No. 137  10-16 marzo 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
936798


23 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Una settimana misteriosa rispetto alla ristrutturazione del Governo

    Durante la scorsa settimana, sui giornali sono apparse diverse illazioni (alimentate anche da fonti “governative” o “del PSD” che desideravano rimanere anonime) riguardo alle modificazioni che il premier Nastase vorrebbe apportare alla squadra di Governo, anche se né il primo ministro, né il presidente Iliescu hanno confermato queste ipotesi veicolate dalla stampa. Le sole iniziative certe sono rimaste la nomina dei tre vice-premier (di cui abbiamo scritto sull’edizione della scorsa settimana) e la creazione di una nuova struttura nell’ambito del Governo che, secondo il primo ministro, servirà ...

 vai 


Verso un’amministrazione militare?

    Come prevedibile, l’accesso di Ion Talpes, braccio destro del presidente Iliescu, ad una delle tre cariche di vice-premier ha provocato innumerevoli e diverse reazioni, i commentatori, tuttavia, sono concordi nel considerare Talpes una specie di cavallo di Troia introdotto dal capo dello stato all’interno del Governo che porta (per il momento) il nome di Adrian Nastase, al fine di acquisire il controllo di un esecutivo della cui opera non sembra essere soddisfatto. Molti hanno visto in questa mossa una “battaglia” persa dal premier nella sua celebre “guerra” contro il presidente Iliescu, a mio ...

 vai 


Scontri elettorali con effetti economici: Il nuovo Codice Fiscale si applica o no?
Sono passati solo due mesi da quando in Romania si è introdotto il nuovo Codice Fiscale. Anche se è passato per entrambe le Camere del Parlamento di Romania prima di essere legiferato, solo ora, quando le sue disposizioni dovrebbero essere applicate, si scopre una cosa importante: il carattere organico o ordinario di questa legge potrà produrre rapidamente dei grossi effetti giuridici. Votato dall...

Jonathan Scheele: La corruzione è il risultato delle debolezze esistenti nell’amministrazione pubblica
L’obiettivo prioritario della Romania nel settore della giustizia dovrebbe essere la preparazione di un pacchetto legislativo integrale e del relativo piano di applicazione, ha dichiarato, la scorsa settimana, il capo della Delegazione Europea in Romania, Jonathan Scheele, alla fine di un incontro informale con i giornalisti sul tema della riforma nella giustizia. A suo avviso, l’introduzione di t...


PRM, PNL e PD non hanno raggiunto un accordo sulla presentazione della mozione di censura
Il Partito Grande Romania ha annunciato di non sostenere progetti politici compromessi e di non firmare la mozione avanzata da Partito Democratico e Partito Nazionale Liberale. Il PRM considera che “l’incapacità del PNL e del PD di rinunciare a banali calcoli elettorali, a favore di un’azione unitaria dell’opposizione parlamentare, rappresenti una spiacevole incomprensione del gioco democratico”, ...


I sindacalisti criticano la posizione del FMI rispetto alla Romania nel contesto dell’integrazione
Diversi leader sindacali hanno criticato, la scorsa settimana, durante l’incontro tra partner sociali e negoziatori del FMI presenti a Bucarest, il fatto che alcune delle richieste del Fondo rivolte alle autorità di Bucarest sono quasi irrealizzabili nel contesto dell’integrazione della Romania nell’UE. I leader del BNS, della CNSLR-Fratia, del Cartel Alfa, della CSDR e di Meridian hanno sostenuto...

Investitori tedeschi formulano critiche al mondo degli affari romeno
La maggior parte degli investitori tedeschi della Romania considera che l’economia ha prospettive di miglioramento nei prossimi due anni, ma allo stesso tempo segnala difficoltà estreme determinate dal mantenimento dell’instabilità legislativa, dall’amministrazione debole, della corruzione e della mancanza di coordinamento tra le autorità dello stato. Queste sono le conclusioni di un sondaggio tra...


La nuova legge sulla disoccupazione potrebbe entrare in vigore in estate
La legge sulla disoccupazione nella sua nuova forma entrerà in vigore all’inizio dell’estate, il progetto legislativo ha già ricevuto l’approvazione del Senato e delle commissioni parlamentari specializzate, lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il segretario di stato Ioan Cindrea, presidente dell’Agenzia Nazionale per l’Occupazione della Forza Lavoro (ANOFM). Il progetto legislativo, che ha rice...

La Tarom disturbata alla successo della compagnia low-cost Volare
Abituata a possedere la supremazia nei cieli della Romania, la compagnia nazionale di trasporto aereo Tarom sente inaspettatamente minacciati i propri interessi da una piccola società aerea entrata sul mercato romeno lo scorso anno. In Romania è il primo caso di questo genere, in Europa invece la tenenza di utilizzare voli charter al posto di quelli di linea delle grandi compagnie di bandiera ha a...


Dorneanu: Il Codice Fiscale è una legge ordinaria, ma si applica come se si trattasse di una legge organica
Il presidente della Camera dei Deputati, Valer Dorneanu, ha riconosciuto che è esistita “un’inavvertenza” nell’adozione della legge dedicata al Codice Fiscale adottata come legge ordinaria, sebbene avesse ottenuto un quorum sufficiente per diventare una legge organica, ma che in ogni caso non vi sono problemi per la sua applicazione. Dorneanu ha ricordato che durante i dibattiti e l’adozione della...

Gli investitori in Romania hanno bisogno di maggiori sostegni
Con l’adesione di 10 nuovi membri all’Unione Europea, le istituzioni comunitarie hanno pubblicato delle statistiche che dimostrano, senza ombra di dubbio, che la tanto agognata prosperità economica si fonda non sulle grandi società, ma sulle piccole imprese. Analizzando le tendenze dell’economia europea, gli esperti comunitari hanno voluto dimostrare che la distanza tra gli ex paesi comunisti e i ...

Il paradosso economico romeno
Sia se osserviamo l’economia romena dall’estero, sia se ne affrontiamo la realtà ogni giorno, l’impressione è la stessa: sbalordimento. Da 14 anni a questa parte, l’unica costante sembra essere il furto. Dai livelli più bassi – in azienda, ad esempio, a quelli più grossi – mediante frodi o evasioni di miliardi di lei. Le leggi, da 14 anni in continuo perfezionamento, per quanto possano sembrare co...

Il riciclaggio di denaro in Romania – una storia senza fine, ma con conseguenze
Da anni “si dice” che nell’economia romena si riciclano grosse somme di denaro “sporco”. Proveniente da attività socialmente pericolose – crimine organizzato, traffico di droga – o da reati economici – frode, evasione fiscale – il denaro in questione è investito in affari legali e ritorna a chi l’ha immesso nel circuito “ripulito”, poiché può più provarne la fonte. Questa è la teoria. La pratica, ...

Italiani che conservano le proprie tradizioni
Gli italiani che abitano a Deva hanno trovato un rifugio etnico. Nella vicina regione del Sebes, distretto Alba, infatti, esiste una comunità di italiani che risale al 1850. Si tratta per lo più di famiglie provenienti dal Friuli e dal Veneto. In totale sono 176 persone e hanno formato la Comunità Italiana di Sebes. I nomi dei loro avi sono ricordati più volte nelle opere de grande scrittore romen...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro