No. 123  26 novembre - 2 dicembre 2003

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
962688


17 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Un “treno” chiamato Unimpresa

    Usando un’espressione presa a prestito dall’ambiente imprenditoriale, possiamo dire che in Romania gli italiani sono “come le formiche”, cioè molti, estremamente attivi ed agitati e presenti quasi ovunque nel paese. D’altronde, le cifre ufficiali confermano questo stato di fatto, il capitale italiano presente nell’economia romena ed il numero delle ditte attive italiane o romeno-italiane occupano i primi posti in queste categorie. Tuttavia, malgrado questa presenza massiccia, dal punto di vista numerico, e molto importante, dal punto di vista economico, “le formiche” italiane di Romania non ri ...

 vai 


Film con promesse

    Alla fine della scorsa settimana, si è svolta la nova riunione del Comitato di Associazione Romania – Unione Europea. In principio, queste sedute si svolgono seguendo sempre lo stesso copione: il rappresentante della UE racconta che parere ha l’Unione dello stadio raggiunto dalla Romania e cosa si dovrà fare nel futuro, mentre il rappresentante della Romania promette che tutto sarà fatto. Se volete essere informati dettagliatamente sui progressi ottenuti dalla Romania nelle relazioni con la UE, vi rimandiamo al comunicato del Ministero degli Affari Esteri romeno dedicato a questo tema pubblica ...

 vai 


Percezioni e tendenze nel problema della migrazione dei romeni negli stati dell’Unione Europea
La migrazione per il lavoro all’estero è il più importante fenomeno migratorio dei romeni, manifestatosi soprattutto dopo il 2001, lo rileva un recente studio dedicato alla percezione che ha la popolazione dei rischi dell’immigrazione illegale negli stati dell’Unione Europea, realizzato dall’Organizzazione Internazionale per la Migrazione (OIM) di Romania. Secondo questo studio, che è stato presen...


Il Parlamento ha votato il bilancio per il 2004
La scorsa settimana, l’attività delle due Camere del Parlamento è stata dominata dal dibattito sul progetto di bilancio per il 2004, adottato con 248 voti a favore e 44 contrari, dopo solo due giorni di discussioni. I dibattiti dedicati alla legge di bilancio per il prossimo anno si sono svolti rapidamente anche perché gran parte dei parlamentari dell’opposizione ha abbandonato l’aula decidendo di...


Alin Teodorescu: L’UE ha “enormi” esitazioni nell’accogliere la Romania
Il consigliere del primo ministro Alin Teodorescu ha affermato, la scorsa settimana, che l’UE ha “enormi” esitazioni rispetto all’accoglimento della Romania nelle sue strutture dovute soprattutto ad un deficit di conoscenza, di fiducia, al grado ridotto delle capacità competitive delle ditte romene ed allo stato “selvaggio” dell’imprenditoria romena. Teodorescu ha precisato, alla fine di un dibatt...

L’FMI mette in guardia la Romania sui rischi economici a medio termine
La prospettiva economica a medio termine della Romania è “offuscata” dal clima sfavorevole dell’UE e dall’incertezza rispetto all’impegno delle autorità nel proseguire le riforme strutturali, si spiega nel rapporto della delegazione dell’FMI per l’ultima valutazione dell’accordo stand-by concluso ad ottobre. Gli specialisti del Fondo Monetario Internazionale ricordano che i principali partner comm...


La radiografia dell’attuale situazione della Romania effettuata da rappresentanti dell’UE
La delegazione della UE presso il Comitato di Associazione Romania – UE ha dichiarato, venerdì, che il problema della corruzione deve essere trattato “con maggiore decisione”, ricordando che, a dispetto degli intensi sforzi delle autorità romene, la corruzione e le conseguenze di questo fenomeno continuano a rappresentare una seria preoccupazione. Secondo un comunicato stampa, durante la IX riunio...

S&P: Il sistema bancario romeno è più solido, però ancora sottoposto a rischi
Il settore bancario romeno si avvia verso una maggiore stabilità, confortata dall’aumento del capitale di fiducia, però i rischi dell’economia e dell’industria che lo minacciano rimangono alti, questo almeno secondo un rapporto pubblicato dall’agenzia di rating Standard&Poor’s. “La stabilità politica ed il miglioramento del management dell’economia hanno sostenuto la crescita relativamente solida ...

La formazione professionale – concetto ancora astratto per molti datori di lavoro
La maggior parte dei datori di lavoro si basa sulla competenza dei dipendenti per prosperare, però non è attenta alla formazione professionale, anzi, di solito, cerca di coprire il proprio deficit di personale con la lavoratori già presenti in azienda, rileva uno studio realizzato in cento società del nord-est del paese. Lo studio relativo alle risorse umane e alle politiche di formazione professi...

Il Governo esamina la possibilità di reintrodurre l’esenzione sul profitto rinvestito
Il premier Adrian Nastase ha annunciato venerdì, a Timisoara, che il Governo esamina in questo momento la possibilità di reintrodurre l’esenzione d’imposta sul profitto rinvestito, dato che molti investitori lo chiedono. “All’ultima seduta di Governo ho pregato Mihai Tanasescu di verificare se possiamo reintrodurre l’esenzione sul profitto rinvestito”, ha precisato Adrian Nastase. Il primo ministr...

Il liberale Rusanu chiede alla Corte dei Conti di adottare delle misure nei confronti di due dipendenti
Il PNL chiede l’intervento della direzione della Corte dei Conti per recuperare dal consigliere Petru Rotaru denaro pubblico utilizzato a scopo personale e di analizzare la recente assunzione di Maria Silvia Damian, la quale avrebbe dei precedenti penali e, attualmente, è sotto inchiesta per aver pregiudicato lo stato di 18,2 miliardi di lei. Il deputato PNL Dan Radu Rusanu ha dichiarato, la scors...

Sant’Andrea Apostolo il primo chiamato, protettore della Romania
Domenica, cattolici ed ortodossi hanno festeggiato Sant’Andrea Apostolo. In pochi però sanno che egli è considerato dalla Chiesa Ortodossa Romena il protettore della Romania. Andrea fu il fratello di Simon Pietro e figlio del pescatore Iona di Besadia, presso il Lago di Ghenizaret in Galilea nel nord d’Israele. Prima ascoltò le prediche di Giovanni il Battista e le sue profezie sul Messia, poi fu ...

Le Finanze desiderano semplificare i formulari contabili
Il Ministero delle Finanze Pubbliche (MFP) intendono modificare, il prossimo anno, diversi regolamenti contabili, per semplificare e permettere la conservazione dei registri contabili su supporto magnetico, lo ha dichiarato venerdì, Georgeta Petre, direttore generale del ministero.
Tra le norme che stanno per essere cambiate vi è l’ordine 425/1998 del ministro delle Finanze, relativo all’a...

Barriere che saranno eliminate dalla sfera dei servizi
Come annunciato nella precedente edizione, la Romania si è impegnata, con il documento di posizione al capitolo 3 – Libera circolazione dei servizi, ad identificare ed a eliminare, entro la data dell’adesione, le 45 barriere che ostacolano la libera circolazione dei servizi finanziari e non finanziari. La libera circolazione delle merci, delle persone, dei servizi e dei capitali è prevista dai mec...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro