No. 169  24-30 novembre 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
947955


28 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il rapporto di Pierre Moscovici riguardante la Romania

    Alla fine della scorsa settimana, il nuovo relatore per la Romania del Parlamento Europeo (PE), l’europarlamentare francese Pierre Moscovici, ha concluso la prima mozione riguardante la Romania, che ha un carattere di rapporto e che sarà discussa questa settimana, dalla Commissione per la politica esterna e poi dall’Assemblea Parlamentare. Il documento e i dibattiti sono molto importanti per la Romania, in quanto staranno alla base della decisone della Commissione Europea di considerare chiusi i negoziati tra Romania ed UE, ovvero di considerare ancora insufficienti i risultati per chiudere le ...

 vai 


Dov’è Stolojan?

    La scorsa settimana, il candidato dell’Alleanza PNL-PD alla presidenza, Traian Basescu, è caduto in una trappola tesagli da un giornalista che gli ha chiesto come si sente Theodor Stolojan. Senza pensarci troppo, Basescu ha risposto che Stolojan si sente di che in che meglio, che la terapia da lui seguita inizia a produrre degli effetti e di aspettare il suo rientro in politica all’inizio del prossimo anno, ossia, dopo le elezioni. Lo scopo della domanda, invece, non era di ottenere delle notizie su Stolojan, ma di spingere Basescu a ricordarsi, anche indirettamente, di avere preso il posto de ...

 vai 


Incontro della coppia Nastase-Geoana con i rappresentanti del CIS
Il premier Adrian Nastase, candidato del PSD alla presidenza, e il primo ministro designato dal PSD, Mircea Geoana, hanno avuto, la scorsa settimana, un incontro con i rappresentanti del Consiglio degli Investitori Stranieri (CIS), dove hanno risposto alle domande riguardanti alle intenzioni dell’attuale Governo per i prossimi quattro anni e hanno presentato i progetti dell’Esecutivo se il partito...


Lamberto Dini: La Romania e la Bulgaria diventeranno membri dell’Unione Europea nel 2007
La Romania e la Bulgaria diventeranno membri dell’Unione Europea nel 2007 e “beninteso dovranno compiere molti sforzi in questa direzione”, ha dichiarato, la scorsa settimana, il vicepresidente del Senato d’Italia e fondatore del Partito Democratico Europeo, Lamberto Dini, durante una conferenza stampa comune con il presidente del partito Forza Democratica di Romania (FDR) e candidato alla preside...

Il sistema elettorale in Romania
Il percorso dal timbro “votato” al seggio parlamentare
Tra meno di due settimane, i romeni saranno chiamati alle urne per esercitare il proprio diritto di voto. Al di là dei programmi politici e della campagna elettorale, le elezioni generali hanno alle spalle una teoria complessa che indica come sono rappresentati le province romene in Parlamento. Poiché l’evento ha un’importanza fondament...

Le persone che segnaleranno delle irregolarità nell’amministrazione saranno protette dalla lege
Secondo un progetto di legge approvato dalla Camera dei Deputati, i dipendenti dell’amministrazione che segnaleranno alle autorità o ai mass media degli atti di corruzione, discriminazione o falso, saranno protetti dalla legge. Tra le violazioni di legge che potranno essere indicante, costituendo una “segnalazione di interesse pubblico”, si annoverano: le infrazioni di corruzione, di falso, quelle...


Ancora una decisione controversa del Governo Nastase
I crediti fiscali posseduti dal Ministero delle Finanze Pubbliche, in data 31 ottobre 2004, presso le società Rafo Onesti e Carom, costituti da imposte, tasse, contributi e altre entrate fiscali, interessi afferenti inclusi, saranno acquisiti dall’Autorità per la Valorizzazione dei Beni dello Stato. Lo stesso regime sarà applicato anche per i crediti posseduti presso le due società dalla Direzione...

La legge per la privatizzazione dell’Electrica Dobrogea e Banat è stata finalizzata alla Camera
I deputati hanno adottato, la scorsa settimana gli articoli del progetto riguardante la privatizzazione delle società Electrica Dobrogea ed Electrica Banat, che creano le condizioni per il trasferimento del diritto di proprietà rappresentante il 51% del capitale sociale di ciascuna di queste società verso l’acquirente ENEL SpA. I contratti di privatizzazione delle due società sono entrati in vigor...


Isarescu: Il leu pesante non porterà all’arrotondamento dei prezzi
L’introduzione del leu pesante, tramite la cancellazione di quattro zeri dalle attuali banconote e monete, a partire dal luglio 2005, non provocherà arrotondamenti di prezzi verso l’alto, lo ha dichiarato il governatore della BNR, Mugur Isarescu. “Non si può parlare di arrotondamento al di fuori dei casi relativi ai corsi di cambio, ma qui le cose sono complesse. Non capisco che arrotondamenti si ...

Per il mese di dicembre, è atteso un leu più forte che per l’inizio dell’anno
Nelle ultime due settimane, i possessori di valuta o chi deve contrattare dei crediti in euro o in dollari hanno raccolto dei segnali contraddittori. L’annuncio della BNR di ridurre i suoi interventi sul mercato, allo scopo di lasciare i cambi fluttuare liberamente, ha prodotto dei piccoli terremoti sul mercato valutario. La tendenza di rafforzamento del leu, pronosticata almeno fino alla fine del...

Il prossimo anno, il prezzo dei terreni agricoli potrebbe raddoppiare
Secondo il quotidiano Adevarul, il prossimo anno assisteremo ad una crescita spettacolosa dei prezzi dei terreni, sia quelli agricoli, sia quelli edificabili. Il giornale è giunto a queste conclusioni dopo avere ascoltato diversi rappresentanti delle agenzie immobiliari. Anche se quest’anno i prezzi sono già cresciuti significativamente (del 60-70%), Liviu Ureche, il presidente dell’Associazione R...

Fitch ha migliorato il rating accordato alla Romania
Fitch ha ritoccato, la scorsa settimana, verso l’alto il giudizio accordato alla Romania per i crediti in valuta a lungo termine, di due livelli, da “BB” a “BBB meno”, soglia che comporta l’ingresso nella categoria investment grade, con basso rischio di investimento. Il qualificativo per i debiti a lungo termine in moneta nazionale è salito da “BB più” a “BBB”. Allo stesso tempo, il rating a breve...

Condizioni per la concessione di fondi pubblici destinati alla promozione delle esportazioni
I fondi di bilancio messi a disposizione annualmente per la promozione dell’export saranno accordati in base ad un contratto di finanziamento concluso con gli operatori economici interessati e saranno utilizzati per sostenere le spese necessarie alla partecipazione alle fiere internazionali. Il Governo ha approvato, la scorsa settimana, una decisone che regola i meccanismi per la concessione dell’...

La BCR risente della concorrenza delle istituzioni con fondi stanziati dalle banche madri
I finanziamenti in valuta sono preferiti sia dalle grandi aziende, sia dalle autorità romene, e, in questo senso, le banche straniere e beneficiano di linee di credito meno care da parte delle società madri, lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il presidente della BCR, Nicolae Danila. Presente ad un forum bancario organizzato da FIN Media, Danila si è detto scontento dal fatto che gli istituti d...

I banchieri prevedono una riduzione lenta degli interessi
I banchieri sostengono che i tassi d’interesse praticati nelle banche diminuiranno moderatamente, in quanto la Banca Nazionale di Romania ridurrà il ritmo di decurtazione del tasso d’intervento ed i movimenti della banca centrale sono seguiti dagli istituti di credito con ritardo. “La diminuzione a catena dei tassi d’intervento non porterà automaticamente alla diminuzione dei prezzi di mercato. Es...

Il progetto di creazione di un’autorità di regolamentazione del mercato del leasing
Il mercato del leasing potrebbe essere regolamentato da un’autorità specializzata, questo secondo in progetto di ordinanza d’urgenza approvato dal Ministero delle Finanze Pubbliche. L’atto normativo modifica e completa l’OG 51/1997 relativamente alle operazioni di leasing e alle società di leasing. Secondo l’esposizione die motivi, la creazione di un’autorità di regolamentazione è necessaria per l...

Il prossimo anno, la giustizia confermerà il numero di membri delle confederazioni sindacali
Nell’edizione della scorsa settimana, il prestigioso settimanale romeno Capital ha presentato un’analisi molto pertinente dell’ambiente sindacale romeno, giungendo alla conclusione che, alla ricerca di cariche parlamentari o cercando di promuovere e garantire il successo dei propri affari, i sindacati tendono ad allontanarsi dai loro compiti: proteggere gli interessi degli iscritti. “È difficile a...

Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (XX)
Codice Fiscale:
(18) L’importatore ha l’obbligo di evidenziare in un registro speciale, in conformità al modello presento nelle norme, vidimato dal rappresentante dell’organo fiscale territoriale dell’area in cui svolge la propria attività, tutte le quantità d’alcool, di distillati e di bevante spiritose sciolte – in litri e gradi – per tipi di prodotto e secondo la loro destinazione.

È meglio non dimenticare che la Centrale degli Incidenti di Pagamento funziona
Ricordiamo ai lettori che in Romania opera da diverso tempo la Centrale degli Incidenti di Pagamento, un sistema in cui sono raccolti, per essere consultati, i casi in cui si sono prodotti degli incidenti nelle relazioni finanziarie tra persone giuridiche. Prima della chiusura di un affare con un partner, una ditta può consultare, tramite una baca, la banca dati della centrale degli incidenti di p...

Le tasse per il rilascio e la consegna dei titoli di proprietà sono state eliminate
Con un’ordinanza d’urgenza, le tasse per il rilascio e la consegna dei titoli di proprietà sui terreni agricoli e forestali ricostituiti in base alle leggi della proprietà fondiaria sono state eliminate, poiché molti cittadini non hanno potuto ritirare questi documenti in quanto non disponevano delle somme necessarie a pagare i tributi, lo ha annunciato la scorsa settimana la portavoce del Governo...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro