No. 135  25 febbraio - 2 marzo 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
936859


22 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




La Romania “emendata” dal Parlamento Europeo

    Durante la scorsa settimana, il Governo Nastase è rimasto sulle spine, aspettando che Emma Nicholson, la relatrice al Parlamento Europeo per la Romania, presentasse il suo rapporto, in cui, su richiesta dell’europarlamentare Arie Ooslander, avrebbe proposto la sospensione dei negoziati con la Romania. Alla fin fine, grazie ai dialoghi intrattenuti da ministri romeni con gli omologhi europei e alle pressioni svolte dal Governo di Bucarest, il rapporto non ha portato alla “sospensione dei negoziati”, ma ad un “nuovo orientamento della strategia”. In ogni caso, si tratta di un messaggio senza pre ...

 vai 


I colpevoli

    A dispetto delle presentazioni positive fatte dai membri del Governo Nastase, il Rapporto del Parlamento Europeo è in primo luogo critico nei confronti delle autorità di Bucarest e rappresenta un vero ultimatum accordato alla Romania. Evidentemente, il Governo capitanato da Adrian Nastase è il principale colpevole per questa situazione. Per anni, i leader del PSD, a Bucarest, ma soprattutto quelli dei “feudi” provinciali, hanno avuto la convinzione di potere prendere in giro le autorità europee, presentando rapporti e cifre non conformi alla realtà, promettendo leggi mai adottate o adottando l ...

 vai 


Qualche anno fa

    Qualche anno fa, credo tre anni, ad una conferenza organizzata dalla ING Bank in un hotel di prestigio di Bucarest, il ministro delle Finanze, che sta ancora ricoprendo la carica, dopo uno sfoggio di cultura da bignami sentenziò, in perfetto stile arrogante, “loro (la Comunità Europea) possono chiedere quello che vogliono, noi comunque facciamo quello che vogliamo”. Anche se non si trattò di una dichiarazione a microfoni accesi, fu sentita da diverse persone, che commentando l’accaduto non poterono non osservare che quella che sembrava una semplice battuta, in realtà era quanto si stava esatta ...

 vai 


Il progetto Italy Point, un sostegno alle aziende a capitale misto nell’ovest della Romania
L’Ifoa, Centro di Formazione e Servizi delle Camere di Commercio, in collaborazione con l’Università Politecnica, hanno organizzato due eventi presso la sala convegni della Facoltà di Costruzioni dell’Università di Timisoara. La prima iniziativa ha riguardato la presentazione di Italy Point alla comunità imprenditoriale del Nord-Ovest della Romania, mentre il secondo incontro è stato rappresentato...


AP accusa Traian Basescu di essere stato un informatore della Securitate
Azione Popolare (AP) ha chiesto, la scorsa settimana, al Collegio Nazionale per lo Studio degli Archivi della Securitate (CNSAS) informazioni riguardo all’attività di polizia politica del leader del Partito Democratico (PD) Traian Basescu. In base ad un comunicato stampa trasmesso da AP, se il CNSAS “non dovesse scoprire il dossier di informatore dell’onorevole Basescu, poiché potrebbe essere stat...


Stefano Ronca: “Esiste un valore aggiunto delle imprese italiane in Romania ed esiste un valore aggiunto della Romania”
All’inizio della scorsa settimana, Sua Eccellenza Stefano Ronca, ambasciatore della Repubblica d’Italia a Bucarest, ha vistato, per la seconda volta dalla sua nomina, Timisoara. Nonostante il programma fitto di impegni, che ha incluso incontri con gli imprenditori italiani dell’ovest della Romania e con le autorità locali, Sua Eccellenza ha accettato gentilmente di concedere un’intervista in esclu...


L’apprezzamento reale del leu contribuirà a colmare il divario rispetto all’UE
Il recupero da parte della Romania del divario economico in rapporto agli stati dell’UE avverrà più rapidamente se alla crescita vigorosa del PIL si affiancherà anche un reale apprezzamento del leu, lo ha dichiarato durante un seminario economico il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu. “Se l’economia romena crescerà ogni anno del 5%, ed il ritmo registrato nell’Unione Euro...

I membri del CSM si sono incontrati con i rappresentanti degli investitori stranieri in Romania
I membri del Consiglio Superiore della Magistratura (CSM) si sono incontrati, la scorsa settimana, con i rappresentanti del Consiglio degli Investitori Stranieri di Romania. L’incontro, che si è svolto alla presenza del ministro della Giustizia, Rodica Stanoiu, è stato organizzato sotto l’egida della Banca Mondiale. Lo scopo della riunione è stato dibattere sul tema della celerità della giustizia,...

Istruzioni riguardanti l’organizzazione e il funzionamento del mercato valutario interbancario in Romania
Allegato 1 al regolamento inerente la realizzazione delle operazioni valutarie
CAPITOLO I
Organizzazione del mercato interbancario in Romania
Art. 1 – Ai sensi delle presenti istruzioni, intermediari sul mercato valutario interbancario (chiamati di seguito intermediari) di Romania sono gli istituti di credito autorizzati a funzionare in Romania, che agiranno sul mercato valuta...


Lia Roberts è entrata ufficialmente nella competizione elettorale
Il presidente del Partito Repubblicano dello stato americano del Nevada e console onorario della Romania in questo stato, Lia Roberts, ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alla presidenza della Romania, sottolineando di volere entrare in lizza per modificare la realtà socio-economica del paese che, dalla Rivoluzione del 1989, non ha registrato i progressi attesi dai cittadini. Lia Robert...


Geoana: La Romania non ha un’amministrazione e uno spirito imprenditoriale sviluppati
Il ministro degli Esteri, Mircea Geoana, ha dichiarato che la Romania non dispone né di un’amministrazione pubblica, né di uno spirito imprenditoriale sviluppati, poiché la principale risorsa del paese è la competenza tecnica degli specialisti nel settore della tecnologia dell’informazione e delle comunicazioni. Egli ha spiegato che, nel processo di integrazione nell’Unione Europea, si sono eviden...

Forse vi interessa: Le dichiarazioni per la trattenuta d’imposta
In base alla Legge 571/2003 relativa al Codice Fiscale, all’art. 99 si stabiliscono gli obblighi dichiarativi delle persone che pagano stipendi con trattenuta d’imposta.
Coloro che pagano degli stipendi con trattenuta d’imposta alla fonte hanno l’obbligo di:
– calcolare, trattenere e versare l’imposta trattenuta all fonte;
– deporre una dichiarazione relativa al calcolo e alla...


Violazioni nello svolgimento dei progetti SAPARD a Suceava
La Commissione di audit interno del Ministero delle Finanze ha raccomandato all’Agenzia SAPARD di non rimborsare il controvalore di due progetti eseguiti nella provincia di Suceava e di riprendere le procedure per compiere delle verifiche su 16 progetti, in cui sono stati scoperti dei conflitti di interesse. L’annuncio è stato fatto, in una conferenza stampa, dal senatore PNL di Suceava, Gheorghe ...


Dibattito sulla lotta alla falsificazione della moneta euro a Bucarest
La protezione della moneta euro dalle falsificazioni è stato il tema di un incontro tra magistrati e poliziotti romeni ed esperti stranieri, nell’ambito del quale si è anche parlato dell’armonizzazione della legislazione romena all’acquis comunitario, informa l’ufficio stampa del Ministero Pubblico. Secondo la fonte citata, pubblici ministeri, poliziotti e esperti europei hanno discusso sui proble...

Un libro sul dramma degli italiani rimasti in Romania dopo la caduta di Mussolini
Il libro di Mihai Pelin – “Italiani, vi ordino di attraversare il Prut” – ricostruisce il dramma dei militari italiani presenti in Romania dopo l’8 settembre 1943, quando dovettero scegliere se rimanere fedeli a Re Vittorio Emanuele III o continuare a lottare per la Repubblica di Salò. L’opera è stata presenta dallo storico Florin Constantiniu durante un seminario organizzato dall’Ambasciata d’Ita...

I senatori, spaventati di essere seguiti tramite il servizio “Bussola”
Il presidente del Senato, Nicolae Vacaroiu, ha affermato, a seguito dell’attivazione del servizio “Bussola”, che molti senatori gli avrebbero segnalato e si sarebbero lamentati della novità introdotta da Mobifon, l’operatore telefonico che gestisce la rete Connex. Alcuni di parlamentari avrebbero addirittura espresso il timore di essere seguiti. Vacaroiu ha precisato che per il momento non c’è sta...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro