No. 114  24-30 settembre 2003

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
936807


23 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Tema del Governo romeno di fronte alla CE

    La delegazione romena romana guidata dal premier Adrian Nastase ha compiuto una visita a Bruxelles, presso la sede della Commissione Europea (CE), nell’ultimo tentativo di convincere le autorità europee che la Romania merita un rapporto favorevole, che la liberi da preoccupazioni supplementari nei negoziati per l’adesione. Le discussioni, sebbene abbiano toccato dei temi ormai diventati quasi “folcloristici” (la corruzione, il sistema fiscale, la riforma dell’amministrazione pubblica ecc.) si sono concentrate su un elemento essenziale: l’ottenimento da parte della Romania dello status di econo ...

 vai 


Essere o non essere?

    Lo riconosco, è troppo facile o troppo pretenzioso parafrasare la celebre replica di shakespeariana memoria quando si parla di questioni inerenti alla politica fiscale, ma è altresì vero che essa si confà perfettamente alle prestazioni del Governo romeno, e risulta difficile evitarne l’uso. Dopo che per anni la politica fiscale di chi ha condotto la Romania è stata un continuo balbettio, l’elaborazione del nuovo Codice Fiscale sembrava essere un primo segno di normalità, molte delle disposizioni incluse nel progetto reso pubblico, infatti, sono state immediatamente apprezzate da analisti econo ...

 vai 


Dall’economia al fegato

    Ogni tanto si parla di nodi che devono arrivare al pettine. Spesso sono espressioni dettate dall’amarezza più che dalla speranza che ciò si possa verificare veramente. Ma guarda un po’ che la settimana scorsa, uno dei ministri di riferimento di questo Governo, ha chiamato per una colazione a Bucarest, alcuni dei più importanti uomini d’affari stranieri che operano in Romania. Certo è che l’interesse e la curiosità ha spinto molti di loro ad essere presenti. Molto socievole il ministro Geoana, avvezzo alle pratiche diplomatiche ad alto livello, non ha avuto nessuna difficoltà ad introdurre il t ...

 vai 


I romeni andranno alle urne per la nuova Costituzione
I romeni andranno alle urne per pronunciarsi sulla nuova legge suprema, dopo che, la scorsa settimana, i deputati ed i senatori hanno adottato il rapporto della Commissione di mediazione per la proposta legislativa di revisione della Costituzione. Il referendum sarà organizzato entro 30 giorni dall’adozione della legge, ossia il 19 ottobre.
La nuova Costituzione limiterà il diritto all’immu...


La privatizzazione Landini-Tractorul agli ultimi metri
Anche se nell’ultimo periodo l’Autorità per le Privatizzazioni e le Partecipazioni dello Stato (APAPS) non ha più offerto dettagli in merito alla cessione dello stabilimento Tractorul di Brasov a favore del produttore italiano Landini, i redattori del quotidiano Adevarul hanno considerato il soggetto interessante e hanno chiesto delle informazioni a Mauro Frola, direttore generale della Landini & ...


Il livello ideale di tassazione è del 19% per l’IVA e del 20% per le imposte
Dal punto di vista fiscale, per la Romania la situazione ideale prima dell’integrazione nell’Unione Europea sarebbe di aver un’aliquota IVA al 19% e l’imposta sul profitto e quella sui redditi al 20%, lo ha dichiarato la scorsa settimana, il sottosegretario alle Finanze, Maria Manolescu. “Questo sistema incoraggerebbe qualsiasi contribuente a pagare i tributi. È un percorso normale, seguito da tut...


Il protocollo PNL-PD vicino alla realizzazione
Il portavoce del PNL, Eugen Nicolaescu, la scorsa settimana, ha dichiarato che il protocollo politico di alleanza tra PNL e PD, sarà pronto per la fine della settimana. Eugen Nicolaescu ha precisato che la Segreteria del PNL ha approvato tutti i capitoli di negoziato e che i punti rimasti da discutere non riguardano aspetti importanti del protocollo. Il documento sarà inviato per un’ultima analisi...


Adrian Nastase, sulla posta in gioco nella privatizzazione della Petrom
Il premier Adrian Nastase ha dichiarato la scorsa settimana, in un’intervista accordata all’agenzia Mediafax, che la privatizzazione della Petrom deve essere analizzata soprattutto come un affare per la Romania a lungo termine. Vi presentiamo integralmente l’intervista.
– La privatizzazione della Petrom per il Governo Nastase è importante o no?
– La Petrom è un simbolo per la Romania...

Il Progetto Romania del Ministero degli Affari Esteri italiano all’ora del bilancio
Nel corso della settimana passata, presso la Camera di Commercio, Industria ed Agricoltura di Timisoara (CCIAT) si è svolto il seminario di presentazione e il dibattito dedicati alle conclusioni del Progetto Romania: “Rafforzamento del ruolo delle istituzioni camerali nello sviluppo regionale romeno. Ufficio Italia in sostegno della cooperazione bilaterale tra le PMI del distretto Timis e Caras Se...

Standard & Poor’s ha migliorato i rating della Romania
L’agenzia di valutazione finanziaria Standard & Poor’s ha annunciato la scorsa settimana, di avere modificato in senso positivo da “BB meno” a “BB” il giudizio dato alla Romania per il debito a lungo termine in valuta e da “BB” a “BB più” il rating per il debito a lungo termine in moneta nazionale. Tutti e due i giudizi sono accompagnati da una prospettiva positiva. “Questo miglioramento riflette ...

Gli italiani sono incoraggiati a boicottare i negozi, a causa dei prezzi
Più associazioni italiane per la protezione dei consumatori hanno incoraggiato, la scorsa settimana, la popolazione a boicottare i negozi, i ristoranti ed i bar, come forma di protesta verso l’aumento “ingiustificato” dei prezzi, considerato fa molti una conseguenza dell’introduzione della moneta euro, nel 2002, informa la Reuters. L’azione si è tenuta un giorno dopo che l’ISTAT, l’agenzia naziona...

Ordinanza del Governo di Romania n. 59/22.08.2003 inerente ad alcune categorie di beni esentate dal pagamento dei tributi doganali, apparsa nella Gazzetta Ufficiale n. 615/29.08.2003 (I)
CAPITOLO I
Disposizioni generali
Art. 1 – La presente ordinanza stabilisce i casi in cui, a causa di circostanze speciali, si concede l’esenzione dal pagamento degli oneri per l’importazione o degli oneri per l’esportazione di alcuni beni introdotti o esportati dal paese.
Art. 2 – nell’applicazione dei provvedimenti della presente ordinanza, per i termini sottostanti intendia...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro