No. 330  2-8 luglio 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
962267


26 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia

La BNR aumenta di 0,25 punti percentuali il tasso di riferimento
La Banca Nazionale di Romania (BNR) ha aumentato, giovedì scorso, per la sesta volta consecutiva, l’interesse della politica monetaria, di 0,25 punti percentuali portandolo al 10%. Allo stesso tempo ha deciso di mantenere invariati valori del livello di riserve minime applicabili agli istituti di credito per le passività in valuta estera e lei. Il tasso di interesse aumentato è stato applicato a p...

Basescu: Per raggiungere la media UE, la Romania ha bisogno di crescere del 5-7%
Il presidente Traian Basescu ha dichiarato, la scorsa settimana, che, al fine di raggiungere la media europea, la Romania deve aumentare ogni anno il PIL del 5-7%, mentre per rendere efficiente il sistema istituzionale romeno sono necessari coerenza e decentramento. Il presidente Basescu ha dichiarato durante la conferenza “Norme europee, sostegno per la sorveglianza del mercato” che la Romania ha...

ANRE: Le bollette dell’elettricità aumentate dal 1˚ luglio in media del 5,3%, quelle del gas del 12,5%
Secondo i dati dell’Autorità Nazionale per la Regolamentazione nel Settore dell’Energia (ANRE), le tariffe in materia di energia elettrica aumenteranno dal 1˚ luglio in media del 5,3%, mentre per le famiglie il rincaro sarà del 4,4% 0.3125 lei / kWh. Le nuove tariffe sulla fornitura di energia sono determinate dal crescente costo del carburante, dagli investimenti compiuti per conformarsi all...

Dal primo luglio, le sigarette aumentano di 39 centesimi al pacchetto
Il prezzo di vendita al dettaglio di un pacchetto di sigarette aumenterà di 4 lei (40.000 ROL), dal 1˚ luglio, quando l’accisa totale passerà dagli attuali 41,5 euro a 50 euro/1.000 di sigarette, informano fonti del ministero dell’Economia e delle Finanze. La nuova accisa entra in vigore il 1˚ luglio 2008. Di conseguenza, il prezzo di vendita al dettaglio di un pacchetto di sigarette aum...

Romania e altri paesi chiedono alla CE parità di trattamento nelle sovvenzioni per l’agricoltura
La Romania ha firmato, assieme ad altri stati europei, una lettera indirizzata al presidente della Commissione Europea in cui si chiede di garantire parità di trattamento per gli agricoltori nell’ottenimento delle sovvenzioni UE per l’agricoltura. Lo ha dichiarato la settimana scorsa a Bruxelles il primo ministro Calin Popescu Tariceanu. Egli ha sottolineato che, attualmente, l’accesso alle sovven...

Gli agricoltori da settembre possono chiedere il finanziamento per i nuovi progetti per lo sviluppo rurale
Gli agricoltori potranno presentare, nel mese di settembre, le domande di finanziamento dei progetti per la creazione e lo sviluppo delle microimprese, per il sostegno delle attività turistiche, dei giovani agricoltori e delle aziende agricole, nell’ambito delle sessioni di consegna previste dal Programma Nazionale per lo Sviluppo Rurale (PNDR). “A partire da settembre, si apriranno le sessioni di...

Romeni al primo posto in Europa per la spesa alimentare
Secondo un’analisi compiuta da Eurostat e pubblicata sul sito dell’ICE, i romeni sono al primo posto in Europa per le spese in prodotti alimentari, bevande alcoliche e sigarette, con una percentuale sul totale spese del 50%, seguiti dai Lituani con il 37% e dai Bulgari con il 35%. In Romania le spese per bevande alcoliche sono pari al 2,3% del salario, oltre il doppio della media europea che è del...

Erste: Il leu debole sostiene l’economia romena e il processo di risanamento del deficit
In un’analisi diffusa da Erste Bank si afferma che la moneta nazionale indebolita sostiene l’economia rumena e il processo di riequilibrio del forte disavanzo di conto corrente, che potrebbe entrare in una fase di stagnazione quest’anno. A partire dall’estate 2007, la Romania si trova di fronte a periodi di forti fughe di capitale causate dalle preoccupazioni riguardanti la vulnerabilità dell’econ...

Tariceanu vuole per la Romania finanziarie pluriennali correlate al budget comunitario
La Romania dovrebbe avere delle leggi di bilancio pluriennali collegate fino al 2013 al bilancio comunitario, per consentire l’attuazione di piani a lungo termine. Lo ha detto il primo ministro Tariceanu durante le discussioni avute dal Governo sulla Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile. “La strategia fissa obiettivi per passare a un nuovo modello di sviluppo fondato sulla conoscenza e ...


Farmache: Entro la fine dell’anno sarà attuato il sistema di contabilità globale per tutti gli emittenti
Il presidente della Borsa di Bucarest (BVB), Stere Farmache, ha affermato che, entro la fine dell’anno, la Borsa potrà attuare il sistema di contabilità globale per tutti gli emittenti. Oggi il sistema funziona solo per la negoziazione delle azioni Erste Bank. “Ci saranno costi per attuare questo sistema, soprattutto per le società di servizi di investimenti finanziari, che dovranno adeguare i sis...


Le Commissioni bilancio e amministrazione del Senato eliminano la tassa auto e il denaro incassato sarà restituito
Le Commissioni riunite del bilancio e dell’amministrazione del Senato hanno modificato l’ordinanza 50/2008, determinando l’eliminazione della tassa contro l’inquinamento delle automobili e decidendo che il denaro già incassato venga restituito. Le commissioni riunite del bilancio e delle amministrazioni del Senato hanno dibattuto, la scorsa settimana, il progetto di legge per approvazione dell’Ord...

Con investimento minimo di 450 milioni di euro potranno riprendere i lavori sul Canale Bucarest-Danubio
Il Ministero dei Trasporti vuole riprendere la costruzione del Canale Bucarest-Danubio. Per completare i lavori di questo progetto iniziato nel 1986, si richiede un minimo di 450 milioni di euro, ha detto giovedì scorso il ministro Ludovic Orban. “Con la manovra di correzione di luglio destineremo dei soldi per pagare l’aggiornamento dello studio di fattibilità. Il progetto iniziale, infatti, deve...

Le regole per incentivare gli investimenti adottate tramite procedura d’urgenza
I nuovi regolamenti attuare per stimolare gli investimenti, che riguardano la concessione di agevolazioni e di aiuti di stato in diversi settori, sono stati adottati la settimana scorsa dal Governo attraverso un decreto urgente e saranno applicati immediatamente dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Lo ha annunciato il primo ministro Tariceanu. Il Governo aveva deciso, una settimana fa, ...

Enel investirà 220 milioni di euro in Electrica Muntenia Sud nel periodo 2009-2011
Enel investirà nel periodo 2009-2011 circa 220 milioni di euro per l’ammodernamento delle reti di Electrica Muntenia Sud, la società di distribuzione acquistata dal gruppo italiano all’inizio del mese di giugno. Questo investimento fa parte di un programma di miliardo di euro annunciato dal gruppo italiano per i prossimi 15 anni, per il rivenditore e il fornitore di energia romeno. Electrica Munte...

Il Governo approva la partecipazione del 51%, tramite Nuclearelectrica, alla costruzione dei reattori 3 e 4
Il Governo della Romania ha annunciato che manterrà una quota di maggioranza nella joint venture che avrà l’incarico di costruire e gestire due nuovi reattori nella centrale nucleare di Cernavoda. L’Esecutivo di Bucarest intende mantenere il 51%, anziché il 20% inizialmente previsto. La decisione è stata presa dalle autorità romene dopo che tutte le imprese già coinvolte in questo progetto avevano...

Lukoil e l’italiana ERG hanno costituito una joint venture nel settore della raffinazione
Il gruppo petrolifero russo Lukoil, che opera anche in Romania, e la società italiana ERG hanno creato una società mista nel settore della raffinazione, per un valore complessivo di 2,75 miliardi di euro, che controllerà uno dei più importanti impianti di raffinazione in Europa. Secondo l’accordo, Lukoil pagherà 1347 miliardi per una partecipazione del 49% nella nuova società che controlla la raff...

Vosganian: Nel 2008 si potrebbero immatricolare più auto di quante registrate tra il 2001 e il 2005
Il numero di veicoli a motore immatricolati nel primo trimestre di quest’anno ha superato quello delle auto registrate nei primi tre mesi negli anni 2001-2005, e la situazione si potrebbe mantenere fino alla fine dell’anno, ha dichiarato il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian. Egli ha spiegato che da gennaio ad aprile sono state registrate più di 146.000 autovetture e il nume...

Un terreno a Bucarest è stato venduto al prezzo record di 7.000 euro per metro quadrato
Un piccolo terreno ubicato nella zona Aviatorilor a Bucarest è stato venduto ad un valore record di circa 7.000 euro per metro quadrato. La transazione è stata conclusa due settimane fa, tra due società, ha dichiarato, la scorsa settimana, Cristian Antonescu, managing partner dell’agenzia immobiliare ImoInvest Consulting&Development. Il terreno in questione misura qualche centinaia di metri quadra...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro