No. 111  3-9 settembre 2003

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
948022


29 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Le guerre ed i calcoli di Traian Basescu

    Sin dalla sua elezione a capo del Partito Democratico (PD), Traian Basescu, anche sindaco generale di Bucarest, si è trovato in un continuo conflitto con il Partito Sociale Democratico (PSD), la formazione al governo del paese. Fino ad oggi, i principali obiettivi di Basescu erano stati il premier Adrian Nastase (più qualche ministro) e i sindaci di settore di Bucarest, tutti appartenenti al PSD. Il capo dello stato Iliescu, invece, era immune dalle violente esternazioni verbali del leader del PD. All’inizio di agosto, però, qualcosa ha spinto Basescu a dichiarare guerra totale al PSD, una gue ...

 vai 


Una giornata storica

    Nel periodo in cui occupava solo la carica di responsabile dell’Autorità per la Valorizzazione dei Beni Bancari (AVAB), Ionel Blanculescu mi era diventato simpatico, poiché mi piacciono i funzionari discreti, che fanno il proprio lavoro senza tanto chiasso e senza squilli di trombe per ogni realizzazione professionale. Certo, persone più esperte in vicende finanziarie e bancarie mi potrebbero dire che nemmeno all’AVAB Blaculescu eccelleva nel recupero dei beni bancari (ossia dei crediti “morti” che hanno portato alla scomparsa di numerose banche romene), che anche lui aveva i suoi peccati, io ...

 vai 


Quale’è la priorità?

    Ma qual’è la vera priorità di questa nazione? Cosa porterà, veramente, l’ingresso in Comunità in dote ai romeni? Quali sono le aspettative salariali ed economiche attese e che potranno concretizzarsi veramente da qui ai prossimi anni? Sta cambiando la stagione, ma le domande sono sempre le stesse. Purtoppo non sono solo queste e purtroppo le risposte sono sempre molto poche e tra quelle esistenti, anche poco chiare. Attendiamo con molto coraggio il formarsi di una nuova classe di pensiero. Lo facciamo a prescindere del continuo stillicidio di notizie che assillano le già doloranti menti di col ...

 vai 



Scandalo estivo: fondi UE per le ditte del figlio e del marito del ministro Hildegard Puwak
In prima battuta, la notizia non lasciava intravedere lo scandalo che ne sarebbe seguito. Quando un giornale ha annunciato che due ditte appartenenti al marito e, rispettivamente, al figlio del ministro per l’Integrazione Europea, Hildegard Puwak, avevano ricevuto il benestare per dei fondi non rimborsabili di circa 150.000 euro tramite il progetto di formazione professionale UE “Leonardo da Vinci...


Tra i due ed i quattro miliardi di dollari evasi ogni anno in Romania
L’ammontare dell’evasione fiscale annuale in Romania si situa tra i due e i quattro miliardi dollari, lo ha dichiarato Ionel Blanculescu, ministro della Autorità Nazionale di Controllo (ANC), istituzione che ha avviato delle operazioni di lotta contro la grande evasione e frode fiscale. “Dal nostro punto di vista, queste sono le somme evase, che non giungono nelle casse dello stato e non possono e...

Agevolazioni supplementari per le piccole e medie imprese
Le piccole e medie imprese potranno utilizzare i beni disponibili delle aziende autonome o delle società commerciali – nazionali a capitale statale, eccezion fatta per i casi in cui queste non siano entrate in procedura di amministrazione speciale, riorganizzazione giudiziaria o liquidazione. Secondo il progetto di legge per l’incentivazione della creazione e dello sviluppo delle piccole e medie i...

Gli investitori stranieri ed il premier Nastase valuteranno i progressi economici
I rappresentanti del Consiglio degli Investitori Stranieri (CIS) e della Tavola Rotonda degli Industriali d’Europa (ERT) si incontreranno con una serie di membri del Governo per valutare i progressi registrati dalla Romania in merito all’adempimento dei criteri di adesione all’Unione Europea. Secondo un comunicato del CIS, le discussioni riguarderanno i criteri relativi all’ambiente d’affari per l...


Dan Ioan Popescu: “La crisi del sistema energetico non danneggerà la popolazione”
L’eccezionale situazione con cui si confronta il sistema energetico nazionale romeno non porterà ad un aumento del prezzo dell’elettricità pagato dai contribuenti, ha dichiarato il ministro dell’Economia e del Commercio Dan Ioan Popescu, aggiungendo che però le aziende con fatture non saldate saranno scollegate dalla rete elettrica. A partire da domenica, il Ministero dell’Economia e del Commercio...

La nuova variante del progetto di Codice Fiscale propone deduzioni supplementari
La nuova variante del progetto di Codice Fiscale prevede una serie di deduzioni supplementari per il pagamento dell’imposta sul profitto, per l’imposta sui redditi delle persone fisiche, nonché delle aliquote IVA ridotte per alcuni prodotti e servizi. “Per l’imposta sul profitto abbiamo introdotto la possibilità di dedurre gli accantonamenti per il mancato incasso dei crediti. Il tetto massimo è d...

Forse vi interessa: L’imposta sui redditi delle microimprese
Nella Gazzetta Ufficiale n. 548 del 30.07.2003 sono state pubblicate le istruzioni relative alla metodologia di calcolo dell’imposta sui redditi delle microimprese, chiarendo in questo modo le ambiguità e i passaggi oscuri contenuti nella Legge 111/2003.
Ad esempio si è stabilito che il numero dei salariati è dato dal numero delle persone assunte con contratto individuale di lavoro, stipula...

I produttori di cemento romeni sono sospettati di relazioni anticoncorrenziali
Gli acquirenti di cemento sono preoccupati per il livello elevato del prezzo di vendita stabilito in Romania per questo prodotto e considerano che il problema sia causato da una collaborazione tra i tre gruppi che controllano il mercato, si scrive in un rapporto analizzato dal Governo. Il ministro dell’Economia e del Commercio, il ministro delle Finanze Pubbliche e il ministro dei Trasporti, delle...


Podio italiano al Rally Internazionale Carpat Express 2003
La quarta edizione del Rally Raid Internazionale Carpat Express è stata organizzato ad agosto, nella provincia di Hunedoara ed ha rappresentato la tappa finale del campionato europeo di Rally Fuori Strada. Carpat Express Rally Raid è la più complessa competizione motociclistica d’Europa. Si tratta dell’unico rally raid organizzato in Romania dal Club Sportivo Carpat Rally&Raid, che ha per partner ...

Il progetto del Codice Fiscale (X)
CAPITOLO V
Il calcolo dell’Imposta sul Valore Aggiunto
Art. 151 L’aliquota dell’Imposta sul Valore Aggiunto
(1) L’aliquota standard è del 19% e si applica sulla base d’imposta per ogni operazione imponibile e per ogni importazione di beni non esentata dall’Imposta sul Valore Aggiunto.
(2) Nel caso di modificazione dell’aliquota IVA, l’aliquota IVA applicabile è quella i...

Esenzioni doganali per alcune categorie di beni
I beni introdotti in Romania da persone fisiche, destinati all’arredamento della seconda residenza o ricevuti in occasione delle nozze o in eredità saranno esentati, entro determinati limiti, dal pagamento delle tasse doganali, dell’IVA, delle accise e delle altre somme dovute allo stato. In base ad un progetto di ordinanza d’urgenza elaborato dal Ministero delle Finanze Pubbliche e che sarà anali...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro