No. 333  16-22 luglio 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
943135


14 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Attualità

Il Governo ha approvato la seconda manovra correttiva di quest’anno
Il Governo ha approvato nella riunione di mercoledì la seconda manovra di correzione finanziaria di quest’anno, assegnando fondi supplementari principalmente ai Ministeri dei Trasporti, Economia, Difesa e Sviluppo. Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian, ha dichiarato alla fine della riunione, come le cifre incluse nel decreto di rettifica non differiscono da quelle già prese...


Sul caso nomadi, la Romania protesta con l’ambasciatore italiano, la Farnesina replica
Il primo ministro romeno Calin Tariceanu ha chiesto all’ambasciatore italiano a Bucarest, Daniele Mancini, di riferire alle autorità italiane le preoccupazioni della Romania riguardo alla decisione del governo italiano di prendere le impronte digitali ai nomadi presenti nel paese, aggiungendo che questo tipo di trattamento è discriminatorio e inaccettabile. “Per il Governo romeno, così come qualsi...

Gli investitori del settore energia chiedono norme certe e omogenee
La Romania sta cercando di adeguarsi agli standard degli operatori economici stranieri per soddisfare le loro richieste, in merito ad investimenti nel settore energetico. Si legge in un articolo pubblicato dal sito Rinnovabili.it. Secondo Marta Popa, partner dello studio legale Voicu&Filipescu, gli investitori stranieri nel settore energetico romeno chiedono alle autorità locali una serie di incen...


Tariceanu propone ai sindacati un salario minimo di 540 lei da ottobre
Il primo ministro Calin Popescu Tariceanu ha proposto alle confederazioni sindacali di accettare un aumento del salario minimo a 540 lei dal primo ottobre e a 600 lei dal 1° gennaio 2009, con un ulteriore aumento graduale di cento lei per anno. La proposta è stata presentata al capo del Governo nella riunione di mercoledì con i sindacati organizzata a Palazzo Victoria. “Dato che in questo mese è a...

Il MAE prepara delle iniziative per migliorare l’immagine dei romeni in Italia
Il Ministero degli Affari Esteri (MAE) lancerà una campagna di diplomazia pubblica per contribuire al miglioramento dell’immagine della comunità romena in Italia e per promuovere gli interessi dei cittadini romeni in questo paese, lo ha dichiarato a scorsa settimana il portavoce del MAE, Cosmin Boiangiu. Un equipe del MAE lavora per organizzare alcune manifestazioni in cui la Romania sia presentat...

Basescu invita le aziende romene ad investire nei paesi del Mediterraneo
Il presidente Traian Basescu ha dichiarato, la scorsa domenica, a Parigi, a seguito delle decisioni prese durante il vertice per il Mediterraneo, che si sono create le premesse che le società romene ritornino ad operare nei paesi di questa regione, avendo ora anche la garanzia dell’Unione Europea, che s’impegnerà finanziariamente. Traian Basescu ha spiegato nella conferenza stampa tenuta in occasi...

Gli italiani primi a investire in terreni agricoli a Botosani
Secondo un rapporto della Direzione per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (DASR), ripreso sul sito dell’Istituto Italiano del Commercio Estero, gli operatori economici e le persone fisiche degli altri stati dell’Unione Europea sono proprietari di circa 10.000 ettari nel distretto di Botosani. Quasi la metà di tale superficie (4.384 ettari) è di proprietà di imprenditori italiani. Al primo posto n...

Romania al terzo posto per la trasposizione della legislazione comunitaria
Il Dipartimento per Affari Europei informa che la Romania si trova al terzo posto tra i 27 stati membri dell’Unione Europea (UE) per quanto riguarda la trasposizione della legislazione europea per il mercato interno e al primo posto dal punto di vista dell’applicazione della legislazione comunitaria (il che include anche la trasposizione corretta della stessa). L’informazione appare nel documento ...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro