No. 141  7-13 aprile 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
936820


16 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il prossimo numero del nostro giornale apparirà mercoledì, 21 aprile 2004.

    


Romania, membro con pieni diritti della NATO

    Venerdì, 2 aprile 2004, di fronte al quartiere generale dell’organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord di Bruxelles è stata issata la bandiera della Romania. Il momento segna la conclusione di una serie di cerimonie svolte durante la settimana, negli Stati Uniti ed in Europa, in occasione dell’accoglimento di nuovi sette membri (Romania, Estonia, Lettonia, Lituania, Slovenia, Bulgaria e Slovacchia). Per la Romania, l’evento ha un significato particolare: suggella gli sforzi sostenuti dalle autorità romene dal 1990 in poi. In sostanza, anche se il destino ha offerto al ministro Mircea ...

 vai 


Un direttore inquieto

    Gabriel Oprea è il ministro delegato all’Amministrazione Pubblica Locale, posizione che lo obbliga a partecipare spesso a conferenze dedicate a questo vasto settore di attività. Rispetto a lui, Corneliu Popa, direttore nazionale dell’Agenzia del Demanio dello Stato (ADS - ente che gestisce tutti i terreni di proprietà statale) è quasi uno sconosciuto. Normalmente, non dovrebbe esistere nessun legame tra i due, se tralasciamo il fatto che entrambi sono stati installati in queste funzioni dallo steso partito, il PSD. Inoltre, essendo dei “quadri di base” dello stesso partito è difficile ipotizza ...

 vai 


Il Codice Fiscale – visto attraverso lo “specchio” delle Norme metodologiche di applicazione (I)
Dopo anni di pressioni da parte degli organismi internazionali e dell’imprenditoria locale, dall’inizio di quest’anno, in Romania si applica un sistema fiscale unitario in materia di tasse ed imposte, stabilito mediante il Codice Fiscale. Come tutte le leggi romene, anche il Codice Fiscale possiede delle norme di applicazione, emesse a cinque settimane di distanza, che ci indicano come attuare la ...

Società mista romeno-italiana nel settore delle telecomunicazioni militari
La Compagnia Nazionale Romarm ha creato, assieme ad altre quattro ditte, tra cui la società italiana Marconi, la società mista Elettra Communications, per la produzione di apparecchi di telecomunicazione militare, fissi e mobili. Elettra Communications avrà sede a Ploiesti e ha per azionisti la Electromecanica di Ploiesti, la Marconi Selenia Communications SpA, la Marconi Selenia Communications Ro...


Il mercato del lavoro romeno vicino al blocco
Molti hanno sperato che, con l’arrivo del 2004, il mercato del lavoro romeno sarebbe diventato equilibrato. Esistevano, in teoria, tutte le premesse necessarie, grazie all’applicazione iniziata da un anno del nuovo Codice del Lavoro – una legge unitaria tesa a stabilire con chiarezza la posizione di imprenditori e lavoratori. In pratica, invece, durante questa primavera hanno iniziato a farsi sent...


L’Alleanza PNL-PD invita il Governo ad un dialogo pubblico
La Commissione Nazionale per la Strategia dell’Alleanza PNL-PD invita il Governo ad un dialogo civile, eventualmente sotto l’egida del Club Romeno della Stampa e alla presenza di analisti politici ed economici, sui temi toccati nel rapporto “Valutazione del Governo PSD nel periodo 2001-2003”, ha annunciato Adrian Videanu, il vicepresidente del PD. La Commissione Nazionale per la Strategia dell’All...


La strategia di sostegno delle PMI si può rivoltare contro i suoi promotori
A dispetto delle molteplici difficoltà, il settore delle piccole e medie imprese continua a rimanere la componente più dinamica dell’economia romena. Annualmente, se non più spesso, le piccole ditte romene ricevono svariate promesse. Molte di queste, ad uno sguardo superficiale, sembrano molto accattivanti. Un’analisi più attenta, invece, mette in luce, la possibilità che dietro le belle parole si...


Consiglio per il sostegno delle esportazioni
Il ministro delegato al Commercio, Eugen Dijmarescu, ha dichiarato che il Governo creerà il Consiglio per il sostegno dell’export, tramite una partnership tra pubblico e privati, e servirà ad elaborare le direzioni di azione per la promozione del commercio estero. “Il Consiglio dell’export dovrà identificare le nicchie di mercato e trasmettere alle imprese informazioni utili in merito alle tendenz...

Adrian Nastase: Una crescita significativa dei prezzi dell’energia potrebbe influire negativamente sulle esportazioni
Una crescita sensibile dei prezzi dell’energia potrebbe escludere dal mercato europeo una parte delle esportazioni della Romania, ha dichiarato il premier Adrian Nastase, durante la terza sessione di dibattito della Strategia di Sviluppo Duraturo della Romania – Orizzonte 2025. “Ci siamo battuti spesso con i rappresentanti dell’FMI, che sono interessati piuttosto alla crescita dei prezzi dell’ener...

L’imposta sui redditi ingiustificati potrebbe essere introdotta in autunno
La scorsa settimana, il presidente esecutivo del PSD, Octav Cozmanca, ha dichiarato che la misura annunciata dal premier Adrian Nastase e dal ministro della Giustizia, Cristian Diaconescu, inerente all’applicazione di un’imposta del 90% per i redditi che non possono essere giustificati, potrebbe entrare in vigore questo autunno. A suo avviso, un’imposta del 90% sui redditi ingiustificati è “molto ...

L’imposta sul profitto reinvestito – tra bisogni interni e costrizioni esterne
Tra le promesse fatte agli uomini d’affari durante l’ultimo decennio, una posizione particolare è occupata dalle chiacchiere – perché di questo si tratta – inerenti al riduzione dell’imposta sul profitto reinvestito. Questa iniziativa è stata ventilata con l’approvazione della legge per il sostegno degli investimenti diretti. È stata promessa, durante l’elaborazione delle norme per il migliorament...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro