No. 146  19-25 maggio 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937203


22 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Sognando l’Unione Europea, i romeni hanno poche possibilità al capitolo “Concorrenza”

    L’entusiasmo nazionale sui temi dell’integrazione si generalizza, a dispetto dei pronostici sempre più neri in relazione alle possibilità che le ditte romene hanno di resistere alla concorrenza reale del mercato comune. Coscienti di ciò sembrano solo i rappresentanti delle grandi ditte. Le numerose analisi e previsioni pessimistiche non sono capaci di risvegliare le piccole aziende romene dal sogno. Le autorità riconoscono questa realtà e durante i dibattiti pubblici promettono, come sempre, di impegnarsi di più. Qualche giorno fa, però, a Copenaghen, le discussioni relative alla conclusione d ...

 vai 


Sovvenzioni mascherate (II)

    La scorsa settimana, abbiamo iniziato a discutere, in questa rubrica, delle cosiddette “sovvenzioni mascherate” ricevute dai partiti durante la campagna elettorale e del modo in cui il finanziamento indiretto della politica si può realizzare in condizioni (apparentemente) legali o entro il limite della legalità. Come prevedibile, i primi giorni della campagna ci hanno portato anche le prime conferme che “il sistema” funziona. La stessa diligente e vigile Associazione Pro Democrazia ha annunciato che Bucarest è piena di manifesti elettorali privi delle indicazioni, obbligatorie per legge, relat ...

 vai 



Verheugen: La Romania è in grado di chiudere i negoziati di adesione all’UE nel 2004
La dichiarazione ripresa nel titolo è stata rilasciata dal commissario europeo per l’Allargamento la scorsa settimana, a Bruxelles, quando Verheugen ha anche precisato che non si pone il problema di un eventuale rallentamento dei negoziati con la Romania per inserirla in un nuovo gruppo di stati candidati all’adesione. La Romania e la Bulgaria, ha affermato Verheugen, alla fine di un incontro con ...


Il premier svedese Goran Persson provoca vivaci polemiche dopo la sua visita in Romania
Goran Persson, il premier della Svezia, ha effettuato una visita ufficiale in Romania, la scorsa settimana, durante la quale ha incontrato diversi dignitari romeni, tra cui il presidente Ion Iliescu e il primo ministro Adrian Nastase. Se, generalmente, questo tipo di visite non portano con sé grosse novità, limitandosi alla dimensione protocollare, in questa occasione le cose sono andate altriment...

La Camera dei Deputati ha aumentato le agevolazioni per le privatizzazioni
I deputati hanno deciso, la scorsa settimana, su proposta del PSD, nuove esenzioni per il pagamento dei debiti storici nel processo di privatizzazione, nonché l’inclusione anche dei membri del Consiglio di Amministrazione e dei pensionati tra le fila di coloro che possono acquistare azioni al prezzo di vendita nel processo di privatizzazione. La modificazione dell’Ordinanza n. 36 del 2004 riguarda...


Si annunciano tempi duri per il conto lavoro
La soluzione che ha salvato dalla chiusura gran parte dell’industria leggera romena si avvicina ad una svolta. La liberalizzazione del commercio, che partirà il prossimo anno, e l’adesione della Romania all’Unione Europea rischiano di produrre uno spostamento dei produttori verso luoghi in cui la manodopera è meno cara. L’industria leggera romena non sembra possa sopravvivere con successo a questo...

La legge del fallimento – verso la fine
A seguito delle proposte e degli emendamenti dibattuti per più settimane in Parlamento, il quadro legale che regola la procedura di riorganizzazione giudiziaria e del fallimento è stato concluso. Secondo il testo finale pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 12 maggio scorso, nella Legge 149/11.05.2004 per la modificazione e l’integrazione della Legge 64/1995 relativa alla procedura della riorgani...

Norme relative alla restituzione dell’imposta sul valore aggiunto per gli acquirenti, persone fisiche, che non sono stabiliti in Romania
CAPITOLO I
Disposizioni generali
Art. 1 – (1) In conformità alle disposizioni dell’art. 143 comma (1) lett. b) della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale, sono esentate dall’imposta sul valore aggiunto le consegne di beni spediti o trasportati fuori dalla Romania dall’acquirente che non è stabilito in Romania o per suo conto. Fatta eccezione per i beni trasportati dall’acquir...

Con l’integrazione europea della Romania, i cittadini dell’UE avranno gli stessi diritti dei cittadini romeni
Il Governo della Romania adotterà venerdì, nella seduta dedicata all’analisi dello stadio dell’integrazione europea della Romania, un progetto di legge sulla libera circolazione sul territorio romeno dei cittadini degli stati membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo. Secondo questo progetto di legge, i cittadini degli stati membri e le loro famiglie goderanno, dal momento dell’i...

I trasportatori sono insoddisfatti dal nuovo sistema di tassazione applicato in Ungheria
L’Associazione Romena per i Trasporti Stradali Internazionali (ARTRI) chiede al Ministero dei Trasporti di intervenire presso le autorità ungheresi per eliminare il nuovo sistema di tassazione stradale. La misura contravverrebbe alle norme europee e danneggerebbe gravemente gli interessi dei trasportatori romeni, discriminati rispetto agli autotrasportatori dell’Unione Europea a cui non si applica...

Un documento gratuito potrebbe costare ai trasportatori nove miliardi di lei
Quest’anno, con l’emissione dell’Ordine n 215 da parte del ministro dei Trasporti, si sono stabilite le regole in base alle quali si realizza il rilascio delle licenze ai trasportatori romeni. Al di là degli elementi normali contenuti da questo atto, vi sono delle disposizioni che mettono in seria difficoltà chi vuole agire legalmente. Secondo l’ordine ministeriale, la licenza di trasporto può ess...

Un accordo romeo-italiano del 1975 potrebbe creare dei grossi problemi alle compagnie private che operano nell’Aeroporto Internazionale di Timisoara
La scorsa settimana, in un articolo firmato da Dragos Bota, il quotidiano Adevarul rendeva nota una grave anomalia che non sembra preoccupare le autorità romene. Il giornale romeno ricordava che l’economia dell’ovest del paese stava per ricevere un duro colpo a causa di un accordo aereo firmato tra Romania ed Italia nel… 1975. Il documento in questione prevede che, ancor oggi, tra i due paesi poss...


La protezione dei bambini romeni – tra legge e realtà
Oltre alle dispute sul tema delle adozioni internazionali e dell’ingrato ruolo della Romania in questa vicenda, di cui abbiamo discusso nel numero scorso, il quadro legale con cui si proteggono i diritti dei minori in Romania non è ancora conosciuto. Per questa ragione, riteniamo opportuno dare una breve presentazione delle disposizioni di legge, in base agli atti normativi vigenti, prima di espri...

Procedura di implementazione del Programma nazionale pluriennale per il periodo 2002-2005 di sostegno all’accesso delle microimprese e delle piccole imprese ai servizi di formazione e consulenza (II)
7. Attribuzione dell’aiuto finanziario non rimborsabile
7.1. L’aiuto finanziario non rimborsabile sarà attribuito ai richiedenti selezionati dopo la realizzazione da parte dei fornitori del servizio/dei servizi ammissibili/ammissibile e dopo il pagamento delle spese ammissibili afferenti, ai sensi della notifica relativa all’accordo di principio per il finanziamento.
7.2. L’attribuzi...

In base ad un nuovo progetto di legge, gli europei potranno avviare in sette giorni un’attività in Romania
L’Agenzia Nazionale per le Piccole e Medie Imprese e la Cooperazione ha elaborato un nuovo progetto di legge teso a ridurre la burocrazia necessaria all’apertura di un’attività economica. In base al nuovo disegno di legge, le persone fisiche – cittadini romeni o cittadini stranieri che provengono dagli stati membri dell’Unione Europea e dagli stati appartenenti allo Spazio Economico Europeo. potra...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro