No. 270  7-13 marzo 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
937975


23 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Speciale

Tra gli europei, i romeni sono i meno soddisfatti dalle condizioni lavorative
I dipendenti della Romania sono i salariati della UE meno soddisfatti del loro posto di lavoro e solo il 60% dei romeni si è dichiarato “soddisfatto” o “molto soddisfatto” delle proprie condizioni di lavoro, secondo uno studio realizzato tra oltre 30.000 dipendenti europei. Secondo l’edizione del 2007 dello Studio della Fondazione Europea per il miglioramento delle Condizioni Lavorative, poco più ...

Il governatore della BCE chiede l’adozione di strategie nazionali per la promozione dello sviluppo economico
I governi europei che intendono stimolare il tasso di crescita dovrebbero abbattere le barriere di competitività e non aspettarsi sia la Banca Centrale Europea (BCE) a risolvere problemi economici interni. Lo dice il presidente della BCE, Jean-Claude Trichet. “Le performance insoddisfacenti della crescita nei singoli paesi vanno affrontate da politiche nazionali accuratamente predisposte nel campo...

I romeni, gentili e puntuali, ma senza buone maniere
I romeni credono di essere persone gentili, ma privi di buone maniere. Queste sono alcune delle conclusioni di uno studio elaborato lo scorso anno da GfK Custom Research Worldwide. Secondo i risultati dell’inchiesta, che ha riguardato 20 paesi europei e gli Stati Uniti, alla domanda “In che paese vivono le persone più educate?”, solo il 6% dei romeni ha indicato il proprio paese. A questo proposit...

Manodopera a buon mercato, ma preparata e tradizione industriale – i vantaggi della Romania
Gli analisti del gruppo italiano UniCredit affermano che gli atout della Romania e della Bulgaria stimolanti per gli investitori stranieri sono i dipendenti a basso costo, ma ben preparati, e l’ambiente economico dinamico, con una forte tradizione industriale. “La dimensione del mercato locale, la vicinanza agli altri paesi della UE, l’opportunità di costruire centri di produzione pan-europei, la ...

FT: Siemens chiuderà le attività negli stati dove le tangenti sono usuali
Secondo il “Financial Times” (FT), Siemens rinuncerà alle operazioni in stati in cui le tangenti sono una pratica usuale e limiterà l’uso dei contratti di consulenza, dopo che il gruppo Tedesco è stato coinvolto in una grossa vicenda di corruzione. Siemens che indaga parallelamente ai procuratori tedeschi sulla sottrazione di centinaia di milioni di euro dai suoi conti, adotterà una politica prude...

La produzione europea di biodiesel nel 2006 è cresciuta di un terzo
La quantità di biodiesel prodotta in Europa lo scorso hanno ha superato i quattro milioni di tonnellate, superando di un milione di tonnellate il risultato dell’anno precedente. Lo ha dichiarato Raffaello Garofano, il segretario generale di European Biodiesel Board (EBB). La quantità rimane inferiore al livello auspicato qualche mese fa da EEB, di 6,07 milioni di tonnellate. Nel 2005, la produzion...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro