No. 176  26 gennaio - 1 febbraio 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
962660


14 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Un governo coraggioso, ma ancora caotico

    Alla fine dell’aprile 2001, l’articolo di fondo del nostro giornale era intitolato: “Un programma coraggioso, ma ancora caotico”. Si trattava di un commento al programma dell’équipe di Adrian Nastase, insediatasi al governo da non molto. Durante il suo mandato, il Governo Nastase ha rispettato buona parte degli elementi elencati nel programma, ma ha poi pagato a caro prezzo l’incapacità di lottare contro la corruzione, in particolare contro quella presente nel proprio partito, il PSD. A quasi quattro anni da quell’articolo, facendo un’analisi simile per le prime settimane del Governo Calin Pop ...

 vai 


Ho paura che la storia possa ripetersi

    Da spettatore dell’agitazione politica di fine/inizio d’anno, ora, quando la nuova maggioranza ha cominciato “a lavorare”, provo una sensazione di paura, alimentata dalla constatazione che molte delle situazioni, dichiarazioni, gesti, misure, decisioni e soprattutto delle indecisioni attuali assomigliano in modo sorprendente (e fastidioso) a quelle apparse all’inizio dell’azione di Governo del periodo 1996-2000. Per i meno informati, ricordo che quel governo, sebbene di destra e autoproclamato “l’unico democratico” del paese, si dimostrò essere il peggiore tra quelli apparsi in Romania dopo la ...

 vai 


S&P: Le prospettive di rating per la Romania sono peggiori rispetto a quelle dei paesi vicini
Un rapporto dell’agenzia di valutazione finanziaria Standard & Poor’s (S%P) indica che le prospettive di rating per le amministrazioni di Romania, Bulgaria e Croazia avranno un’evoluzione simile a quelle degli altri paesi dell’Europa Centrale e dell’Est appena entrati nella UE, pur segnando un ritardo di due-tre anni. S&P assegna dei giudizi a 39 amministrazioni locali e regionali di 11 stati dell...


Il commissario europeo per l’allargamento avverte: la UE attende dei risultati concreti nella lotta alla corruzione in Romania
Il commissario europeo per l’allargamento, Olli Rehn, è stato ascoltato la scorsa settimana dalla Commissione Esteri del Parlamento Europeo di Bruxelles, dove ha fatto una presentazione delle evoluzioni dei paesi candidati all’integrazione nell’Unione Europea. Secondo la Deutsche Welle, Olli Rehn ha dichiarato che l’Unione Europea segue con molta attenzione il percorso della Romania e desidera ved...


Tariceanu polemizza con il rappresentante FMI in Romania
La politica governativa ricade sotto la responsabilità dell’Esecutivo sostenuto dal Parlamento e del Fondo Monetario internazionale (FMI), lo ha dichiarato all’inizio della scorsa settimana, a Budapest, il premier Calin Popescu Tariceanu, rispondendo alle dichiarazioni del rappresentante FMI in Romania, Graeme Justice, in relazione agli aumenti delle pensioni. “Non è l’FMI a fare la politica della...


Tariceanu: Vari gruppi economici cercano di ottenere l’appoggio del Governo
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha affermato, durante una trasmissione televisiva, di avere consigliato ai membri del Governo di essere molto prudenti nei rapporti con i rappresentanti di gruppi economici che hanno usufruito, in passato, d’appoggio politico e che oggi tentano di riottenere tale sostegno. Egli ha spiegato che sono già stati fatti dei tentativi in questo senso presso il Governo. ...

Ampia inchiesta della procura sugli affari nel mondo del petrolio
Il Ministero degli Interni informa che tre persone – due manager ed un ex direttore della Petromidia – sono indagate nell’ambito di un’inchiesta sulla privatizzazione della raffineria avviata di recente dalla magistratura. Le indagini riguardano il modo in cui è stata ceduta la SC Petromidia SA e come è stato fissato il valore delle azioni in rapporto al prezzo di mercato, al valore commerciale re...


Ionut Popescu: Le minori entrate a seguito dell’aliquota unica, coperte integralmente tra 14-15 mesi
Il ministro delle Finanze Pubbliche, Ionut Popescu, ha dichiarato che gli effetti dell’introduzione dell’aliquota unica d’imposta sul budget si faranno sentire dopo 14-15 mesi, periodo in cui le minori entrate causate dalle riduzioni fiscali saranno completamente coperte. Ricordiamo che dall’inizio dell’anno l’imposta sui redditi è passata dal 18-40% al 16%. Inoltre, l’imposta sul profitto delle d...

Il Governo ha approvato il passaggio della Guardia di Finanza e dell’ANV al Ministero delle Finanze
Il Governo ha approvato, alla fine della scorsa settimana, tramite un’ordinanza d’urgenza, il trasferimento della Guardia di Finanza e dell’Autorità Nazionale delle Dogane (ANV) dalla gestione dell’Autorità Nazionale di Controllo (ANC) a quella del Ministero delle Finanze. L’operazione si concluderà entro 30 giorni dall’entrata in vigore dell’atto normativo. La misura fa parte del memorandum sotto...


Il presidente dell’ANEIR sostiene che l’apprezzamento del leu ha portato agli esportatori danni per 80 milioni di euro
Da più di due mesi, gli esportatori sono esposti a delle stangate a seguito del forte apprezzamento del leu. Dopo che, tra novembre e dicembre dello scorso anno, le ditte dell’export avevano subito perdite tra il 7 ed il 10% degli incassi, più o meno 150 milioni di euro ogni mese, dall’inizio di quest’anno la situazione sembra essere peggiorata. “Non abbiamo ancora fatto dei calcoli esatti, ma se ...

Il PNL desidera modificare le leggi sulla sorveglianza finanziaria per cacciare gli alti funzionari promossi dal PSD
Il presidente della Commissione bilancio, finanze e banche del Senato, Varujan Vosganian, ha dichiarato che la sorveglianza su banche, assicurazioni e mercati mobiliari, potrebbe essere affidata ad una sola istituzione che riunisca le tre autorità oggi esistenti. Secondo il senatore del PNL, l’attuale Parlamento sta accingendosi a discutere un provvedimento per il raggruppamento delle attività del...

La dichiarazione patrimoniale – più problemi che benefici
Nell’edizione della scorsa settimana, la rivista “Capital” ha analizzato i possibili effetti dell’applicazione dell’iniziativa del vicepremier Videanu di applicare la dichiarazione patrimoniale a tutti i cittadini romeni. La conclusione di Capital è che la registrazione ed il controllo dei patrimoni dei romeni potrebbe avere degli effetti negativi inattesi, giungendo fino al rallentamento della cr...

Balbettio sul tema della tassazione dei dividendi relativi al 2004
La scorsa settimana, il vicepremier Adriean Videanu ha dichiarato che le persone fisiche pagheranno per il 2004 un’imposta sui dividendi del 5 e non del 10%. Secondo le disposizioni del Codice Fiscale, l’aumento delle imposta sui dividendi dal 5 al 10% dovrebbe essere applicata retroattivamente anche al 2004. Questa notizia ha però provocato parecchie proteste tra i cittadini azionisti di società ...


Mugur Isarescu: Le autorità hanno un margine di manovra limitato nelle decisioni economiche
L’aumento del deficit corrente oltre al 6% del PIL e il ritardo nelle “riforme strutturali profonde” lasciano alle autorità, per il 2005, un margine di manovra limitato nelle decisioni di politica economica, a dichiararlo è il governatore della BNR, Mugur Isarescu, in un’intervista concessa alla Mediafax la scorsa settimana. Isarescu crede che il 2004 abbia rappresentato, dal punto di vista econom...

Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (XXVII)
Codice Fiscale:
Capitolo VI
Tassa per l’utilizzo dei mezzi di réclame e pubblicità
Tassa per i servizi di réclame e pubblicità
Art. 270. – (1) Le persone che prestano usufruiscono di servizi di réclame e pubblicità in Romania in base a contratto o ad altro tipo di intesa conclusa con altra persona devono pagare una tassa ai sensi di questo articolo, fatta eccezione per...

Le istituzioni pubbliche e le banche redigeranno i bilanci usando la nuova moneta
Le istituzioni pubbliche e le banche, dopo il primo luglio 2005, redigeranno tutti i documenti finanziari solo con la nuova moneta, lo ha deciso durante la seduta della scorsa settimana il Governo, tramite un’ordinanza che modifica la legge riguardante il cambio del valore nominale della moneta nazionale. La forma attuale della legge prevede che le istituzioni citate, tra il primo luglio ed il 31 ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro