No. 166  3-9 novembre 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
947497


13 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




I presidenti dei padronati romeni hanno organizzato un altro incontro inutile

    La scorsa settimana, all’inizio della campagna elettorale, cioè in un periodo in cui la classe politica è concentrata esclusivamente sulle elezioni, l’Unione Generale degli Industriali di Romania – UGIR 1903, in collaborazione con altre cinque confederazioni padronali rappresentative a livello nazionale, riunite nell’Unione dei Padronati Romeni (UPR), hanno organizzato la prima edizione del Forum dei presidenti dei padronati di Romania. Se l’incontro fosse stato programmato subito dopo le elezioni, per trasmettere un segnale chiaro al nuovo governo, a prescindere dal suo colore politico, forse ...

 vai 


Gli arrabbiati

    La scorsa settimana, i rappresentanti di diverse organizzazioni imprenditoriali romene si sono riuniti per dibattere due questioni importanti: la prima – un rapporto dedicato alle principali disfunzioni dell'economia nazionale, la seconda – la necessità di unificare i "movimenti" padronali romeni. Sul secondo punto non c'è molto da dire. Tentativi simili di "coagulazione" delle organizzazioni padronali sono già stati sperimentati, ma sono falliti ogni volta a causa delle ambizioni personali o delle "amicizie" politiche dei rappresentanti delle imprese. Per questa ragione, la Romania è il paese ...

 vai 


Rapporto dell’Economist Intelligent Unit sulla Romania
A metà della scorsa settimana, l’Economist Intelligent Unit (EIU), dipartimento di analisi della prestigiosa pubblicazione The Economist, ha reso pubblico un ampio rapporto sulla Romania, in cui si analizza sia lo stato attuale dell’economia e della politica del paese, sia le prospettive nel breve periodo. Di seguito presentiamo una sintesi dei contenuti del rapporto, nella convinzione che i parer...


Danuta Huebner: L’adesione comune di Romania e Bulgaria alla UE dipende molto da Bucarest
Dipenderà soprattutto dalla Romania se il primo gennaio 2007 ad entrare nell’Unione Europea saranno due o uno stato e se, in generale, il processo di adesione dei due paesi subirà dei ritardi, lo ha dichiarato il futuro commissario europeo per le politiche regionali, Danuta Huebner, che, durante una visita in Bulgaria, ha così risposto ad una domanda sulle possibilità di rispettare la data del pri...


La riforma della giustizia, criticata duramente dalle ONG
Le opinioni sulla riforma della giustizia romena sono contraddittorie, le organizzazioni non governative che operano in questo settore, infatti, sono perlopiù deluse dalle iniziative di legge riguardanti la modernizzazione del sistema giuridico, mentre i rappresentanti delle autorità ne lodano l’approvazione. Gli esponenti di alcune organizzazioni non governative implicate del settore della giusti...

Un modello di successo economico in Romania: gli investimenti italiani
Il Centro Romeno di Informazione di Bruxelles ha organizzato il 25 ottobre, presso il residence Palace, la conferenza “Al di là dei cliché: il Banato uno spazio di successo e influenza positiva degli investimenti romeno-italiani”, dedicata agli investitori italiani in Romania, come informa un comunicato del Ministero romeno degli Affari Esteri. L’esistenza nella parte occidentale della Romania di ...

Italia-Romania: eterna luna di miele
Gli investimenti diretti esteri continuano a crescere e l’Italia conferma il suo rapporto privilegiato con l’area
Nei primi otto mesi del 2004, gli investimenti diretti esteri nel territorio romeno hanno registrato un incremento del 43% rispetto al medesimo periodo 2003, assestandosi a 1,3 mld di euro. Dati ufficiali della Banca Nazionale di Romania registrano che i maggiori investimenti so...


Studio comparativo delle promesse fiscali elettorali
Nelle ultime settimane, la stampa romena è stata particolarmente attenta alle dispute verbali della campagna elettorale, riprendendo con grande gusto le frasi proferite da ogni candidato importante, soprattutto se queste erano al limite del buon senso. Per contro, i programmi elettorali dei principali concorrenti, anche se resi pubblici, non hanno suscitato un grosso interesse. La sola pubblicazio...

OMV ed ENEL messe nell’impossibilità di versare allo stato romeno il denaro per Petrom ed Electrica
Nelle ultime settimane, le autorità responsabili per le privatizzazioni hanno toccato più volte il soggetto Landini, accusando il gruppo italiano di ritardare in modo ingiustificato l’acquisizione degli stabilimenti di Tractorul a Brasov. L’ultima notizia è che la parte italiana avrebbe chiesto altre due settimane di tempo per saldare i suoi obblighi. Sulla stampa però sono cominciate ad apparire ...

KPMG sull’ammortamento accelerato e l’imposta sul profitto reinvestito
Secondo un calcolo comparativo realizzato dalla società di servizi professionali KPMG Romania, l’utilizzazione dell’ammortamento accelerato al posto del recupero dell’imposta sul profitto rinvestito permette alle aziende di ottenere un profitto maggiore. Per quanto riguarda il recupero del profitto reinvestito, le ditte potranno beneficare di questo diritto a partire dal 2005, per i beni acquistat...

I fondi speculativi di quest’anno stimati a un miliardo di euro
Il capitale potenzialmente speculativo entrato in Romania quest’anno, tramite strumenti finanziari già liberalizzati, è stimato dalla Banca Nazionale di Romania (BNR) a circa un miliardo di euro, ha dichiarato, il vicegovernatore della banca centrale, Cristian Popa. “È difficile quantificare i fondi speculativi. Ma pensiamo che entro la fine dell’anno sarà entrato mediante dei canali già liberaliz...

Modifiche alle norme metodologiche di applicazione del Codice Fiscale
Il Governo ha approvato, durante la seduta della scorsa settimana, il decreto per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 7571/2003 riguardante il Codice Fiscale, approvate tramite la Decisone di Governo n. 44/2004. A partire dal primo gennaio 2004, è entrata in vigore la Legge n. 571/2003, riguardante il Codice Fiscale, con cui sono regolate tu...

Consigliere ministeriale accusato di concussione
Ioan Lascau – consigliere presso il Ministero delle Finanze Pubbliche ed ex responsabile della Direzione Generale delle Finanze Pubbliche Bihor – è accusato di concussione, dopo essere stato fermato dai magistrati della Procura Nazionale Anticorruzione (PNA), a metà della scorsa settimana, nel proprio ufficio ministeriale. L’ufficio stampa della PNA informa che Ioan Lascau è accusato di concussion...


Ad un passo dalla morte a causa di funghi velenosi
Un italiano appena stabilitosi in Romania, e poco avvezzo a una società dove ancora regna il caos, è giunto ad un passo dalla morte. L’uomo non ha fatto altro che fidarsi, come avviene in tutti i paesi civili, dei commerciati di un mercato ortofrutticolo di Deva da cui ha acquistato dei funghi che in seguito però si sono rivelati essere velenosi. Solo l’intervento di un connazionale ha potuto salv...

Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (XVII)
ALLEGATO N. 1
Alle norme metodologiche di applicazione
delle disposizioni del Titolo VI del Codice Fiscale

NOTIFICA
riguardante l’opzione d’imposizione delle operazioni previste all’art. 141 comma (2) lett. k) del Codice Fiscale

1. Denominazione del richiedente …………………
2. Codice Fiscale del contribuente IVA ……………
3. Indirizzo ……………...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro