettono ...


Il Governo annullerà il sistema di rateizzazione dei debiti fiscali
Il Governo annullerà il sistema di rateizzazione del pagamento dei debiti accumulati dalle aziende verso lo stato, poiché le procedure attualmente applicate non hanno portato ai risultati desiderati rispetto alla raccolta del gettito fiscale, lo ha affermato Calin Popescu Tariceanu. “Ci stiamo preparando ad eliminare la pratica sciagurata della rateizzazione dei debiti, poiché è provato che si tra...

Discussioni a Bruxelles in relazione alle misure di salvaguardia dopo la liberalizzazione dei capitali
Una delegazione romena ha discusso con gli esperti della Commissione Europea in merito alle misure di salvaguardia che potranno essere applicate nell’ambito della progressiva liberalizzazione del movimento dei capitali, si scrive in un comunicato del Ministero per l’Integrazione Europea inviato alla stampa. “Si tratta di misure tecniche, di cui verrete a conoscenza al momento opportuno”, ha dichia...

Il FMI ha respinto l’iniziativa del presidente Traian Basescu
La visita negli Stati Uniti d’America del presidente Basescu, positiva dal punto di vista politico, si è chiusa con uno smacco, più precisamente con il rifiuto da parte del Fondo Monetario Internazionale di accettare le richieste del capo dello stato romeno. Basescu, che prima della visita aveva sostenuto in modo molto deciso di volere imporre il proprio punto di vista agli uomini del FMI, al rito...


L’ANEIR chiede alla BNR di mantenere nel 2005 il corso di cambio a 39.000 lei per euro
L’Associazione Nazionale degli Esportatori e degli Importatori di Romania (ANEIR) ha chiesto alla Banca Nazionale di Romania (BNR) di mantenere un corso di cambio medio per quest’anno di 39.000 lei per euro, cioè il valore proposto per calcolare la manovra di rettifica del bilancio. “Vogliamo difendere questo livello di cambio, anche se siamo coscienti che non potremo evitare che parecchi esportat...

L’AOAR chiede alla BNR di continuare la politica di riduzione degli interessi
L’Associazione degli Uomini d’Affari di Romania (AOAR) chiede alla Banca Nazionale di Romania (BNR) di assumere rispetto al tasso di riferimento una politica che tenga conto dei parametri macroeconomici attuali e di quelli previsti per quest’anno. “Anche se abbiamo apprezzato il nuovo livello dell’interesse di riferimento recentemente annunciato dalla BNR, l’AOAR crede che si debba diminuirlo ulte...

Decisone per la modificazione e l’integrazione delle Norme metodologiche di applicazione della Legge 571/2003 riguardante il Codice Fiscale, approvate mediante la Decisone del Governo n. 44/2004 (2)
16. Nel caso dei costi da pubblicità questi sono dedotti da parte delle persone affiliate che trarranno beneficio a seguito della pubblicità realizzata o, se necessario, sono ripartiti proporzionalmente al beneficio. Nel caso in cui i costi di pubblicità siano assunti dalla società madre a nome del gruppo in modo unitario, questi non sono deducibili dalla persona controllata.
Durante il cal...

L’ANRGN ha stabilito gli abbonamenti e le tariffe per i gas naturali
I consumatori domestici, dal primo aprile, pagheranno, un abbonamento per i gas naturali di 4.500 lei per giorno, per le abitazioni individuali, e di 12.000 lei per giorno, per alle associazioni condominiali, a cui si deve aggiungere il costo delle bollette in base al consumo e alla società di distribuzione. In sostanza se il loro consumo supererà i 2400 metri cubi per anno e saranno abbonati alla...

Il direttore esecutivo della Boeing, dimesso a causa di una relazione con una dipendente
L’azienda aerea americana Boeing ha annunciato di avere dimesso il direttore esecutivo Harry Stonecipher, dopo avere scoperto che questi intratteneva una relazione sentimentale con una dirigente del gruppo. Il direttore finanziario della Boeing, James Bell, è stato nominato direttore esecutivo ad interim.
Il consiglio di amministrazione ha adottato questa decisone dopo che un’inchiesta int...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro