No. 167  10-16 novembre 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
948514


15 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




La Romania potrebbe chiudere i negoziati con la UE nelle prossime settimane

    Il premier Adrian Nastase ha dichiarato che la Romania potrebbe chiudere i negoziati con la UE nelle prossime settimane, aggiungendo che uno dei capitoli più difficili da trattare rimane quello Giustizia e Affari Interni. “A differenza degli altri capitoli, qui non si parla di impegni per il futuro, qui si tratta di applicazione, di implementazione di punti importantissimi per i paesi della UE”, ha spiegato il capo del Governo. Egli ha poi precisato che, per quanto concerne questo capitolo, si è concordato con la Commissione Europea e con i membri della UE di attuare gli impegni sottoscritti d ...

 vai 


La corruzione come effetto

    Rispetto a quattro anni fa, l’attuale campagna elettorale ha un caratteristica particolare: l’enorme attenzione concessa dai principali candidati al cosiddetto “ambiente per gli affari”. Non c’è stata settimana in cui i principali candidati dei due schieramenti non abbiano organizzato un incontro con varie associazioni imprenditoriali. Lo scopo di queste riunione è stato identico: le promesse. Promettere cosa? Quello che gli imprenditori volevano sentire, cioè rilassamento fiscale, lotta alla corruzione, modificazioni al Codice Fiscale e al Codice del Lavoro ecc. e le differenze tra “le offert ...

 vai 


Aumentano i costi

    Il tanto temuto “abbandono” è avvenuto. Stiamo parlando del fatto che la Banca Nazionale Romena ha deciso di non intervenire più per mitigare e bilanciare gli effetti valutari. Fino ad oggi gli uomini di Mugur Isarescu, il Governatore, hanno mantenuto il Leu in una posizione apparentemente stabile, acquistando e vendendo quantità spesso enormi di valuta straniera. Il problema è dettato da una moneta locale non convertibile e non direttamente quotata in un libero mercato. Questo per quanto possa sembrare irrilevante per la maggior parte degli investitori che operano con mercati esterni, i cosid ...

 vai 


Pene detentive fino a 20 anni per il reato di frode fiscale
Le persone implicate in frodi fiscali saranno punite con la reclusione da 3 mesi a 20 anni, in base al valore del pregiudizio arrecato dalle loro azioni, a meno che non restituiscano integralmente il maltolto. Il Governo ha approvato, durante la seduta della scorsa settimana, il disegno di legge per la modificazione e l’integrazione della Legge 87/1994 sulla lotta all’evasione fiscale, tramite il ...


L’Autorità per la Valorizzazione dei Beni dello Stato cerca un nuovo proprietario per Tractorul Brasov
Secondo il quotidiano Curentul, che ha seguito da vicino la problematica privatizzazione di Tractorul Brasov, il temporeggiamento del gruppo Landini – assegnatario della privatizzazione della società Tractorul – in relazione al passaggio di proprietà del pacchetto di maggioranza delle azioni ha esasperato i rappresentanti dell’Autorità per la Valorizzazione dei Beni dello Stato (AVAS), i quali dop...

La legalizzazione dei documenti ufficiali romeni, semplificata dal primo novembre
La procedura di legalizzazione dei documenti ufficiali romeni è stata semplificata, a partire dal primo novembre, poiché l’applicazione delle postille sui documenti giudiziari d’ora in poi spetterà alle corti d’appello e alle prefetture. In questo modo i cittadini non saranno più obbligati a recarsi a Bucarest per compiere questa operazione. La legalizzazione dei documenti giudiziari e extragiudiz...


OCSE: Gli investimenti diretti in Romania sono ancora bassi a causa della corruzione
Il clima per gli investimenti in Romania è migliorato, però – a dispetto dell’aumento degli investimenti diretti – il loro livello rimane ancora basso. Una tra le possibili cause è la diffusione della corruzione, lo afferma il direttore aggiunto dell’Organizzazione per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo (OCSE), Reiner Geiger. “Parecchi studi dimostrano che il basso livello degli investimenti ...

Il Governo ha modificato le competenze della PNA in conformità alle richieste occidentali
Il Governo di Romania ha approvato, nella seduta della scorsa settimana, l’ordinanza d’urgenza per la modificazione e l’integrazione dell’OUG n.43/2002 riguardante la Procura Nazionale Anticorruzione (PNA), in relazione alle competenze di questa istituzione rispetto al valore dei danni materiali prodotti e alla carica ricoperta dai dignitari coinvolti in casi di corruzione, lo ha dichiarato il min...

Un governo D.A. realizzerebbe un autentico partenariato con l’imprenditoria
Calin Popescu Tariceanu, il premier designato dall’Alleanza D.A., ha dichiarato, la scorsa settimana, durante una conferenza stampa, che, nel caso in cui l’Alleanza vincesse le elezioni, formerebbe un governo capace di realizzare un autentico partenariato con l’imprenditoria, in grado di produrre delle condizioni economiche favorevoli e di realizzare uno sviluppo accelerato. Calin Popescu Taricean...

A partire da questo mese, l’apertura di una ditta durerà solo 3 giorni
A partire da questo mese, i tempi per aprire una ditta si ridurranno in modo sostanziale, lo ha dichiarato, alla fine della scorsa settimana, durante un seminario organizzato dal giornale Adevarul e dall’Ufficio Nazionale del Registro del Commercio (ONCR), Lucia Topor, direttrice generale dell’ONCR. La rappresentante dell’ONRC ha precisato che dopo più tentativi di ridurre i tempi di registrazione...


Chirovici: Nei prossimi quattro anni svilupperemo un ambiente favorevole agli investimenti
Eugen Ovidiu Chirovici, presidente dell’Agenzia Nazionale per le Piccole e Medie Imprese e la Cooperazione e membro del PUR, sostiene le proposte del programma del Consiglio Nazionale delle Piccole e Medie Imprese riguardo lo sviluppo di un ambiente favorevole agli investimenti e in grado di competere con le esigenze economiche comunitarie. Egli ha presentato, durante una conferenza stampa, una di...


La Romania potrebbe adottare l’euro entro il 2014
Il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu, ha affermato che la Romania potrebbe adottare la moneta euro entro il 2014. Nella strategia per lo sviluppo sostenuto della Romania, presentata dal governatore della BNR dal punto di vista delle politiche monetarie, si indica che l’inizio del processo di adozione dell’euro è previsto per il 2010-2014. L’ingresso della Romania nella z...

La BNR limiterà gli interventi sul mercato valutario
Come anticipato dal vicegovernatore Cristian Popa, il Consiglio di Amministrazione della Banca Nazionale di Romania ha deciso di promuovere una maggiore flessibilità del corso di cambio della moneta nazionale limitando l’intervento della banca centrale sul mercato valutario e rinunciando all’annuncio del margine pronosticato di apprezzamento reale del leu. Secondo un comunicato della banca, la mis...

Analisi comparativa tra l’aliquota unica d’imposta e l’imposta progressiva
Il dipartimento economico del quotidiano “Adevarul”, la scorsa settimana, ha tentato di dare una risposta ad una domanda che assilla molti romeni: è meglio applicare un’aliquota unica d’imposta sui redditi, come sostiene l’Alleanza PNL-PD, o mantenere il sistema classico di imposizione progressiva, come propone l’Unione PSD+PUR? Si tratta di una delle maggiori divergenze presenti tra i due blocchi...

La campagna per il leu pesante inizierà il 17 novembre
L’economista capo della BNR, Vasile Lazea, ha annunciato che la campagna di promozione del processo che porterà al taglio degli zeri dalle banconote romene inizierà il 17 novembre. La Romania è l’ultimo paese in Europa dove le banconote esprimono valori fino ad un milione. Secondo la legge approvata dal Parlamento, il taglio di quattro zeri dalle attuali banconote avverrà a partire dal primo lugli...

Ion Tiriac è rimasto senza Mercedes
Il premier Adrian Nastase ha inaugurato, la scorsa settimana, la palestra numero 402, vincendo in questo modo la Mercedes messa in palio nella scommessa fatta con Ion Tiriac in merito all’applicazione del programma di Governo per l’edificazione di 400 sale sportive. Ion Tiriac si è presentato alla Scuola n. 103 di Bucarest al volante di una Mercedes S 500, per ripartire in taxi, dopo avere consegn...

Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (XVIII)
Codice Fiscale:
Spostamento di un prodotto sottoposto ad accise da un deposito fiscale ad un ufficio doganale
Art. 191. – Nel caso dello spostamento di un prodotto sottoposto ad accise da un deposito fiscale ad un ufficio doganale di uscita dal paese o da un ufficio d’ingresso in Romania ad un deposito fiscale, l’accisa è sospesa, se si rispettano le condizioni previste dalle norme, ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro